Bio

Roberto Santoro, barese, classe 1972, ha scritto per la rivista letteraria "Storie", il quotidiano Il Tempo e collabora da anni con l'Occidentale. Insegna scrittura creativa e si occupa di social media marketing.

ARTICOLI

Make America Great Again

America al lavoro, la vera vittoria di Trump

di Roberto Santoro
| 09 Dicembre 2017

A Novembre, nella nuova America di Trump sono stati creati 228 mila nuovi posti di lavoro, con un tasso di disoccupazione al 4,1 per cento, secondo i dati diffusi dal dipartimento del lavoro.

L'ambasciata Usa, Israele e il Medio Oriente

Gerusalemme, se Trump rovescia il paradigma delle "road map"

di Roberto Santoro
| 06 Dicembre 2017

Non è Trump che ha deciso di spostare l'ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme ma gli Usa svariati anni fa, solo che mai un presidente aveva fatto saltare quella clausola sull'effettivo trasferimento della ambasciata mentre il Don l'ha fatto e adesso vedremo che succederà. 

Passa la riforma del fisco di Trump

Russiagate sempre più arma di distrazione di massa

di Roberto Santoro
| 05 Dicembre 2017

Più passa il tempo, più diventa chiaro che il Russiagate è la madre di tutte le armi di distrazioni di massa che i poteri ostili al presidente Trump utilizzano per silenziare i successi del Don, vedi la riforma fiscale.

Contro il regime mediatico

Trolls for Trump, quando il complotto è divertente

di Roberto Santoro
| 30 Novembre 2017

Trump potrebbe usare trolls per scendere nell’arena del web a dire cose che nel regime mediatico del pensiero unico è vietato pronunciare su tanti temi. 

Sempre più isolati

Hariri da Macron, chissà che pensa il generale Angioni del Libano e di Renzi

di Roberto Santoro
| 22 Novembre 2017

Al tempo di Pertini e del generale Angioni, il costo di una missione militare italiana all’estero che dura da anni, decenni, come quella in Libano, ci portava un minimo di protagonismo politico sulla scena internazionale. Adesso invece, nell'epoca del trio Renzi-Gentiloni-Alfano, paghiamo le missioni, mandiamo i nostri soldati in zone che rischiano di diventare pericolosissime, ma poi rimediamo solo qualche malumore della Farnesina quando veniamo puntualmente tagliati fuori. 

Record storico

Trump un anno dopo, in tredici Stati Usa è piena occupazione

di Roberto Santoro
| 19 Novembre 2017

Dicevano che sarebbe stato un disastro, invece no. A un anno dall'elezione di Donald Trump, in tredici Stati americani il numero degli occupati supera tutti i record tracciati nelle serie storiche da quarant’anni a questa parte. 

Il frutto amaro del deal obamiano

Sull'Iran Mogherini continua a non dire la verità

di Roberto Santoro
| 12 Novembre 2017

La settimana scorsa, il capo della diplomazia europea Federica Mogherini ha parlato a Washington dove ha incontrato alcuni membri del congresso americano. Citando l'accordo sul nucleare stretto da Obama con l'Iran, Mogherini ha sostenuto che Teheran “non svilupperà mai un'arma nucleare”.

Sui globe trotter della rivoluzione

Verità per Regeni, quel mondo accademico che sa ma non parla

di Roberto Santoro
| 04 Novembre 2017

Lo abbiamo scritto molto tempo fa che qualcosa non torna nel caso Regeni e che i governi italiani che hanno affrontato il caso lo hanno fatto commettendo degli errori grossolani. 

Il rischio dei falsi scandali

L'arresto di Manafort e il Russiagate, un boomerang contro gli stessi democratici?

di Roberto Santoro
| 02 Novembre 2017

La storia del lobbista Paul Manafort che nei giorni scorsi si è costituito all'Fbi perché implicato nel Russiagate rischia di trasformarsi in un altro boomerang per i democratici clintoniani e per tutto il sistema anti Trump.

Memorie

Gli ultras, Anna Frank e la distruzione degli ebrei olandesi

di Roberto Santoro
| 26 Ottobre 2017

Molto rumore per le figurine antisemite degli ultras laziali e per le cadute di stile imbarazzanti del presidente Lotito, ma visto che si torna a parlare di Anna Frank qualcosa di più preciso diciamolo su cosa fu l’Olocausto in Olanda. 

