ARTICOLI

Tutte le News

Renzi, con Berlusconi e Alfano accordo vero. Tranne che sulle preferenze

di Marco De Palma
| 25 Gennaio 2014

"Tecnicamente si può votare durante il semestre di presidenza italiana dell'Ue - dice Matteo Renzi - dopodiché credo che sarebbe opportuno evitare... Che senso ha votare oggi se c'è da fare tante cose?". Ospite di Virus su Rai 2 il segretario del Pd tiene Letta sulle spine e contemporaneamente tende la mano a Ncd e Forza Italia sulla legge elettorale.

La voce dei territori

Ncd a Teramo, parte la sfida in Abruzzo per le regionali e le europee

di Marco De Palma
| 23 Gennaio 2014

Domenica 26 gennaio, all'Auditorium Parco della Scienza di Teramo parte la sfida del Nuovo Centrodestra in Abruzzo #insieme con Angelino Alfano, verso le prossime elezioni regionali ed europee di maggio 2014. Mossi dalla convinzione che far cadere il governo e tornare al voto sarebbe stato sbagliato per l'Italia, e che invece serve fare le riforme, ridurre i costi della politica e far ripartire gli investimenti, Ncd a Teramo è nato all'inizio di dicembre scorso mostrando fin da subito il forte collegamento del partito con il territorio abruzzese.

Tutte le News

Berlusconi apre a Renzi, il Mattinale chiude con Cuperlo

di Marco De Palma
| 22 Gennaio 2014

Difendere Renzi senza fare ironie sul segretario Pd, insomma, non attaccarlo. Così, secondo Corriere.it, Silvio Berlusconi ai suoi parlamentari sulla comunicazione da tenere dopo l'accordo sulla riforma della legge elettorale. "La nostra controffensiva mediatica deve essere incentrata contro la sinistra del Pd e contro il governo Letta", avrebbe detto il Cav. e a leggere i pesanti attacchi del Mattinale contro Gianni Cuperlo viene da pensare che l'indicazione sia stata presa alla lettera. Più difficile sarà contrattaccare con Ncd che preme sulle preferenze, cioè sul dare effettivamente potere di scelta agli elettori.

#osiamo. Verso la Convention di Pesaro

In Toscana i giovani di Ncd fanno politica e leggono Croce

di Marco De Palma
| 16 Gennaio 2014

Nella provincia di Pisa nasce il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Approda, in particolare, nella zona del comprensorio del cuoio, un'area ad alta densità industriale nella quale sono presenti numerose concerie. Qui il partito pone con forza le sue radici. "Oggi tra noi giovani si impone una scelta," ci dice Gianluca Giannini, consigliere comunale di Ncd a Santa Croce sull’Arno, "quella di aprire un nuovo fronte politico, programmatico, culturale e sociale che rilanci gli ideali del centrodestra anche e soprattutto tra le nuove generazioni".

Tutte le News

Scelta Civica vuole la testa della De Girolamo ma non si capisce perché

di Marco De Palma
| 16 Gennaio 2014

Stefania Giannini, segretario di Scelta Civica, interviene sul caso De Girolamo durante "Coffee Break" su La7. "Sono dell’avviso che quando un ministro crea imbarazzo al governo di cui fa parte dovrebbe valutare l’opportunità di dimettersi", dice Giannini, che aggiunge. "La diffusione di intercettazioni è un atto ignobile e sicuramente deriva da un rapporto distorto fra giustizia e informazione, ma credo anche che quando il comportamento di un membro del governo si rivela politicamente inopportuno, come sembra essere nel caso De Girolamo, le dimissioni diventano opportune".

Camere con vista

La riforma del bicameralismo secondo Ncd: funziona meglio, costa meno

di Marco De Palma
| 15 Gennaio 2014

Nuovo Centrodestra ha definito la sua proposta per la riforma del bicameralismo nella riunione dei gruppi parlamentari che si è svolta ieri pomeriggio, presieduta dal presidente Schifani e dai capigruppo Sacconi e Costa. Alla riunione, ha partecipato il ministro delle Riforme Gaetano Quagliariello. Il disegno di legge, presentato a Palazzo Madama, prevede il superamento del bicameralismo paritario e simmetrico che rappresenta un unicum nel panorama internazionale.

