Bio

Assuntina Morresi è docente di Chimica Fisica presso il Dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie dell’Università degli Studi di Perugia, dove insegna Chimica Fisica Avanzata e Crioconservazione e Biobanche. Dal 2006 fa parte del Comitato Nazionale per la Bioetica, organo di consulenza della Presidenza del Consiglio dei Ministri. E’ stata consulente scientifico del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Maurizio Sacconi, e dal 2013 è consulente esperta del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin; in qualità di esperta  ha rappresentato il governo italiano in diverse sedi (ONU, Consiglio d’Europa, Corte Europea dei Diritti Umani). Fa parte della delegazione italiana dello “European Committee on organ transplantation (CD-P-TO)” del Consiglio d’Europa. È editorialista del quotidiano Avvenire, ed è autrice, con Eugenia Roccella, di La favola dell’aborto facile. Miti e realtà della pillola abortiva Ru486, edizioni Franco Angeli, Milano 2006, II edizione 2010. Con decreto del 27 dicembre 2013, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano le ha conferito l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”.

ARTICOLI

Politically Correct

"Front-hole", adesso sappiamo da dove nascono i bambini

di Assuntina Morresi
| 30 Gennaio 2017

Non è bene dire “donna incinta”, espressione che non include i transgender che si dicono maschi ma sono nati femmine. D’ora in poi il linguaggio consigliato è “persona incinta”. Ma c’è ben poco da ridere: questo è il surreale, finale trionfo del politically correct.

Sulla vita e la famiglia, negli Usa e in Europa un vento nuovo

di Assuntina Morresi
| 29 Gennaio 2017

Dagli Stati Uniti di Trump e del suo vice Pence che ha parlato alla Marcia per la vita 2017 a Washington, alla Corte Europa dei Diritti dell’Uomo, qualcosa sta cambiando in tema di "nuovi diritti". 

Il tweet di Ilaria Borletti Buitoni

Nei salotti buoni il biotestamento è già eutanasia

di Assuntina Morresi
| 22 Gennaio 2017

Capita a volte che, parlando un po' a vanvera, si dica effettivamente una inconsapevole verità. E’ quel che è successo a Ilaria Borletti Buitoni: sottosegretario ai Beni Culturali.

Difendiamo la libertà di parola contro le intimidazioni LGBT

di Assuntina Morresi
| 15 Gennaio 2017

La lobby LGBT non perdona: una violenta campagna diffamatoria contro il medico e scrittore Silvana De Mari, la petizione contro la giornalista Benedetta Frigerio, la richiesta di radiare le due donne dai rispettivi albi professionali. Ecco i metodi usati dalle sentinelle della "post verità" per intimidire e limitare la libertà di parola.

Tanti saluti

Obama e Michelle: saremo sempre con voi (ma chi li vuole?)

di Assuntina Morresi
| 11 Gennaio 2017

"Sarò accanto a voi", dice commosso Obama nel suo discorso d’addio. "Sarò con voi", aveva detto giorni fa Michelle, pure lei in lacrime. Mah… Qualcuno per caso glielo ha chiesto?

Chi sa e chi non sa

La post-verità degli scienziati

di Assuntina Morresi
| 04 Gennaio 2017

"Chi non sa" non ha diritto di parola, perché può dire solo sciocchezze e banalità, dice il professor Burioni. Ma è come nel dibattito sulla post-verità e il web: le bufale scientifiche più grosse, e più pericolose, le hanno dette proprio "quelli che sanno". Eccone alcune.

L'anno che se ne va

Addio al 2016 e alle sue macerie

di Assuntina Morresi
| 31 Dicembre 2016

Dal terremoto in Centro Italia agli “Allah Akbar” urlati prima delle stragi in Europa passando per le macerie di Aleppo e Mosul. E ancora, le tragiche riforme di Renzi & Co., la vittoria del No al Referendum, la speranza Trump e gli ultimi capricci di Obama: tutto quello che c'è da sapere (e che vi abbiamo raccontato) sull'anno appena trascorso. 

