Lunga intervista a Vanity Fair

Versione stampabile
Pascale-berlusconi

Francesca Pascale, 28enne fidanzata del leader ha raccontato al settimanale Vanity Fair tutte le tappe della sua love story con l'ex premier, dall'innamoramento, alla reazione dei genitori al rifiuto di Berlusconi perché la ragazza era troppo giovane. La pascale ha anche raccontato di aver scelto di non dichiararsi fino a quando Berlusconi è stato un uomo sposato, ma di essersi fatta avanti solo dopo la separazione da Veronica Lario. Inizialmente Berlusconi le disse: "Non se ne parla. Sei troppo giovane, non posso darti il futuro che meriti", ma poi iniziarono ad avvicinarsi, con discrezione. Anche se Francesca dichiara di non aver mai partecipato alle famose cene del cavaliere, "le donne gli si gettavano addosso, non mi sarei tenuta", dice. E conclude auspicando la possibilità di diventare sua moglie una volta ottenuto il divorzio da Veronica Lario e dice: "L'ho cercato, l'ho corteggiato, l'ho fatto innamorare e l'ho fatto fidanzare. Praticamente ho fatto e faccio tutto io. Lui deve dire solo di sì".

Aggiungi un commento