Tutte le News

De Girolamo presenta esposto, "registrazioni abusive"

di Marco De Palma
| 15 Gennaio 2014

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, ha dato mandato ai suoi avvocati di predisporre un esposto per la magistratura in relazione "alla captazione illecita di conversazioni registrate abusivamente in un colloquio al quale partecipava la sottoscritta, allora deputato della Repubblica Italiana, nonché alla loro divulgazione attraverso i mezzi di informazione". Nello stesso tempo, prosegue la nota del Ministro, "si chiederà di chiarire le responsabilità di tutti coloro che con atti e fatti gravemente lesivi  della mia privacy hanno tentato di ledere la mia immagine e la mia onorabilità".

Al Tempio di Adriano

Alfano: "Sappiamo cosa c’è da riformare e cosa c’è da conservare"

di Marco De Palma
| 10 Gennaio 2014

"Siamo al governo per fare scudo alle cose che la sinistra farebbe se non ci fossimo noi. Siamo riformatori di un campo alternativo alla sinistra, sappiamo quello che c’è da riformare e quello che c’è da conservare", dice Angelino Alfano, alla presentazione del volume "Moderati", scritto da Quagliariello, Sacconi e Roccella, che si è svolta ieri al Tempio di Adriano a Roma.

Tutte le News

Legge elettorale, Renzi sceglie di non scegliere

di Marco De Palma
| 03 Gennaio 2014

Modello spagnolo, modello dei Sindaci, mattarellum corretto. Sulla legge elettorale Matteo Renzi dimostra di voler trattare con tutti e così apre il ventaglio delle possibilità, anche se ancora una volta il rischio è lo slogan più che la politica del fare.

Risultato storico per l'auto italiana

Fiat compra Chrysler, la nuova sinistra scelga tra Marchionne e Landini

di Marco De Palma
| 02 Gennaio 2014

Fiat ufficializza l'acquisizione di Chrysler e vola in Borsa (+14,3 per cento), la Cgil di Susanna Camusso lo definisce un "fatto di grande rilevanza" ma subito chiede a Marchionne "cosa intende fare Fiat nel nostro Paese, come gli stabilimenti italiani possano trovare la loro collocazione produttiva nel gruppo". E la nuova sinistra che vorrebbe ripensare il suo rapporto con i Sindacati che ne dice?

Tutte le news

Renziani in pressing su Letta che sa come smarcarsi

di Marco De Palma
| 30 Dicembre 2013

I renziani nella segreteria e del Pd fanno pressing su Letta, che intanto lavora all'agenda "Impegno 2014". La bordata arriva dal nuovo responsabile del welfare, Davide Faraone, convinto che "questo Pd, con le grandi speranze che suscita; l'Italia, con le sue difficoltà e le sue grandi potenzialità, non possono permettersi questo Governo e i suoi errori. E non basta un ritocco, un 'rimpasto': o si cambia radicalmente o si muore".

Tutte le news

Berlusconi in azione tra Forza Italia, Club ed Esercito di Silvio

di Marco De Palma
| 27 Dicembre 2013

Berlusconi continua nel lavoro di riorganizzazione di Forza Italia in cerca di volti nuovi per il partito in vista dei prossimi appuntamenti elettorali, in primis le elezioni europee. Brunetta resta capogruppo, Verdini si occuperà della macchina organizzativa, mentre salgono le quotazioni di Giovanni Toti e Antonio Tajani come vicepresidenti rispettivamente per l'Italia e l'Europa. Le altre due gambe dello schema che ha in testa il Cav., "Club Forza Silvio" ed "Esercito di Silvio".

