Eliseo Malorgio (non verificato) said:

Tutti danno per scontata l'esistenza del "debito pubblico". Nessuno dice che il debito è una panzana, una bufala colossale. Tutti invece si arrovellano e si dibattono per trovare il modo più facile di "pagare il debito"
Difficile a quanto pare trovare un giornalista, o un editore, che abbia coraggio civile (palle) oppure conoscenza sufficiente per guardare in faccia la tragicomica realtà e gridare la verità erga omnes.
Il debito pubblico, non esiste. È solo un miserabile trucco.