ARTICOLI

Nuove vie

Le Popolari investono sui giovani: un progetto per la Banca del futuro

di Giuseppe De Lucia Lumeno *
| 16 Aprile 2018

"Bank experience. Una banca per la comunità" è il titolo del concorso che ha come oggetto la progettazione sperimentale di un’agenzia bancaria in vista del restyling di alcune filiali. 

I dati Eurostat parlano chiaro

I salvataggi bancari azzoppano i conti di Stato e famiglie: la pesante eredità di Padoan & Co.

di Bernardino Ferrero
| 15 Aprile 2018

Lo sapevamo già, ma ora è ufficiale: il salvataggio delle Banche Venete ha peggiorato i conti dello Stato e non solo...

Poi qualcuno si chiede come mai ha perso il Pd...

Reddito di inclusione per pochi e 80 euro scippati a molti: a sinistra la chiamano "lotta alla povertà"

di Carlo Mascio
| 30 Marzo 2018

Basta vedere come i governi di sinistra hanno affrontato la lotta alla povertà per capire quanto accaduto il 4 marzo. 

Dati Cgia

Imposte record e più italiani a rischio povertà ma Fmi & Co. non hanno dubbi: tassate!

di Bernardino Ferrero
| 26 Marzo 2018

Avete voluto spendere e spandere? E ora, tassate! La musica che viene dal Fondo Monetario internazionale, Ocse e Ue suona più o meno lo stesso spartito. 

Colpo di grazia

Povera Alitalia! A rischio anche lo "spezzatino". Il Governo? Non pervenuto

di Carlo Mascio
| 20 Marzo 2018

Tanto si è detto, tanto si è fatto, ma alla fine la soluzione per Alitalia non salta ancora fuori. E ora c'è chi parla di nazionalizzazione. 

Elemento di incertezza (a fasi alterne)

Il record del debito pubblico e i paraocchi (oltre all'eurogaffe) di Padoan

di Carlo Mascio
| 16 Marzo 2018

Il debito pubblico cresce ancora e nel mese di gennaio segna un nuovo record: 2.279,9 miliardi di euro. Per Padoan questo non è dunque un “elemento di incertezza”? 

Giorno di Festa

Quella gaffe europea di Padoan che mostra tutto il suo "amore" verso l'Italia

di Lodovico Festa
| 15 Marzo 2018

Perché una persona decentemente seria com’è tutto sommato Padoan fa una cosa così vergognosa come giocare con l’autonomia nazionale italiana per avere il plauso di una pericolante Commissione europea?

Poveri noi

Siamo sempre più poveri! Unica speranza? La famiglia (abbandonata dai governi Pd)

di Bernardino Ferrero
| 13 Marzo 2018

Nel 2016 le persone a rischio povertà sono aumentate al 23%, in pratica quasi una persona su quattro. Con una politica "family friendly", il risultato sarebbe nettamente diverso. 

Agli sgoccioli

Crescita e debito, da Bruxelles l’ultimo schiaffo a Padoan & Co. (guardando Di Maio)

di Carlo Mascio
| 08 Marzo 2018

 Puntuale arriva il richiamo da parte dell’Ue: “In Italia la crescita è ancora molto sotto la media europea, il debito è il secondo più elevato dell'Ue e la produttività è bassa”.

Giorno di Festa

Conti pubblici, quell'euroricatto rimandato per preservare lo status quo

di Lodovico Festa
| 28 Febbraio 2018

Ma perché se i conti erano sbagliati già da novembre, non ci ha chiesto di correggerli subito invece che in primavera? Semplice, perché ci ricatta e insieme non voleva far perdere i maggiordomi dell’asse carolingio.

Ultimo piatto

Alitalia: lo spezzatino no, non l’avevamo considerato (firmato Gentiloni & Delrio)

di Carlo Mascio
| 20 Febbraio 2018

All’inizio tutti, da Gentiloni a Delrio, quando qualcuno chiedeva lumi sul futuro di Alitalia rispondevano così: "Niente spezzatino, si vende intera". Peccato che tutte le ipotesi vociferate in queste settimane non prendono minimamente in considerazione la proposta del governo.

