ARTICOLI

Scherzare col fuoco

Obama vuole coinvolgere l'Iran nella soluzione della guerra afghana

di Emanuele Scimia
| 18 Novembre 2008

Coinvolgere diplomaticamente l'Iran e spingere verso una trattativa tra il governo Karzai e i Talebani moderati. Ecco i capisaldi della strategia obamiana per cambiare registro in Afghanistan.

 

Pianeta India

Dopo le bombe islamiste l’India teme per la sua integrità

di Emanuele Scimia
| 07 Novembre 2008

La stabilità della più grande democrazia del mondo è minacciata dal jihadismo, dai gruppi maoisti e dal nazionalismo indù. Un detonatore che rischia di balcanizzare il Paese.

Negoziare in Afghanistan

L'America è pronta a trattare con i Talebani se disarmeranno

di Emanuele Scimia
| 31 Ottobre 2008

Gli "studenti di Allah" potrebbero incontrare formalmente il governo di Kabul ma al Qaeda e i vertici talebani saranno esclusi dalla trattativa. Così Washington pensa di scacciare le milizie straniere da Pakistan e Afghanistan.

Paura e fondamentalismo in India

Non si arrestano i pogrom indù contro i cristiani

di Emanuele Scimia
| 18 Ottobre 2008

Continua in India la campagna di massacri e violenze orchestrata dai gruppi nazionalisti indù contro la popolazione di fede cristiana.

La Cina si avvicina

Per l'America Pechino è un partner temibile ma decisivo

di Emanuele Scimia
| 14 Ottobre 2008

Washington considera la Cina un elemento di stabilità in Asia, nonostante le frizioni su Iran e Taiwan. Se la crisi finanziaria segnerà la fine del mondo unipolare, Pechino avrà un ruolo strategico nei nuovi equilibri. E il nuovo presidente americano dovrà farci conti. Intanto Bush stringe accordi con l’India.

Questioni di frontiera

Kashmir, il nodo di gordio tra India e Pakistan

di Emanuele Scimia
| 10 Ottobre 2008

Il Kashmir è stretto tra l’espansionismo di Islamabad e quello di Nuova Delhi, con ricadute dirette sul fronte afgano. Dopo decenni di guerra si è aperto uno spiraglio all’ONU, anche grazie al ricambio dei vertici militari pakistani. Ma gli architetti del nazionalismo non demordono.

Attacco al cuore di Islamabad

Gli estremisti seminano terrore in Pakistan e lanciano la sfida a Zardari

di Emanuele Scimia
| 23 Settembre 2008

Duro colpo inferto dai miliziani islamisti al Governo di Islamabad: l’attentato del Marriot Hotel ha generato un’onda emotiva in tutto il Paese, tanto da arrivare a parlare di un 11 settembre nazionale.

L’impenetrabile mondo di Kim Jong-il

Che fine ha fatto il ‘caro leader’ della Corea del Nord?

di Emanuele Scimia
| 13 Settembre 2008

“E’ malato, ma si sta riprendendo”. “No, è in fin di vita”. “Storie, è morto già da tempo!”. In un turbinio di rivelazioni, precisazioni e immancabili smentite, è da martedì scorso che i media di mezzo mondo si affannano a scovare notizie sulle reali condizioni fisiche di Kim Jong-il, il sessantaseienne enigmatico leader nord-coreano.

Comincia il dopo Musharraf

Zardari è il nuovo ‘uomo forte’ degli Usa in Pakistan

di Emanuele Scimia
| 10 Settembre 2008

Ieri è stato il grande giorno di Asif Ali Zardari, che ha prestato giuramento come nuovo presidente del Pakistan. Gli Usa sperano che il vedovo di Benazir Bhutto possa fare meglio di Musharraf nella guerra al terrorismo.

Gli Usa sperano nel vedovo della Bhutto

E’ divorzio tra Sharif e Zardari. Dura poco l’alleanza anti-Musharraf

di Emanuele Scimia
| 29 Agosto 2008

In molti, dentro e fuori il Pakistan, speravano che le dimissioni di Musharraf dalla carica di presidente avrebbero segnato l’inizio di una nuova era nel Paese. Ma tali aspettative sono state presto disilluse.

