Mercoledì 16 Aprile 2014
Alicata chi?

Immigrazione: a Forza Italia bisogna (ri)spiegare i fondamentali

image.jpg

Ieri per tutto il giorno forzisti e leghisti hanno preso ancora di mira il ministro dell'interno sul tema della immigrazione. Senza degnarsi di approfondire le novità contenute nella audizione di Alfano al comitato Schengen. E con la scusa tapina del reato di clandestinità.

Ieri sera a Ballarò

Lorenzin risponde ma Floris non sente

image.jpg

Giovanni Floris s'impunta con il ministro della salute, continuando a ripetere come un disco rotto: dove sono le coperture per i provvedimenti economici del Governo? Viene in mente il verso di una celebre canzone...

La decisione del Tribunale di Milano

Berlusconi, Quagliariello: contenti per agibilità, nostro dissenso è politico

g2.jpg

"Come abbiamo sempre detto e come ribadiamo in questa giornata particolare, il nostro dissenso con il presidente Berlusconi è politico e mai riguarderà le vicende giudiziarie". Lo dichiara il coordinatore nazionale di Ncd, Gaetano Quagliariello. "Per questo - prosegue -, siamo lieti che la decisione del tribunale di sorveglianza di Milano nei suoi confronti sia equilibrata e compatibile con l’esercizio dell’attività politica. Avevamo auspicato di poterci confrontare in campagna elettorale con un Silvio Berlusconi nel pieno della sua possibile agibilità. Siamo contenti che ciò sia accaduto, e non vediamo l’ora - conclude Quagliariello - di battere Fi sul terreno della politica".

Quando si insultano gli altri per senso di colpa

La coscienza (fuorionda) di Mariastella

gelmini.jpg

Cara Mariastella, da un po’ di giorni, proprio da quando sei stata beccata da un fuorionda che ha fatto trasparire la tua lealtà e purezza di spirito nei confronti di Silvio Berlusconi, ti avvertiamo particolarmente aggressiva con il Nuovo Centrodestra e con Angelino Alfano.

La condanna della comunità ebraica

Beppe Caciara blog: Italia come Auschwitz

grillo.jpg
Il sottotenente Marcello Lupi nel film "Scemo di guerra"

Ora spiega che ha citato Primo Levi per onorarlo, ma Beppe Grillo con l'ultimo post su Auschwitz e la  "P2 Macht Frei" ha abusato della Shoah e di un grande scrittore italiano. Vale la pena ricordare soltanto che lo spettacolino avviene nelle stesse ore in cui a Roma spirava Emanuele Pacifici e negli Usa un KKK sparava contro gli ebrei facendo tre vittime.

Speciale Assemblea Costituente / Domenica

Alfano presidente di Ncd: "Ci siamo ripresi la speranza del futuro"

alfano.jpg

L'ultima giornata della Assemblea Costituente di Ncd: Alfano è stato nominato all'unanimità presidente del Nuovo Centrodestra. "C'è una nuova Italia", dice, "c'è un nuovo centrodestra, un'Italia e un centrodestra che si sono ripresi la speranza del futuro, si sono ripresi il diritto di sognare, di guardare a un giorno migliore che non è lontano".

Lo sputo quotidiano

Per Forza Italia è stata la Domenica delle salme

Renata-Polverini_620x410.jpg

Oggi gli addetti alla nostalgia di Forza Italia, dal trapezista dei moderati Giovannino agli indimenticati Gasparri e Polverini, commentano con la solita acrimonia la tre giorni della Costituente di Nuovo Centrodestra. Con le lingue ben allenate a battere il tamburo, riempiono di dichiarazioni invidiosette etere e agenzie. L'avrete capito, fanno venire in mente una canzone di Fabrizio De André: la domenica delle salme.

Bussole

Responsabilità e sussidiarietà per un nuovo Patto costituzionale

italia-fotolia-258.jpg

Il progetto di riforma costituzionale presentato dal Governo Renzi contiene vari limiti e diverse sgrammaticature costituzionali sulle quali nella fase parlamentare sarà necessario e imprescindibile intervenire: la Costituzione non è una legge come le altre, è il patto fondamentale sul quale si regge tutta la convivenza civile e l’efficienza del nostro sistema. Quest’ultimo deve senz’altro recuperare una seria funzionalità, ma questo non avverrà senza che il nuovo patto costituzionale si ispiri davvero ai principi di responsabilità e sussidiarietà.

Bussole
L'Occidentale della Domenica

Ma Gentile doveva essere giustiziato?

gentile.JPG

La morte di Giovanni Gentile, ucciso  il 15 aprile 1944 a Firenze appena arrivato  a casa, a Villa Montalto, alle pendici di Fiesole, è uno dei grandi delitti italiani irrisolti. La Ghirlanda fiorentina, in uscita da Adelphi il 16 aprile, di Luciano Mecacci, autorevole psicologo dell’ateneo fiorentino, è un volume documentatissimo, che apre molte zone d’ombra sul delitto.

Un misto di ignoranza e arroganza

Gramellini abbia almeno il buongusto di riconoscere i suoi errori

gramellini.jpeg

Si potrebbe anche essere ironici e dire che, purtroppo, Massimo Gramellini, per fare lo spiritoso, ha dimostrato solo di essere ignorante. Ma verso chi ricopre ruoli di rilevanza all’interno di un giornale, corre l’obbligo di essere poco indulgenti per affermare, probabilmente senza nemmeno un sorriso di benevolo o divertito compatimento, che di quello che si scrive, se ne risponde davanti alla gente.

News
  • dore.jpg
    Sin dalla giornata di sabato l’on. Dore Misuraca, responsabile Enti Locali del Nuovo Centrodestra, alla luce delle incompatibilità previste dal nuovo statuto, ha presentato le dimissioni da co-coordinatore del partito per la Sicilia. Il coordinatore nazionale Gaetano Quagliariello, d’accordo con il presidente del comitato promotore Renato Schifani, in sostituzione ha provveduto alla nomina dell’on. Ciccio Cascio.
  • moretti.jpg
    Arrivano le nomine per le grandi società a partecipazione pubblica: Mauro Moretti passa dalle Ferrovie a Finmeccanica, con Gianni De Gennaro presidente.
  • costa.jpg
    Da ieri è ufficiale il viceministro alla Giustizia Enrico Costa è il candidato del Nuovo Centrodestra alla presidenza della regione Piemonte. Accerchiato dai compagni di partito e di governo Alfano e Lupi il deputato monregalese ha detto sì, incassando subito il via libera (all’unanimità) degli alleati dell’Udc. (La Stampa)
  • schifani.jpg
    Nel suo intervento di apertura, il presidente del comitato promotore di Ncd, Renato Schifani, ripercorre le date fondanti del percorso politico seguito dal partito: a cominciara da quel 7 dicembre, agli Studios di Roma, quando "più di diecimila italiani sono venuti a salutarci, dicendo che volevano ripartire dal fare politica dal basso".
  • sacconi.jpg
    Introducendo la prima sessione congressuale di Ncd dedicata ai rappresentanti delle organizzazioni sociali e delle professioni Maurizio Sacconi, presidente dei senatori Ncd, ha affermato che esso "ispira la propria azione politica al primato della società sullo Stato e quindi riconosce la fondamentale utilità dei corpi intermedi in quanto libere associazioni di tutela e rappresentanza di interessi legittimi".
l'Occidentale è protetto da Kaspersky
© 2007-2011 Occidentale srl. Tutti i diritti riservati. redazione@loccidentale.it
L'Occidentale è una testata giornalistica registrata. Registrazione del Tribunale di Roma
n° 141 del 5 Aprile 2007.