Tutte le news

Strage studenti Erasmus, 7 vittime italiane nell'incidente in Catalogna

di
 | 21 Marzo 2016
erasmus

Il governo regionale catalano ha confermato che 7 studentesse italiane sono tra le vittime dell'incidente in cui è rimasto coinvolto un bus di studenti Erasmus. Secondo quanto comunicato all'emittente radiofonica catalana Catalunya Radio dal responsabile dell'Interno Jordi Jane, le vittime sono tutte ragazze di età compresa tra i 19 e i 25 anni, di sei nazionalita: italiana (7), Germania (2), Romania (1), Francia (1), Uzbekistan (1) e Austria (1).

 

"Abbiamo identificato le 13 vittime, ma non ufficialmente, perché per l'identificazione ufficiale dobbiamo attendere l'esito dell'esame del Dna. In ogni caso posso considerare che l'Italia e' in lutto, perche' delle 13 vittime, sette sono di quel Paese", ha spiegato Jane. Il conducente del bus di studenti Erasmus che si è schiantato ieri in Spagna è indagato per 13 omicidi per imprudenza. È quanto riporta il quotidiano catalano La Vanguardia.

 

L'uomo, con 17 anni di esperienza alle spalle, è risultato negativo ai test per alcol e droga e secondo le prime indagini a fargli perdere il controllo del mezzo sarebbe stato un colpo di sonno. Oggi avrebbe dovuto comparire davanti a un giudice per un interrogatorio, ma è stato rinviato perché il conducente ha avuto dei problemi polmonari ed è stato ricoverato in ospedale.

Aggiungi un commento