#BerlinoAttack

Aiuto! I terroristi islamici tutti li conoscono ma nessuno li ferma

di Assuntina Morresi
| 23 Dicembre 2016

Fino adesso gli attentatori islamisti erano tutti noti alle autorità. Ma hanno aspettato che Amri Anis venisse eliminato da un giovane poliziotto italiano.

Stop eutanasia

Finalmente gli psichiatri americani dicono che la morte non è un diritto

di Assuntina Morresi
| 18 Dicembre 2016

La American Psychiatric Association, in accordo con la posizione dell’American Medical Association sull'eutanasia medica, dichiara che uno psichiatra "non deve prescrivere né dispensare alcun intervento nei confronti di un malato non terminale allo scopo di causarne la morte”. 

E poi si chiedono perché ha vinto il Don

Trump, Luxuria e il gender

di Assuntina Morresi
| 09 Dicembre 2016

Negli Usa censurati i “Monologhi della vagina”, un classico del teatro femminista, perché accusati di transfobia.

#IoVotoNO

Referendum: Gli appelli per il Sì di quelli “che contano”, contro “l’accozzaglia”

di Assuntina Morresi
| 20 Novembre 2016

Gli appelli sono sempre quelli.

Seguendo la stampa

Ma perché i giornali continuano a mentire su Trump?

di Assuntina Morresi
| 15 Novembre 2016

Nonostante sia ormai il presidente degli Stati Uniti, per alcuni giornali italiani continua ad essere difficile fare informazione corretta su Trump.

Mediapolitics

Trump e la stampa: e poi si lamentano che nessuno compra più i giornali

di Assuntina Morresi
| 10 Novembre 2016

Chi doveva dare le notizie non ha voluto dare alcuna notizia, ma si è impegnato fin dall’inizio, a testa bassa, in un’azione di pura propaganda, con ogni mezzo, per distruggere Trump.

Anche nei centri sociali...

Migranti: la dura lezione di Colonia continua

di Assuntina Morresi
| 07 Novembre 2016

Le mitologie buoniste su accoglienza e integrazione si sbriciolano di fronte alla realtà. 

Italia senza politica sull'immigrazione

Rivolta a Gorino: Marx è morto, il re è nudo, e il "politically correct" fa solo danni

di Assuntina Morresi
| 26 Ottobre 2016

La paura non nasce dall’arrivo di stranieri, in sé, ma dalla consapevolezza che l’Italia e l’Europa non sono in grado di far fronte all’evento che sta segnando il XXI secolo e che deciderà le sorti dell’occidente: un’ondata inarrestabile di migranti.

Accade in Olanda

La nuova eutanasia 2.0

di Assuntina Morresi
| 14 Ottobre 2016

I ministri olandesi di Sanità e Giustizia hanno chiesto al loro parlamento una nuova legge per riconoscere il diritto a morire anche a chi, sano, considera la propria vita "completata". 

La Cassazione dice che la Costituzione non vieta alle coppie gay di "generare". Aggiungiamo: ma nemmeno agli asini di volare

di Assuntina Morresi
| 01 Ottobre 2016

In Italia i giudici non sanno più cosa inventarsi per essere sicuri che venga riconosciuta la genitorialità per le coppie gay.

Eutanasia in Belgio: "Adesso ti addormenti e dopo starai meglio"

di Assuntina Morresi
| 18 Settembre 2016

Per la prima volta al mondo, eutanasia su un adolescente in Belgio. E hanno il coraggio di chiamarlo "diritto".

Viaggio in Italia dopo il sisma

Il terremoto, le vecchie case di famiglia e i soldi non spesi (dalla Regione Lazio)

di Assuntina Morresi
| 27 Agosto 2016

Siamo tutti disposti a dare una mano ma non a chiudere gli occhi.

Seguendo la stampa

Dopo le unioni civili la poligamia?

di Assuntina Morresi
| 09 Agosto 2016

E adesso i laicisti si aggrappano ai principi non negoziabili.