ARTICOLI

Giorno di Festa

La retorica macroniana non porta da nessuna parte. Solo Gentiloni non se ne accorge.

di Lodovico Festa
| 20 Aprile 2018

Un primo ministro italiano (sia pure provvisorio) dovrebbe almeno formalmente protestare perché Berlino e Parigi trattano l’Unione europea come fosse di loro esclusiva proprietà. 

Giorno di Festa

La demagogia più estrema? Affidarsi alla cieca a questa Unione Europea

di Lodovico Festa
| 19 Aprile 2018

Chi sostiene che affidandosi a questa “Unione” tutto sarà risolto non ha capito la situazione grave in cui l’Europa si trova.

Senti chi parla!

Macron, il Napoleone de noantri che dichiara guerra agli "egoismi nazionali" (degli altri)

di Carlo Mascio
| 18 Aprile 2018

Ascoltando l'accorato discorso del Presidente francese al Parlamento Europeo, forse a più di qualcuno gli sarà venuto spontaneo esclamare: "senti chi parla di “egoismi nazionali!”. 

Giorno di Festa

La Germania non guida più

di Lodovico Festa
| 18 Aprile 2018

Le difficoltà della Merkel e l'archiviazione frettolosa della svolta europeista di Schulz sono segno evidente che il motore tedesco in Europa sta rapidamente perdendo giri. 

Giorno di Festa

E ora c'è chi prova a sdoganare il "maledetto" Trump

di Lodovico Festa
| 16 Aprile 2018

Scalfari, su Repubblica, sembra voler sdoganare almeno un po' il maledetto Presidente Usa.  

#Savealfieevans

I genitori di Alfie si ribellano e il sistema eutanasico inglese entra in crisi

di Assuntina Morresi
| 13 Aprile 2018

Se il caso Charlie Gard ha acceso i riflettori sul sistema eutanasico britannico, quello di Alfie potrebbe farlo saltare: basta con i sequestri di Stato, basta con la morte di Stato!

Bardonecchia e dintorni...

Ma quale Renzi! Sui migranti ora Macron insegue la Le Pen

di Carlo Mascio
| 04 Aprile 2018

I fatti di Bardonecchia (e non solo) sembrano dimostrare che Macron si sia guardato bene dal riprendere la politica renziana sui migranti e invece stia facendo addirittura le veci della Le Pen. 

Giorno di Festa

Quel piglio imperialistico di Macron, il Napoleone de'noantri

di Lodovico Festa
| 29 Marzo 2018

Vendere un po’di aerei, piazzare qualche rete metropolitana, trattare direttamente con gli americani in modo da scaricare su altri eventuali aumenti dei dazi. Questa per il bell'Emmanuel è l' “Europa”.

L'omicidio di Mireille Knoll

L'antisemitismo politicamente corretto torna a uccidere in Francia

di Angela Napoletano
| 27 Marzo 2018

Non ci sono dubbi: quello di Mireille Knoll, l’85enne morta nell’incendio della sua abitazione, a Parigi, è stato un assassinio. Il movente? Forse il più sconcertante: l’antisemitismo.

Giorno di Festa

Quel pasticcio senza fine del duo Rajoy-Ue sulla Catalogna

di Lodovico Festa
| 26 Marzo 2018

E poi c'è chi dice che bisogna fidarsi ad occhi chiusi dell'Unione Europea...  

Giorno di Festa

Maledizione Democrat! Dopo Weinstein, tramonta un altro grande sponsor: Mark Zuckerberg

di Lodovico Festa
| 23 Marzo 2018

La vicenda Cambridge Analytica per i Democratici americani si profila come un secondo scandalo alla Harvey Weinstein. 

Tutto tace nel nome del politically correct

Antisemitismo alla francese

di Angela Napoletano
| 22 Marzo 2018

La verità sull’antisemitismo francese è pericolosa perché, a quanto pare, affonda le sue radici nell’odio razziale dei musulmani verso gli ebrei. E guai a parlarne. 

Giorno di Festa

Toh! Ora è proprio la Germania a destabilizzare l'Ue

di Lodovico Festa
| 19 Marzo 2018

Dopo il voto di fiducia del Bundestag, si è diffusa un’atmosfera di sospetto sulla tenuta del governo di Berlino appena formato. 

Russiagate 2.0

Cambridge Analytica, Trump e il popolo del web

di Roberto Santoro
| 18 Marzo 2018

Ai giornaloni come New York Times e Guardian non pare vero di continuare a rimestare nel torbido scrivendo l’ennesimo capitolo farlocco del Russiagate accusando Cambridge Analytica di essere stata il grande burattinaio capace di manipolare il libero voto degli americani su Internet. 

Giorno di Festa

Se l’Unione europea è il problema e non la soluzione

di Lodovico Festa
| 14 Marzo 2018

Chi pensava come l’asse franco-tedesco fosse insieme necessario e sufficiente per riformare l’Unione europea, deve ricredersi. 

Se lo dice pure Prodi...

Trump, i dazi e le fake news sulla "guerra commerciale" globale

di Roberto Santoro
| 11 Marzo 2018

Persino Romano Prodi sembra accorgersi che la canea scatenata dai giornaloni sulla presunta “guerra commerciale” tra Usa ed Europa, dopo l’annuncio del Don di nuovi dazi su acciaio e alluminio, rischia di passare alla storia come un’altra delle “fake news” che circondano la presidenza americana.

Chi sarà il prossimo?

Dopo Charlie, eutanasia di Stato anche per Isaiah

di Angela Napoletano
| 09 Marzo 2018

L'Alta Corte britannica ha decretato anche per Isaiah la sospensione delle cure che lo tenevano in vita dopo una grave danno cerebrale alla nascita, ignorando il disperato appello dei genitori che chiedevano di poter continuare ad assisterlo. Chi sarà il prossimo? 

Giorno di Festa

Ue, quella diga olandese che si contrappone all'integrazione targata Merkel-Macron

di Lodovico Festa
| 09 Marzo 2018

 L’idea che due abili commercianti possano eurodecidere tutto non pare avere grandissime prospettive.

Giorno di Festa

Dopo il voto, il grido di Bruxelles: per carità non riacquistate autonomia!

di Lodovico Festa
| 07 Marzo 2018

Il vero pericolo per il predominio dell'asse carolingio è che l’Italia riacquisti una sua pur parziale (limitata dalle necessarie istituzioni) autonomia nazionale, cosa che probabilmente è evitabile se la palla passa in mano ai grillini. 

Giorno di Festa

La crisi catalana e la disastrosa gestione madrileno-bruxellese

di Lodovico Festa
| 05 Marzo 2018

Anche chi fosse critico verso il secessionismo di Puigdemont e dei suoi, non può non essere stupito da come Mariano Rajoy (e l'Ue) sta gestendo questa profonda crisi democratica.