Tutte le news

Kyenge serve alla mensa ma è competizione nel Pd

di Marco De Palma
| 26 Dicembre 2013

Ieri il ministro Cecile Kyenge ha servito il pranzo di Natale agli ospiti del Centro Astalli. L'iniziativa era già stata annunciata, è senza dubbio encomiabile ma va inquadrata nella competizione che si è aperta nel Pd in questi giorni dopo il video choc nel Cie di Lampedusa, il reset dei vertici della struttura, le bocche cucite per protesta a Ponte Galeria.

L'uovo di colomba

Le 96 ore di Khalid Chaouki

di Marco De Palma
| 23 Dicembre 2013

Il deputato del Pd Khalid Chaouki si è rinchiuso nel Cie di Lampedusa, protestando contro le indegne condizioni di vita nel centro e dicendo che nessuno degli immigrati presenti dovrebbe trovarsi lì perché non ci si può restare più di 96 ore.

L'evento a Roma

Alfano infiamma gli Studios, "In diecimila per il Nuovo Centrodestra"

di Marco De Palma
| 08 Dicembre 2013

"Siamo in diecimila e in diecimila salutiamo le cassandre e tutti quelli che pensavano che non ce l'avremmo fatta. La chiave è la speranza nel futuro: tanti non l'hanno più e noi dobbiamo resistuirla". Lo ha detto ieri il vicepremier Angelino Alfano agli Studios De Paolis di Roma durante la Convention di Nuovo Centrodestra. La parola chiave è ancora una volta “Insieme”.

Dopo la decisione della Corte Costituzionale

Legge elettorale. Quagliariello: "Ora riforme ancora più urgenti"

di Marco De Palma
| 04 Dicembre 2013

La Corte costituzionale  boccia il "porcellum", accogliendo il ricorso contro la attuale legge elettorale. "Attendiamo di leggere le motivazioni", è il commento del ministro per le riforme Gaetano Quagliariello, "Quanto già emerso autorizza a dire che da domani una riforma complessiva delle istituzioni, a cominciare dal bicameralismo e dalla riduzione del numero dei parlamentari, che comprenda anche la legge elettorale, è ancora più essenziale. Senza questo non si va da nessuna parte".

Coerenti fino in fondo?

La geopolitica del "poltronismo" e i suoi confini

di Marco De Palma
| 29 Novembre 2013

L’onorevole Francesco Paolo Sisto è impegnato a menare fendenti ai suoi ex colleghi di partito, rei di aver svenduto i propri ideali in cambio di una poltrona. Attendiamo fiduciosi che egli prenda atto del mutato quadro politico, e coerentemente con quanto afferma torni a sedere in Parlamento tra i banchi dell’opposizione.

Camere con vista

Una manovra che dà più che chiedere. Via Imu, azzerati interessi Equitalia

di Marco De Palma
| 27 Novembre 2013

Ieri il Senato ha votato la fiducia chiesta dal Governo sulla Legge di Stabilità. 171 i voti positivi dei senatori contro 135 voti negativi, e sulla manovra si consuma lo strappo definitivo con Berlusconi e Forza Italia che escono dalla maggioranza. Ma in complesso, la manovrà dà più che chiedere agli italiani.

Tutte le News

Lupi, domani in Cdm per eliminare seconda rata Imu

di Marco De Palma
| 27 Novembre 2013

"Abbiamo un compito, affrontare le questioni reali e portare il paese fuori dalla crisi. Per domani è convocato il consiglio dei ministri per definire l'eliminazione della seconda rata dell'Imu, senza nuove tasse per le famiglie", a dirlo è il ministro delle infrastrutture Maurizio Lupi.

Camere con vista

Il Governo pone la fiducia sulla Legge di Stabilità

di Marco De Palma
| 26 Novembre 2013

Oggi pomeriggio il governo Letta ha presentato in Senato il maxiemendamento alla legge di stabilità, su cui verrà posta poi la fiducia. Ieri notte, infatti, la commissione Bilancio del Senato ha licenziato il ddl senza però dare mandato al relatore. L'inizio del voto di fiducia in Senato è previsto in serata. Le dichiarazioni di voto finali avverranno intorno alle 19.00, la prima chiama dei senatori dovrebbe iniziare verso le 20.30.