Tutte le news

Versione stampabile

Il presidente Bush ha espresso il "forte desiderio" di lavorare insieme alla cancelliera tedesca Angela Merkel, presidente di turno del G8, a un accordo post-Kyoto. Anche la cancelliera ha voluto mostrarsi ottimista dopo l'incontro con l'ospite americano. "Abbiamo ottime chance - ha dichiarato - di raggiungere posizioni comuni, siamo d'accordo su moltissime questioni".
Anche se, ha ammesso Merkel, "su alcuni punti dovremo ancora lavorare". In realtà, da Heiligendamm pare non ci sia da aspettarsi, a parte dichiarazioni generiche di impegno contro il cambiamento climatico, alcuna intesa concreta. Già in mattinata lo stesso Bush aveva detto di non voler accettare per ora obiettivi stringenti e precisi.

Aggiungi un commento