Passa anche il Bilancio federale

Great Again, la riforma del fisco di Trump esalta Wall Street

di Roberto Santoro
| 23 Ottobre 2017

L'attesa riforma fiscale che Trump inizia a pregustare, con un taglio netto delle tasse di 1500 miliardi di dollari, manda in visibilio Wall Street.

Autocritica cercasi

Mogherini e quei devoti di Obama che ancora sognano la primavera dell'Iran

di Roberto Santoro
| 15 Ottobre 2017

Gli esperti di relazioni internazionali ci dicono che l'Iran con l'aiuto della Russia nel giro di pochi anni diventerà la potenza egemone in medio oriente. Il presidente Trump avverte che il congresso americano è pronto a intervenire per evitare che Teheran, in barba all'accordo sottoscritto con la comunità internazionale non più tardi di un paio di anni fa, sviluppi missili intercontinentali dotandosi di un arsenale atomico. Davanti a questo scenario non si capisce perché l'Alto rappresentante dell'Unione Europea Federica Mogherini continui a ripetere che l’accordo sul nucleare “funziona e continuerà a funzionare”.

Seguendo la stampa

Su Trump ogni tanto persino il Foglio ci prende

di Roberto Santoro
| 12 Ottobre 2017

Scrive il Foglio in un articolo non firmato che “anche Trump ogni tanto ci prende”, dopo che il Don, nei giorni scorsi, ha rovesciato un altro dei capolavori illiberali di Obama, quello che obbligava a passare alle dipendenti di aziende, associazioni ma anche istituzioni religiose, contraccettivi e medicinali abortivi, tramite le assicurazioni sanitarie.

Cosa bolle a Teheran

Usa-Iran, se i "pasdaran" non capiscono che è l'ora di rientrare nei ranghi

di Roberto Santoro
| 09 Ottobre 2017

La partita a scacchi tra Washington e Teheran continua e il presidente Trump, con la minaccia di archiviare l’accordo obamiano sul nucleare e rimettere le sanzioni contro l’Iran, fino adesso un risultato l’ha ottenuto: incunearsi nel blocco di potere dei mullah e inasprirne le divisioni interne. 

Ma se canto l'inno nazionale sono un suprematista bianco?

L'ombra del politicamente corretto sugli atleti inginocchiati contro Trump

di Roberto Santoro
| 06 Ottobre 2017

Abbiamo aspettato un po’ a raccontare la storia del presidente Trump che manda al diavolo le star dello sport americano (e della musica leggera) perché non cantano l’inno nazionale e si inginocchiano per protesta contro il razzismo.

Vince il Sì

Catalogna patata bollente per l’Europa

di Roberto Santoro
| 02 Ottobre 2017

Dopo la vittoria del sì al referendum sulla indipendenza della Catalogna, il premier spagnolo Mariano Rajoy oggi riunisce il partito popolare e studia le prossime mosse del suo avversario, il catalano Puigdemont.

Crescita +3,1 nel secondo trimestre

"Trumponomics", l'economia Usa vola oltre ogni più rosea aspettativa

di Roberto Santoro
| 02 Ottobre 2017

L'economia USA continua a marciare, e non lo dice qualche sito trumpista ma CNBC, network finanziario del conglomerato delle telecomunicazioni Comcast.

Il referendum su Internet

Catalogna al voto, il popolo del web si ribella a Madrid

di Roberto Santoro
| 01 Ottobre 2017

Il governo spagnolo, sapendo qual è la posta in gioco con il referendum che si vota oggi in Catalogna, usa la mano pesante contro gli indipendentisti. 

Grosso guaio più che grande coalizione

Putin, il voto tedesco e le fake news

di Roberto Santoro
| 26 Settembre 2017

Ma il risultato del voto tedesco piace o dispiace a Vladimir Putin?

Exploit della destra

Germania: socialisti finiti, Merkel traballa e arriva la destra

di Roberto Santoro
| 24 Settembre 2017

Se stiamo alle notizie che arrivano dalla Germania sul voto tedesco, Angela Merkel si avvia verso il quarto mandato di cancelliere ma stavolta ha poco da festeggiare e il suo lungo regno ormai traballa.