ARTICOLI

Il voto in primavera

Cameron è il favorito ma sulle elezioni inglesi pesa l'incognita dell'economia

di Carla Powell*
| 11 Gennaio 2010

Le elezioni nazionali in Gran Bretagna dovrebbero tenersi tra maggio e giugno. I Conservatori di Cameron, favoriti nei sondaggi, hanno gradi progetti: ridurre il peso e il ruolo dello Stato, modificare l’equilibrio nella società tra azione individuale e collettiva, rilanciare il ruolo della Gran Bretagna del mondo. Ma tutto questo non è per oggi.