Verso le politiche

Versione stampabile
Idea-Modena-quarta-gamba

La direzione nazionale di Idea-Popolo e Libertà, riunita a Modena in occasione dell’evento promosso dal partito per festeggiare l’anniversario della vittoria del ‘No’ al referendum costituzionale del 4 dicembre dello scorso anno, approva un documento con cui dà mandato al presidente Gaetano Quagliariello di approfondire tutti i contatti e di assumere tutte le iniziative necessarie affinché si giunga a promuovere, nell’ambito del centrodestra, una lista che unisca in un rapporto federativo movimenti civici e movimenti politici d’ispirazione liberale, cristiana, conservatrice e di destra, che sia rivolta al futuro e non ai vessilli ideologici del passato, che riprenda lo spirito e aggiorni il patrimonio ideale del Popolo della Libertà, rappresentando così una novità all’altezza delle sfide del nuovo secolo. 

 

CommentiCommenti 3

Eliseo Malorgio (non verificato) said:

"Approfondire tutti i contatti...assumere tutte le iniziative...". Bellissime parole, una rettorica incredibile ,d'alta performance. Senatore Quagliariello, qui è urgente parlar chiaro. molto ma molto chiaro.
Se lei vuole rilanciare l'economia italiana, è assolutamente necessario che lei proponga una seconda moneta esclusivamente spendibile all'interno.