ARTICOLI

Tutte le news

Ogni ora che passa un cristiano viene perseguitato e ucciso nel mondo

di Marco De Palma
| 21 Aprile 2017

“Ogni ora un cristiano muore a causa della propria fede”. Il dato è raccapricciante. E a renderlo noto è stato l’Arcivescovo di Washington, il Cardinal Donald Wuerl.

Scuole, bagni e transgender

Clamoroso negli Usa! Trump ripristina la vecchia distinzione tra maschi e femmine

di Assuntina Morresi
| 13 Febbraio 2017

I maschi vanno nel bagno dei maschi, e le femmine in quello delle femmine. E' questa ennesima decisione, una delle primissime prese dal dipartimento della Giustizia della nuova amministrazione Trump, che sta facendo montare l'ennesima polemica ovviamente internazionale (è un decreto antistorico, razzista e discriminatorio). E capiamo ancora meglio come si era ridotta la Casa Bianca di Obama, e perché la Clinton ha perso le elezioni.

Crisi siriana ed equilibri di potenza/2

Aleppo si prepara alla battaglia finale mentre già si pensa al dopo Assad

di Eugenio Del Vecchio
| 28 Luglio 2012

Il destino del regime di Bashar al Assad dovrebbe decidersi, con ogni probabilità, ad Aleppo. L’amministrazione Obama avrebbe individuato l’uomo adatto a condurre la Siria fuori dal pantano della guerra civile e verso una transizione sostenibile: si tratterebbe del da poco transfuga Manaf Tlass, ex Generale della Guardia Repubblicana Siriana. Questione armi chimiche: Israele distribuisce maschere anti-gas.

Ucciso da un drone il 'numero due' di al Qaeda

La morte di Al Libi è l'ennesima puntata della guerra (segreta?) di Obama

di Eugenio Del Vecchio
| 08 Giugno 2012

Il numero due di al Qaeda, Al Libi, è stato ucciso lunedì scorso nel Waziristan settentrionale, regione tribale al confine con l'Afghanistan e roccaforte del terrorismo internazionale. A metà del 2012, in base ai dati forniti dalla New America Foundation, ammontano già a 22 i bombardamenti dei droni, e risultano almeno 12 i terrorisiti uccisi. Politicamente, non proprio un edificante biglietto da visita per un premio Nobel per la pace.

Tacito via libera dal Congresso

Tra dubbi e polemiche, gli Usa armeranno i droni italiani

di Eugenio Del Vecchio
| 02 Giugno 2012

L'Italia avrà i droni. Lo scorso Aprile, l’amministrazione Obama ha inviato una prima notifica alle commissioni competenti del Congresso sulla volontà di procedere alla vendita dei droni all’Italia. Entro 40 giorni, il Congresso avrebbe dovuto consegnare alla Casa Bianca eventuali obiezioni. Ciò non è accaduto. Il termine è scaduto il 27 Maggio senza che il Congresso ponesse in essere alcun veto o riserva. Contrastanti, al riguardo, i pareri delle istituzioni statunitensi.

I talebani si ritirano dalle trattative con gli Usa

Karzai detta le regole del gioco e Obama sta a guardare

di Eugenio Del Vecchio
| 15 Marzo 2012

L'Afghanistan sta andando a rotoli. Prima gli scontri sui roghi del corano. Poi il soldato che spara sui civili. Proteste, nuovi attentati suicidi e attacchi talebani contro le forze Nato della missione Isaf. Oggi Karzai ha messo sul tavolo un ritiro Usa per il 2013 e i talebani si sono unilateralmente ritirati dal tavolo di trattative con gli americani. Peggio di così non poteva andare. 

 

La guerra ai tempi di Barack

Obama sceglie Gates perché il mondo è un posto molto pericoloso

di Mario Sechi
| 20 Novembre 2008

Barack Obama ha cominciato a mettere gli occhi sul Pentagono e pensa di offrire la guida della Difesa all’attuale segretario Robert Gates. Obama e Gates hanno avviato i colloqui e le possibilità un accordo sono concrete. La notizia è stata rilanciata dal Financial Times e chi scrive l’aveva anticipata sull’Occidentale.

I Clinton all'arrembaggio

Hillary fa sapere a tutti che vorrebbe il posto n°2

di Anna Di Lellio
| 17 Novembre 2008

Se il Presidente Barack Obama nominera’ la senatrice Hillary Clinton Segretario di Stato, si confermera’ il detto di James Carville, il piu’ brillante - e sboccato -, degli strateghi democratici: “durante la campagna elettorale si accoltellano i nemici; dopo la vittoria, gli amici.”