Astensione, quella del PD ha nome e cognome

di
renzi pd

Dopo l'ennesimo schiaffo rimediato ai ballottaggi, ieri Renzi ha detto ai suoi che c'è "un anno davanti" prima delle politiche. E' lo stesso Renzi che meno di un mese fa diceva al voto al voto! a settembre come in Germania. Non sorprende insomma che davanti ai "dissi e mi contraddissi" del leader il popolo Pd poi magari preferisca andare al mare.

l'Occidentale No Gender Day
Netwar

Il Califfo su YouTube e la rivolta degli inserzionisti di Google

di
isis youtube

L'inerzia di Google consente ai terroristi islamici di usare piattaforme come YouTube per fare propaganda e reclutamento online. La fiducia malriposta nella tecnologia e il clima dominante del politicamente corretto favoriscono questo fenomeno. Ma gli inserzionisti di Mountain View ora iniziano a ribellarsi.

Charlie Gard

Per la Corte Europea Charlie può morire

di
gard charlie

Saranno sospesi i sostegni vitali al piccolo Charlie Gard: come Ponzio Pilato i magistrati europei hanno ribadito che non spetta a loro sostituirsi alle autorità nazionali.

Dissi e mi contradissi

Ma dove vanno i 5 stelle sugli immigrati (e soprattutto dove li mettono)?

di
raggi roma

Il 13 giugno scorso, in una lettera dai toni insolitamente duri indirizzata al prefetto di Roma, Virginia Raggi chiedeva in modo esplicito: "Basta migranti a Roma". Ma sono bastate quattro chiacchiere con il ministro Minniti per farle cambiare linea: Accogliamoli in Provincia. L'ultima giravolta grillina sulla immigrazione è servita.

Perché ha vinto Sboarina

"Centrodestra unito e civismo: a Verona l'alternativa al renzismo"

Intervista a Stefano Casali di
stefano casali

Se Verona è il teatro prescelto per raccontarvi dal di dentro queste elezioni comunali, l'uomo chiave a cui rivolgersi è Stefano Casali, consigliere regionale, coordinatore di "Idea" in Veneto, uno dei registi della vincente impresa elettorale di Federico Sboarina.

Una risposta al Financial Times

Da Mps alle banche venete, ma quanto ci costa l’indecisione di Padoan?!

di
padoan

Non occorre essere pregiudizialmente contro gli interventi di salvataggio dello Stato quando riguardano comparti strategici come quello bancario, ma il problema, per Renzi, Gentiloni e Padoan sono stati i tempi. Sbagliati. Fuori tempo massimo.

Recensioni

Il romanzo che descrive il futuro dell'Occidente: la dittatura buonista

di
distopia

E' la dittatura soft del politicamente corretto, lo scenario del romanzo distopico "L’uomo che voleva essere colpevole" del danese Henrik Stangerup. 

A scuola di giornalismo

Very fake news! Adesso CNN spubblica pure le notizie sul Russiagate...

di
cnn

CNN credeva di poter far sparire dal web un'altra, l'ennesima bufala sul Russiagate. Ma gli internauti hanno preso in castagna l'ammiraglia del giornalismo Usa. Scoperchiando una "very fake news", come le chiama Trump.

Trionfo del conformismo

Esami di maturità: apoteosi di una scuola statalista e ideologizzata

di
esami di maturità

L'enfasi parossistica che ogni anno, puntualmente, viene riservata agli esami cosiddetti "di maturità" è una delle più eloquenti dimostrazioni del conformismo che pervade la società italiana. 

Renzi e compagni

Consip, in Senato per IDEA vittoria su tutta la linea

di
senato, idea, consip

Dopo cento giorni di "strenua resistenza", il governo alla fine ha dovuto piegarsi alla mozione di IDEA sul caso Consip. Per i senatori Augello e Quagliariello, che avevano presentato per primi la mozione su Consip, quella di ieri in Senato è stata una giornata da ricordare. Una vittoria politica che rappresenta un grande risultato.

Spunta RyanAir

Se Alitalia diventa “low-cost”

di
ryanair

Tra i possibili acquirenti di Alitalia spunta RyanAir. Ma l'ad della compagnia low-cost di tutto parla tranne che di restituire allo stato il famoso "prestito ponte" da 600 milioni di euro.

Italia a destra

Il Centrodestra unito vince: una sorpresa solo per i giornaloni

di
centrodestra elezioni comunali

Non si capisce perché stupisca la vittoria del centrodestra e la conquista di città rosse in Liguria, Toscana ed Emilia, visto che il centrodestra ha vinto nel 1994, nel 2001, perse di misura nel 2006, e vinse nuovamente nel 2008. 

Chi la fa l'aspetti

"Clintongate" sempre più amaro per Obama e i suoi

di
CLINTONGATE

Dopo la deposizione dell'ex capo dell'Fbi Comey, adesso l'ex "attorney general" di Obama, Loretta Lynch, secondo Fox News rischia di finire in galera. E tenetevi forte, stiamo preparando un piccolo scoop sulla CNN...

Lo smacchiamo! Lo smacchiamo!

Il leopardo smacchiato di Renzi

di
leopardo smacchiato di renzi

Per le comunali, Renzi parla di vittoria “a macchia di leopardo”. Ma al segretario Dem, in realtà, è rimasta al massimo qualche “macchiolina”: da Mira a Cernusco sul Naviglio. Per non dire di Sesto San Giovanni, l’ormai ex “Stalingrado d’Italia”.

La lunga notte del renzismo

Il Centrodestra unito vince, crollano le roccaforti Pd

di
comunali

Nella sfida dei ballottaggi tra Centrodestra e Centrosinistra (i 5 Stelle spariscono nei capoluoghi), la notizia è che ovunque, persino a Sesto San Giovanni, la “Stalingrado d’Italia”, vince il Centrodestra. A Genova, Verona, La Spezia, Pistoia, cadono le roccaforti e anche i miti della sinistra.

Chi ci mette la faccia e chi no

Da Bloomberg a Soros, i miliardari contro Donald Trump

di
paperone

L'ex sindaco di New York, Bloomberg, annuncia programmi "filantropici" che in realtà sono nuove bordate contro la amministrazione Trump. Ma almeno Bloomberg fa politica e ci mette la faccia. Altri nemmeno quella.

Strano Paese il nostro

Englaro risarcito e la Lombardia punita per essersi rifiutata di far morire Eluana

di
Eluana-Englaro

Il Consiglio di stato ha stabilito che Beppino Englaro ha diritto a un risarcimento di ben 132.965,78 euro da Regione Lombardia. Non perché Eluana non sia stata curata amorevolmente e bene, senza alcuna spesa per la famiglia, per ben 17 anni, dalle suore Misericordine di Lecco. Ma, al contrario, perché chi l’ha assistita avrebbe dovuto farla morire.

Quei tempi andati

Scatta la Obama nostalgia ma ormai ai Democratici non restano che i ricordi

di
obama

Storie e aneddoti della presidenza di Barack Obama diventeranno un libro. Poco originale nel titolo ma i Democratici, di questi tempi, bisogna capirli...

Seguendo la stampa

La vera storia della mozione Consip

di
consip

"In realtà martedì non si è mai votato su Lotti, dal momento che la mozione che chiedeva il ritiro delle sue deleghe è stata dichiarata inammissibile perché il Senato si era già espresso su una mozione di sfiducia nei confronti del ministro dello Sport".

(Tratto da Huffington Post)

News

l'Occidentale Shop Online Libri