ARTICOLI

Su tasse e crescita il governo faccia pace con se stesso

di Carlo Mascio
| 20 Giugno 2017

Da una parte l’annuncite di Gentiloni e Padoan che tornano alla carica con il mantra renziano: “Cresciamo poco ma cresciamo”. Dall’altra il ministro Calenda convinto che “la crescita non è sufficiente” e non servono “leggi simbolo sulle tasse”. Se questo è il tasso di dialogo nel governo si capisce perché l'esecutivo è allo sbando.

Fiducia e futuro

Cooperazione e sussidiarietà per guardare al futuro

di Giuseppe De Lucia Lumeno *
| 19 Giugno 2017

Per sei italiani su dieci la natura dell’insicurezza è essenzialmente di carattere economico e riguarda l’incertezza delle risorse per sopravvivere, l’insufficienza della pensione o la prospettiva di non averne una.

L’Aibe-Index del Censis

Jobs Act e riforma P.A.? Non investo in Italia

di Marco De Palma
| 14 Giugno 2017

Ora si scopre che le riforme tanto strombazzate da Renzi e Padoan, dal Jobs Act alla riforma Madia della Pubblica Amministrazione, allontanano invece che avvicinare gli investitori stranieri dall’Italia.

Tutte le news

Istat, inesorabile il calo delle nascite: sono meno di 500mila i nuovi nati nel 2016

di Redazione
| 13 Giugno 2017

In crescita la popolazione straniera, che tocca i 5 milioni di persone, lʼ8% del totale. Negativo per 142mila unità il saldo tra nascite e morti.

Doccia fredda dall'Ocse

Italia in ripresa ma solo per governo e renziani

di Bernardino Ferrero
| 09 Giugno 2017

"Avremo sorprese positive" diceva Padoan in occasione della presentazione del Def. Ma di positivo per ora c'è ben poco. "La ripresa italiana resta moderata" dice l'Ocse che avverte: se non si punta su  "innovazione e competitività" saranno guai.

Tutte le news

Il tonfo della legge elettorale non scalfisce la Borsa di Milano

di Marco De Palma
| 08 Giugno 2017

L'indice Ftse Mib  a fine seduta segna +1,46%. Il patto sulla legge elettorale si rompe, il "fianellum" viene bocciato alla Camera dei Deputati ma a quanto pare i mercati non si spaventano, anzi.

Tutte le news

Ocse taglia a +0,8% la crescita Italia 2018: dato peggiore fra maggiori Paesi

di Redazione
| 07 Giugno 2017

 Pesa correzione conti per regole Ue. Conferma +1% nel 2017.

Rischiatutto

Ilva, Alitalia e banche venete: la "Renzinomics" colpisce ancora

di Carlo Mascio
| 07 Giugno 2017

Mentre le voci di un voto anticipato in autunno si fanno sempre più insistenti, per il governo ci sono tre bei nodi da sciogliere: Ilva, Alitalia e banche venete. Tre casi sulla cui risoluzione, al di là dei proclami di rito di Renzi, Gentiloni & Co., resta ancora un bel punto di domanda.

Flessibilità, un film già visto

Debito pubblico: a che gioco giocano Renzi e Bruxelles

di Carlo Mascio
| 03 Giugno 2017

Renzi torna a parlare di debito pubblico e rispunta la parolina magica: flessibilità.  Un altro regalo in arrivo dalla Ue per l’ormai imminente campagna elettorale? Non sarebbe la prima volta.

Alla faccia di Industria 4.0!

Renzi, l'Ilva e le promesse di pulcinella

di Carlo Mascio
| 31 Maggio 2017

"Rilanceremo Taranto salvando l'Ilva", così l’ex premier salutava il primo decreto del 2015 contenente gli interventi (e i finanziamenti) per il salvataggio dell’Ilva. Prospettiva ribadita, guarda caso, alla vigilia del referendum costituzionale. Ma i nodi adesso vengono al pettine, insieme alle promesse mancate dell'ex premier.

Gentiloni dà i numeri

Torna l'annuncite renziana ma il "tesoretto" da 47 miliardi è solo fuffa

di Marco De Palma
| 29 Maggio 2017

Gentiloni annuncia che il "tesoretto" per il fondo degli investimenti e infrastrutture per i prossimi 15 anni vale la bellezza di 47 miliardi. Non è chiaro però da dove salteranno fuori questi soldi, per ora solo "assegnati", dunque virtuali. E vista l'accelerata verso il voto anticipato, l'impressione è che si tratti solo della cosa che i renziani in questi anni hanno saputo fare meglio: promettere e soltanto promettere.

Settimana incom

Dalla manovrina alla legge elettorale, settimana di fuoco per il Governo

di Bernardino Ferrero
| 29 Maggio 2017

Dire che questa sarà una settimana calda per Governo e Parlamento è dire poco. In ballo ci sono manovrina e legge elettorale, temi cruciali da cui dipendono le sorti della legislatura.

Giornaloni non dimenticano il referendum

Che problema ha il Financial Times con Renzi e renziani

di Bernardino Ferrero
| 28 Maggio 2017

Dopo il G7 di Taormina e mentre si rincorrono voci sul voto anticipato, il Financial Times si è fatto quattro conti in tasca e per adesso l'endorsement a Renzi non arriva. Altro che Macron italiano.

Tutte le news

Fisco, addio studi di settore: il 73% dei contribuenti congruo

di Redazione
| 27 Maggio 2017

Hanno garantito +19,6 mld gettito ma ora si cambino vecchie abitudini.

Promesse renziane

Banche: la commissione d'inchiesta non s'ha da fare

di Carlo Mascio
| 26 Maggio 2017

Lo avevamo detto ma adesso sembra essere sempre più ufficiale: la famosa commissione d’inchiesta sulle banche chiesta a gran voce da Renzi non vedrà la luce. 

Tutte le news

Banche: Bonfrisco, da governo risposte efficaci o tracollo

di Redazion
| 25 Maggio 2017

Il sistema economico Veneto, insieme a seimila famiglie, pensionati, risparmiatori, sta andando incontro a un tracollo senza precedenti. 

Tutte le news

Opec, membri discutono a Vienna prolungamento tagli produzione

di Redazione
| 25 Maggio 2017

Il cartello produttore, affiancato da altri come la Russia, si riunisce a Vienna per estendere le misure adottate a fine 2016 per far risalire i corsi del greggio.

Il gatto e la volpe

Ma su manovre e "manovrine" Bruxelles farà un altro favore a Renzi?

di Carlo Mascio
| 22 Maggio 2017

Come il gatto e la volpe, non è chiaro a che gioco stanno giocando Roma e Bruxelles, Gentiloni, Renzi e la Commissione Ue. L'Europa non lesina critiche all'Italia ma nel frattempo lascia passare la "manovrina". Mentre il voto si avvicina.

Tassi di interesse in rialzo?

Draghi è ottimista, l'Italia un po' meno

di Carlo Mascio
| 20 Maggio 2017

Secondo il presidente della Bce, "la crisi è alle spalle". La politica dei tassi di interesse bassi potrebbe avere quindi le ore contate. Un altro problema per l'Italia che non cresce.

Tutte le news

Alitalia, il bando c’è ma i sindacati temono il rischio “spezzatino”

di Marco De Palma
| 18 Maggio 2017

Il ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda ha validato il bando per la cessione di Alitalia