ARTICOLI

Trump, Bret Easton Ellis e quello stupido moralismo de’ sinistra

di Elena de Giorgio
| 21 Luglio 2017

Sono mesi che Bret Easton Ellis, un grande della letteratura americana contemporanea, twitta e rilascia dichiarazioni pubbliche dicendo di essere stufo dei liberal suoi connazionali, che se la prendono con il presidente Donald Trump.

Diritto d'autore/Siae: Fucksia (FL), Italia rischia infrazione e Governo difende monopolio

di Redazione
| 21 Luglio 2017

In arrivo nuova infrazione Ue per aver liberalizzato a metà il mercato dei copyright

House of Clinton o del finto progressismo che distrugge l'Occidente

di Roberto Santoro
| 11 Giugno 2017

Negli ultimi anni molti si sono esercitati nel trovare dei parallelismi tra l’ascesa al potere dei coniugi Clinton, Bill e Hillary, e quella degli Underwood, Frank e Claire, protagonisti di House of Cards, la celebre serie televisiva americana. Ma c'è più di questo.

Da Londra a Torino

Stato di paura, anche quando non ci sono i terroristi è come se ci fossero

di Daniela Coli
| 07 Giugno 2017

La paura della morte violenta è un sentimento naturale, tanto importante che per Thomas Hobbes gli uomini rinunciano alla libertà dello stato di natura quando scoprono che anche il più forte può essere ucciso.

Da leggere

Con la forza delle idee Margaret Thatcher fece una rivoluzione

di Marco De Palma
| 18 Maggio 2017

Margaret Thatcher ha incarnato il meglio del liberalismo conservatore. Con riforme coraggiose ha scardinato vecchi schemi e portato al progresso economico l’Inghilterra. Una rivoluzione conservatrice, la sua, che ancora aspettiamo in Italia. Ne parla il nuovo libro di Riccardo Lucarelli.

La dittatura del politicamente corretto

"Egemonismo", come funziona il virus che sta minando l'Occidente

Intervista a Dario Fertilio di Bernardino Ferrero
| 16 Maggio 2017

Proprio come un virus, il totalitarismo è una minaccia capace di ripresentarsi in forme nuove e diverse. Ognuno è chiamato a combatterlo con i mezzi a disposizione, per "affamare il virus" e spingerlo all'estinzione.

Don Milani e la scuola di oggi

Da catechismo a sessantottismo, che fine hanno fatto i ragazzi di Barbiana

di Luigi Compagna
| 04 Maggio 2017

Don Milani, i ragazzi della scuola di Barbiana e la Lettera a una professoressa del 1967. Allora si guardò a quell'opera come se fosse un libro di catechismo, oggi la si vorrebbe relegare fra i frutti più nefasti dell'eterno sessantottismo italiano.

Stretta sul motore di ricerca

Fake news: mamma mi si è ristretto Google!

di Roberto Santoro
| 27 Aprile 2017

Google aggiorna i suoi criteri di ricerca per penalizzare le “fake news”, bufale o presunte tali, ma forse è arrivato il momento di chiedersi perché queste notizie riscuotono così grande successo.

Altre resistenze

La Brigata Ebraica, il 25 aprile e i "partigiani blu"

di Roberto Santoro
| 25 Aprile 2017

Raccontiamo le "altre resistenze". Dalla Brigata Ebraica al partigiano Johnny, storie di piccoli maestri che i custodi dell'ortodossia hanno sempre dimenticato volutamente.

Politically correct

Salviamo PewDiePie dalle manette del politicamente corretto

di Roberto Santoro
| 30 Marzo 2017

La storia di PewDiePie, il "vlogger" con oltre 50 milioni di iscritti al suo canale YouTube, dimostra una cosa: giornaloni e padroni del web non ci pensano due volte a spazzare via chi utilizza Internet in modo indipendente quanto iconoclasta.

Trump Presidente! La Nuova America

"Fuga per la vittoria", vi racconto il nostro libro su Trump

di Eugenia Roccella
| 26 Marzo 2017

L’elezione di Donald Trump ha cambiato il mondo, e soprattutto il nostro mondo, l’Occidente.

