ARTICOLI

Il "No" preventivo

di Gaetano Quagliariello
| 29 Maggio 2006

Oscar Luigi Scalfaro, dall’alto dell’autorità morale derivatagli dalla prova d’imparzialità e correttezza fornita in occasione dell’elezione del Presidente del Senato ha richiesto, nei giorni scorsi, che si eviti di trasformare la prossima consultazione referendaria in un’occasione di rivincita ele... (segue)

La spartizione degli applausi

di Gaetano Quagliariello
| 19 Maggio 2006

L'incipit del discorso con il quale Prodi ha chiesto la fiducia può stupire. Ha detto, in sostanza, il Presidente incaricato: l'Italia è una e la sinistra, sebbene abbia vinto le elezioni, sente di rappresentarne solo una parte. In ossequio alla logica della democrazia dell'alternanza, ha eletto i suoi rappresentanti al... (segue)

Intercettazioni. Necessarie garanzie

di Gaetano Quagliariello
| 17 Maggio 2006

Le ultime intercettazioni del caso Moggi pongono nuovamente l’accento sui rischi della spettacolarizzazione delle inchieste, attraverso la patologica connessione tra magistratura e mass media. A più di dieci anni da Tangentopoli, ogni tanto ci s'imbatte in un trafiletto dove si apprende che un uomo politico del tempo che fu &egr... (segue)

La sinistra e la rabbia degli ebrei

di Fiamma Nirenstein
| 27 Aprile 2006

Se negli Anni Cinquanta qualcuno avesse detto agli ebrei italiani che durante le future celebrazioni della Liberazione dal nazifascismo si sarebbero bruciate bandiere israeliane, sarebbe sembrato uno scherzo di cattivo gusto. Sarebbe stato come togliere agli ebrei scampati alla strage nazista l’ultimo rifugio, l’ultima casa, perché q... (segue)

Vittoria! Abbiamo perso

di Gaetano Quagliariello
| 18 Aprile 2006

Diciamoci la verità: se ce lo avessero detto il giorno prima che sarebbe finita così, ci avremmo messo dieci firme. La destra in Italia ha un'occasione storica. Può liberarsi della zavorra accumulata nel corso dell'esperienza di governo; dimostrare tenuta; impegnarsi a migliorare la proposta di governo e la classe dirigente ... (segue)

Quanto pesa il voto cattolico

di Mario Sechi
| 29 Marzo 2006

Qualche settimana fa cercavamo di mettere insieme uno scenario sulla battaglia per il voto cattolico. Il quadro adesso è molto più chiaro e il timore che nella Cdl non sia stata compresa l’importanza del tema ora è realtà.