Tutte le News

Carceri, nuove norme su tossicodipendenti e detenuti stranieri

17 Dicembre 2013

Il ministro della giustizia Cancellieri fa il punto sui provvedimenti per alleviare la situazione dei detenuti nelle carceri. "Un decreto legge sulle carceri che tocca le categorie dei tossicodipendenti e degli stranieri e un disegno di legge su processo civile e processo penale", spiega il ministro anticipanto il decreto che domani sarà votato in Cdm. Nel decreto, secondo Cancellieri, ci saranno misure per "favorire la cura dei tossicodipendenti in comunità di recupero, consentendo anche ai tossipendenti recidivi di partecipare a programmi di recupero alternativi al carcere". Per quanto riguarda gli stranieri, "una legge che consenta l'espulsione alla fine della pena". Il decreto, secondo il ministro, è destinato ad avere "un impatto sulla popolazione carceraria in termini di minori entrate e uscite".

 

Aggiungi un commento