ARTICOLI

#fakenews

Alla fiera delle fake news c'è anche la "cena segreta" fra Putin e Trump

di Bernardino Ferrero
| 20 Luglio 2017

La Cnn, l’ex tempio Usa dell’informazione esemplare e super partes oggi ridotta a una "Pravda americana" qualsiasi, continua a mandare in stampa fake news, notizie bufala. A finire nell’occhio del ciclone stavolta è stato il presunto incontro segreto tra il presidente Trump e Vladimir Putin al G20 di Amburgo, precedente all’ormai storica stretta di mano tra i due leader.

"Regime dell'apartheid"

Qualcuno dica al Segretario generale che l'Onu continua a demonizzare Israele

di Bernardino Ferrero
| 19 Luglio 2017

La ESCWA è la commissione delle Nazioni Unite per lo sviluppo economico e sociale dei Paesi dell'Asia Occidentale. Ne fanno parte 18 Stati arabi. L'organizzazione ha sede a Beirut, in Libano. E' stata creata qualche decennio fa ed ha escluso fin dalla nascita lo stato di Israele. 

#fakenews

Fake news, Cnn bocciata anche dal decano del giornalismo Usa

di Bernardino Ferrero
| 19 Luglio 2017

 Bernstein è convinto che oggi siamo davanti a una "guerra civile" nella informazione, con le grandi emittenti l'una contro l'altra armate per difendere in modo partigiano i rispettivi schieramenti.

Immigrazione

"Chiuderemo il Brennero", l'Austria minaccia Roma (e Berlino apprezza)

di Bernardino Ferrero
| 18 Luglio 2017

Matteo Renzi sognava una nuova Ventotene, una nuova Europa fondata sui valori unitari dei padri fondatori, ma la realtà dei fatti è che dentro la UE ormai si stanno cristallizzando degli equilibri geopolitici con blocchi di Paesi che fanno capo a questo o a quello stato-guida.

Disastri renziani

Immigrazione, è scontro tra istituzioni. Ma per i renziani il problema è lo ius soli...

di Bernardino Ferrero
| 15 Luglio 2017

Castell’Umberto, un piccolo comune della provincia di Messina, in Sicilia. La Prefettura, d'accordo con una cooperativa, invia una trentina di immigrati in un ex hotel dismesso, in attesa di capire dove sistemarli.

L'ultima del governo Gentiloni

E ora tocca al voucher "burocratico"

di Bernardino Ferrero
| 10 Luglio 2017

Quella dei voucher è l'ennesima pessima pagina di politica economica renziana. "Si è complicata una cosa che già funzionava, quando sarebbe bastato intervenire sugli abusi", ha detto il presidente di Confcommercio, Sangalli, alla luce degli ultimi provvedimenti presi dal governo Gentiloni. Ma la telenovela dei voucher è storia vecchia. 

Da non crederci

Sull'immigrazione Renzi lo sfottono tutti, da Salvini a Pisapia

di Bernardino Ferrero
| 10 Luglio 2017

Dall'aiutiamoli a casa loro a non pagheremo più l'Europa, Renzi sull'immigrazione è entrato in confusione ed è per questo che sta cercando di confondere anche gli italiani.

Rischio "affossamento"?

Ping pong Camera-Senato, a che gioco gioca il Pd sul Codice Antimafia

di Bernardino Ferrero
| 07 Luglio 2017

Rendere ordinarie confische e sequestri di patrimoni, misure preventive applicate solo per combattere la mafia, rischia di rendere incostituzionale l''intero impianto normativo di questi strumenti utilizzati per la lotta alla criminalità organizzata. Ma il Pd non ha voluto correggere al Senato il testo del nuovo Codice Antimafia che ora rischia seriamente di essere affossato.  

Astensione, quella del PD ha nome e cognome

di Bernardino Ferrero
| 28 Giugno 2017

Dopo l'ennesimo schiaffo rimediato ai ballottaggi, ieri Renzi ha detto ai suoi che c'è "un anno davanti" prima delle politiche. E' lo stesso Renzi che meno di un mese fa diceva al voto al voto! a settembre come in Germania. Non sorprende insomma che davanti ai "dissi e mi contraddissi" del leader il popolo Pd poi magari preferisca andare al mare.

Perché ha vinto Sboarina

"Centrodestra unito e civismo: a Verona l'alternativa al renzismo"

Intervista a Stefano Casali di Bernardino Ferrero
| 27 Giugno 2017

Se Verona è il teatro prescelto per raccontarvi dal di dentro queste elezioni comunali, l'uomo chiave a cui rivolgersi è Stefano Casali, consigliere regionale, coordinatore di "Idea" in Veneto, uno dei registi della vincente impresa elettorale di Federico Sboarina.

