Tutte le News

Versione stampabile
femen

Le Femen, gruppo di attiviste di origine ucraina famose per le loro irruzioni a seno nudo in difesa dei diritti delle donne, hanno invaso il Parlamento spagnolo a Madrid al grido di "l'aborto è sacro" durante l'intervento del ministro della Giustizia Alberto Ruiz Gallardon per protestare contro la proposta di riforma dell'aborto promossa dal ministro. La Spagna guidata da Rajoy sta lavorando per modificare la legge sull'aborto approvata nel 2010 dal governo socialista di Zapatero che prevede la possibilità di abortire in tutti i casi entro la 14esima settimana. La nuova proposta alle donne viene consentito l'aborto solo in caso di stupro, malformazione del feto o rischio grave per la madre.

Aggiungi un commento