ARTICOLI

Chi paga il prezzo dei privilegi delle Coop rosse in Italia?

di Geminello Alvi
| 30 Settembre 2007

Falce e Carello (http://www.falcecarrello.com) è un libro-denuncia che racconta, attraverso il racconto biografico del suo autore, Bernardo Caprotti, che cos'è lo strapotere delle Coop rosse in Italia. Racconta di un confronto pluridecennale, scambiato fino a poco tempo fa per normale concorrenza, ma che aveva il solo scopo di far sparire una delle maggiori catene di supermercati italiani, la Esselunga, dal mercato. Ne emerge un quadro allarmante di privilegi e assistenzialismo, in cui gli unici a pagare sono quegli italiani presi in giro con una politica di liberalizzazione che riguarda sempre gli affari degli altri e mai quelli propri. Ed infatti per quanto le norme di privilegio delle cooperative siano illiberali e da liberalizzarsi il governo se ne guarda bene. Non un libro di vile polemica politica. Ma uno splendido trattato di economia, il cui criterio di verità è il bilancio di una vita.