Il controllo dei commenti online

“Hate speech”, Google scambia lucciole per lanterne

di Roberto Santoro
| 28 Febbraio 2017

La battaglia contro gli "hate speech", i discorsi che incitano all'odio, è uno dei capisaldi dell'Unione Europea. Così i padroni del web, come Google, si sono dati da fare. Nasce "Perspective", il moderatore virtuale di commenti online. Ma la novità rischia di passare alla storia come un flop. 

Islam e omofobia

Il gangsta rap islamico, Bello Figo e Milo Yiannopoulos

di Roberto Santoro
| 05 Febbraio 2017

Il "gansta rap" islamico si diffonde in Europa, una cultura giovanile di strada imbevuta di jihadismo, suprematismo religioso, antisemitismo, di una visione bigotta e violenta contro la comunità LGBT. Ma il problema per gli universitari americani è Milo Yiannopoulos, il trumpista gay e anti-jihadista.

Lo spettacolo teatrale Bent

A Pisa anche la Giornata della Memoria è in stile "gender"

di Renato Tamburrini
| 24 Gennaio 2017

"Dopo aver ucciso l'ex fidanzato, Max sostiene di essere ebreo e non omosessuale e per provarlo le guardie lo costringono ad avere un rapporto sessuale con il cadavere di una ragazzina". Ma qualcuno ha informato i genitori degli studenti delle scuole di Pisa della trama di "Bent"? E si può promuovere la cultura dell'indifferenziazione sessuale approfittando del giorno della memoria?

Sulla decadenza dell'Occidente

Che la Francia è "sottomessa" se n'è accorto anche Onfray

di Benedetto delle Site
| 15 Gennaio 2017

"Decadenza", così s'intitola l'ultimo libro di Michel Onfray, l'intellettuale sessantottino che ha scoperto la "sottomissione" della Francia al fondamentalismo islamico, per dirla con l'ultimo romanzo del connazionale Houellebecq. Anche gli edonisti di sinistra iniziano a preoccuparsi. Meglio tardi che mai.

Chi sa e chi non sa

La post-verità degli scienziati

di Assuntina Morresi
| 04 Gennaio 2017

"Chi non sa" non ha diritto di parola, perché può dire solo sciocchezze e banalità, dice il professor Burioni. Ma è come nel dibattito sulla post-verità e il web: le bufale scientifiche più grosse, e più pericolose, le hanno dette proprio "quelli che sanno". Eccone alcune.

Tutte le news

Oscar, 'Fuocoammare' resta escluso dai film stranieri. Ma è in corsa per i documentari

di Marco De Palma
| 16 Dicembre 2016

La pellicola di Gianfranco Rosi, già vincitore a Berlino e all'EFA, non sarà tra i 9 film stranieri in corsa all'Academy Awards. Resta nella short list dei documentari.

Il meglio dell'Occidentale

Come e perché sta vincendo la "Neolingua"

di Luca Negri
| 16 Dicembre 2016

"Migranti", "destre xenofobe", "securitario", come e perché si diffonde la neolingua immaginata da Orwell. 

Tutte le news

X Factor: arrivano Clean Bandit, stelle elettronica inglese

di Marco De Palma
| 15 Dicembre 2016

L’ultima a cantare con i Clean Bandit è stata Rochelle nella finale evento di X Factor che Sky ha annunciato come un evento dai grandi numeri. 

Il meglio dell'Occidentale

Tolkien, i Cristiani di Oxford e l'inchiostro di Dio

di Luca Negri
| 13 Dicembre 2016

Li chiamavano "I cristiani di Oxford": Tolkien, Lewis, Williams. Gli "Inklings". Non dovrebbe interessare solo ai cultori de Il Signore degli Anelli, bensì a tutti coloro che hanno a cuore il pensiero conservatore, le origini e i destini della cultura occidentale e della sua genitrice, la cristianità.