Kim Jong-il non collabora

La Corea del Nord frena sul disarmo nucleare e resta nell’Asse del Male

di Emanuele Scimia
| 27 Agosto 2008

Con il suo consueto gusto per il sensazionale, il regime di Pyongyang ha dichiarato di aver sospeso i lavori per disattivare l’impianto nucleare di Yongbyong.

Attacco islamista o dissenso antiregime?

Terrorismo minaccia le Olimpiadi, ma a Pechino temono più le rivolte popolari

di Emanuele Scimia
| 05 Agosto 2008

A pochi giorni dall’apertura ufficiale delle Olimpiadi di Pechino, in Cina incombe lo spettro del terrorismo. Lunedì mattina, la città di Kashgar, nella regione del Xinjiang, è stata teatro di uno dei più sanguinosi attentati terroristici registrati negli ultimi anni nell’ex Impero di Mezzo.

Che succede a Islamabad?

La mano dell'Isi in India e Afghanistan. 007 pakistani nel mirino della Cia

di Emanuele Scimia
| 01 Agosto 2008

Al delicato quadro della guerra al terrorismo islamista, segnato dalla crescente avanzata in Afghanistan e Pakistan delle milizie talebane e di al-Qaeda, si aggiunge ora un nuovo capitolo: lo scoppio della ‘jihad indiana’.

L'ISI colpisce ancora?

India travolta dal terrorismo. Sotto accusa i servizi segreti pakistani

di Emanuele Scimia
| 28 Luglio 2008

Ancora giorni di sangue per l’India, investita da due nuovi attacchi terroristici. Il dito è puntato naturalmente contro i militanti islamisti. Ma quanto accaduto negli ultimi giorni potrebbe essere in realtà ricondotto alle triangolazioni geopolitiche in corso tra India, Pakistan e Afghanistan.

Nuova partnership strategica

In India il governo ottiene la fiducia e salva il patto nucleare con gli Usa

di Emanuele Scimia
| 25 Luglio 2008

Il governo indiano è riuscito a superare le forche caudine di un drammatico voto di fiducia. Fiducia che era stata richiesta dalle forze di opposizione contro la decisione del premier Singh di rendere operativo l’accordo di cooperazione nucleare con gli Stati Uniti.

Tensione tra Usa e Pakistan

Si allarga il conflitto afgano, coinvolta anche l'India. La Nato perde posizioni

di Emanuele Scimia
| 18 Luglio 2008

A quasi sette anni dalla liberazione dell’Afghanistan dal giogo dei talebani, le condizioni di sicurezza nel Paese sembrano in costante e rapido deterioramento.

Il negoziato sullo scudo spaziale Usa è ormai a un bivio

di Emanuele Scimia
| 10 Luglio 2008

Un passo avanti e uno indietro. Questo è in sintesi il bilancio che si può trarre per gli Stati Uniti dopo le ultime discussioni con Repubblica Ceca e Polonia sul progetto di scudo missilistico, che il Pentagono vuole estendere dall’Alaska all’Europa orientale.

Patto di cooperazione

L’accordo nucleare tra Usa e India apre una crisi politica a Delhi

di Emanuele Scimia
| 27 Giugno 2008

Continua in India l’impasse sull’approvazione dell’Accordo 123, il patto di cooperazione nucleare con gli Stati Uniti. Mercoledì scorso, i rappresentati dei partiti al governo si sono incontrati con i loro alleati comunisti senza raggiungere alcun accordo in materia.

Sud-est asiatico

La dottrina Fukuda avvicina il Giappone alla Cina

di Emanuele Scimia
| 21 Giugno 2008

Cina e Giappone hanno siglato un accordo di massima sullo sfruttamento congiunto di alcuni giacimenti off-shore di gas nel Mar Cinese Orientale, oggetto di una disputa che si trascinava ormai da oltre quattro anni, tra aspre polemiche e momenti di tensione.

Tensione in Corea del Sud

Protesta dei giovani nazionalisti contro gli Usa

di Emanuele Scimia
| 12 Giugno 2008

Migliaia di persone (100 mila secondo la polizia, 700 mila a detta degli organizzatori) sono scese in piazza a Seoul per protestare contro la decisione del governo di cancellare il bando sull’importazione della carne bovina americana, introdotto nel dicembre 2003, dopo che negli Stati Uniti si registrò un primo caso di ‘mucca pazza’.