Fake news piddine

"Il lavoro aumenta e il debito pubblico scende": le favolette del "boy scout" Padoan

di Bernardino Ferrero
| 06 Febbraio 2018

“Lo stato dell'economia è migliore di come lo abbiamo trovato 5 anni fa”, dice il ministro dell'Economia, incarnando pienamente lo spirito da boy scout, forse influenzato dal suo capo, Renzi. Ma su debito pubblico e lavoro, le cose stanno diversamente. 

Sodalizio vincente

Banche Popolari e Terzo settore: risorsa civica per i territori

di di Giuseppe De Lucia Lumeno*
| 24 Gennaio 2018

Il legame tra istituzioni non profit e Banche Popolari non solo ha continuato ad essere significativo in questi anni di crisi e di recessione, ma si è addirittura rafforzato, esprimendo in ambito locale un contributo positivo in favore delle categorie maggiormente esposte ai rigori di un contesto economico non favorevole.

Insider trading?

Riforma Popolari, De Benedetti si autoassolve. Ma le (tante) domande senza risposta restano

di Carlo Mascio
| 18 Gennaio 2018

Per l'ingegnere l'ormai famigerata telefonata con il suo broker sul provvedimento riferito alla riforma delle Popolari non è un problema. Tutto normale. Eppure alcune domande restano ancora senza risposta. 

Lavori del futuro

Cybersecurity, attacchi hacker in aumento ma nel 2020 mancheranno 3 milioni di esperti

di Carlo Mascio
| 18 Gennaio 2018

Aumentano i furti di dati sensibili sul web e gli attacchi degli hacker. Ma cresce anche la domanda di personale in grado di prevenirli e di bloccare eventuali blackout di sistemi. 

Da Facebook

Caso Renzi-De Benedetti, quando lo scandalo c'è tutti si girano da un'altra parte

di Eugenia Roccella
| 14 Gennaio 2018

"Quello che più impressiona dell'affaire Renzi-De Benedetti sulle banche popolari è il silenzio dei giornaloni, dei tiggì, di tutti gli opinionisti pronti sempre a scandalizzarsi su tutto. Quando lo scandalo c’è, e davvero in un altro paese comporterebbe conseguenze gravi, tutti si girano da un’altra parte". Lo scrive su Fb Eugenia Roccella, deputato di Idea-Popolo e Libertà. 

Bocche cucite

Caso Renzi-De Benedetti, per Augello “è più grave della querelle Etruria". Ma i media restano muti

di Carlo Mascio
| 13 Gennaio 2018

Il caso Renzi-De Benedetti per i media nazionali si è chiuso prima ancora che iniziasse. Anzi sembra proprio non esserci mai stato. Ma, come ricorda il senarore di Idea, "è più grave del caso Boschi-Etruria". 

Il "pacco" agli italiani

Alitalia e l'amnesia di Calenda sui soldi pubblici (del suo governo) versati per salvarla

di Carlo Mascio
| 08 Gennaio 2018

Se qualcuno aveva dubbi sul fatto che i debiti di Alitalia, in fin dei conti, avrebbero pesato sulle tasche degli italiani, ora la conferma arriva direttamente dal ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda su Twitter. 

E io pago!

Il 2018 inizia col botto: luce e gas costeranno di più (grazie al governo)

di Bernardino Ferrero
| 31 Dicembre 2017

Tasse, occulte o palesi, e rincari: è questa, evidentemente, la "ripresa" a cui si riferisce Gentiloni. A cominciare dall'aumento delle bollette di luce e gas. 

Possibilità di ripresa

Banche del territorio: priorità all’economia reale

di di Giuseppe De Lucia Lumeno*
| 21 Dicembre 2017

Le Banche Popolari, come le altre realtà creditizie del territorio, hanno continuato a supportare le imprese locali, impegnandosi in funzione anticiclica durante la crisi e favorendo le possibilità di ripresa mano a mano che questa tendeva a consolidarsi.