Tutte le News

Versione stampabile

Secondo il presidente palestinese Abu Mazen la Shoah è stato il crimine più odioso della modernità. Appena chiuso l'accordo con Hamas, il gruppo terrorista al potere nella Striscia di Gaza, Abu Mazen cerca di ingraziarsi la comunità internazionale ed esprime vicinanza alle famiglie delle vittime del nazifascismo, proprio nel giorno in cui in Israele ci si prepara a osservare la "Giornata della Shoah". A ricordare come stanno le cose l'israeliano Netanyahu: ''Hamas nega la Shoah, mentre d'altra parte tenta di farne una nuova mediante la distruzione di Israele. Abu Mazen ha stretto un patto con Hamas. Noi speriamo che lo abbandoni e ritorni sulla strada della pace''.

Aggiungi un commento