La lunga notte del renzismo

Il Centrodestra unito vince, crollano le roccaforti Pd

di Bernardino Ferrero
| 26 Giugno 2017

Nella sfida dei ballottaggi tra Centrodestra e Centrosinistra (i 5 Stelle spariscono nei capoluoghi), la notizia è che ovunque, persino a Sesto San Giovanni, la “Stalingrado d’Italia”, vince il Centrodestra. A Genova, Verona, La Spezia, Pistoia, cadono le roccaforti e anche i miti della sinistra.

Con gli exit poll, Genova e Verona al Centrodestra

di Bernardino Ferrero
| 25 Giugno 2017

Continueremo a seguire i dati sulle comunali, ma secondo le proiezioni di voto, il Centrodestra vince a Genova con Marco Bucci, un risultato storico, e a Verona, con Federico Sboarina. Crollando due miti della sinistra: non è più la favorita a livello locale e non vince più ai ballottaggi, come accadeva in passato.

Cambi della guardia

Il principe e il presidente, dove vanno i sauditi dopo il discorso di Trump a Riad

di Bernardino Ferrero
| 22 Giugno 2017

I riposizionamenti di potere nel regno saudita, secondo il nuovo schema impresso dalla amministrazione americana nel Golfo, rafforzano l'opera di contenimento dell'Iran e le relazioni tra Riad e Gerusalemme. Ma Riad dovrà dimostrare nello stesso tempo di fare terra bruciata contro Isis e il terrorismo islamico.

Renzi e compagni

Consip, in Senato per IDEA vittoria su tutta la linea

di Bernardino Ferrero
| 21 Giugno 2017

Dopo cento giorni di "strenua resistenza", il governo alla fine ha dovuto piegarsi alla mozione di IDEA sul caso Consip. Per i senatori Augello e Quagliariello, che avevano presentato per primi la mozione su Consip, quella di ieri in Senato è stata una giornata da ricordare. Una vittoria politica che rappresenta un grande risultato.

Consip: in Senato si vota la mozione di IDEA, per i renziani è il giorno della verità

di Bernardino Ferrero
| 20 Giugno 2017

Fino all'ultimo, il partito democratico ha cercato di evitare il voto sulle mozioni della opposizione sul caso Consip. Ma oggi governo e maggioranza sono alle strette. E bisogna dare delle risposte: chi dice la verità, il ministro Lotti o l'ad della azienda controllata dal tesoro, Luigi Marroni?

Il punto

Sul caso Consip vince IDEA. Il Cda si dimette. E Lotti?

di Bernardino Ferrero
| 18 Giugno 2017

L'ultima puntata della vicenda Consip, con le dimissioni di due consiglieri e la decadenza del cda, racconta meglio di mille altri esempi il Paese di pulcinella dei renziani. 

Storie

Brindisi e malapolitica: c'è chi dice NO!

di Bernardino Ferrero
| 14 Giugno 2017

Mentre si fa di tutti i politici una casta e si finisce per delegittimare il cuore della democrazia, la rappresentanza, il caso Brindisi insegna che c'è chi dice no alla politica intesa come ricerca del bene privato. Ma qualcuno se ne accorge?

Seminario di Federazione della Libertà

Dall'emergenza alla prevenzione ecco la ricostruzione giusta

di Bernardino Ferrero
| 13 Giugno 2017

Prevenzione del rischio sismico, messa in sicurezza del patrimonio immobiliare, strumenti innovativi per il risarcimento del danno, ricostruzione. Insomma: il passaggio dalla gestione dell'emergenza a una politica di prevenzione ordinaria. Sono stati questi i temi oggetto di approfondimento nel primo seminario organizzato in Senato dal neonato gruppo "Federazione della Libertà".

Il risultato delle comunali

Guarda un po’, ci sono ancora centrodestra e centrosinistra

di Bernardino Ferrero
| 12 Giugno 2017

Tre considerazioni sui risultati di questo giro di amministrative. Uno, le coalizioni di centrodestra e centrosinistra esistono ancora. Due, 5 Stelle conferma di non avere una classe dirigente adeguata sui territori. Tre, l'ulteriore calo dell'affluenza segnala ormai che c'è un problema con l'idea stessa di rappresentanza politica.

Doccia fredda dall'Ocse

Italia in ripresa ma solo per governo e renziani

di Bernardino Ferrero
| 09 Giugno 2017

"Avremo sorprese positive" diceva Padoan in occasione della presentazione del Def. Ma di positivo per ora c'è ben poco. "La ripresa italiana resta moderata" dice l'Ocse che avverte: se non si punta su  "innovazione e competitività" saranno guai.