ARTICOLI

Giorno di Festa

Se Junker brinda alla diffusa impotenza dell'Europa

di Lodovico Festa
| 15 Dicembre 2017

Sembra proprio che nel contesto dell'Ue più che la potenza delle proposte si debba temere la generale e diffusa impotenza di chi non analizza adeguatamente la situazione in cui sta vivendo.

Giorno di Festa

Il trionfo del "non esserci" di Alfano, Pisapia & Co.

di Lodovico Festa
| 07 Dicembre 2017

Angelino Alfano annuncia così il suo “ritiro”. Ma in questo trionfo del “non esserci” il più lucido è Giuliano Pisapia.  

Centrosinistra bruciato

Pisapia e Alfano, ovvero i fantomatici alleati di Renzi fatti fuori dal renzismo

di Carlo Mascio
| 07 Dicembre 2017

La fantomatica coalizione di centrosinistra voluta da Renzi è morta prima ancora di nascere. A decretarne la fine ci hanno pensato Giuliano Pisapia e Angelino Alfano. I due non solo non stringeranno alleanza con il Pd ma addirittura non parteciperanno alle elezioni politiche.

Giorno di Festa

Pisapia ma che centrosinistra vuoi? Largo, stretto o a pois?

di Lodovico Festa
| 04 Dicembre 2017

Il leader di Campo Progressista, sul futuro centrosinistra, prima sembra aprire ad Angelino Alfano e poi pare chiudere allo stesso. Però, al contempo, parla di un campo largo. 

Attentato in Egitto

Strage nella Moschea, adesso non lasciamo solo Al Sisi

di Bernardino Ferrero
| 24 Novembre 2017

Sono più di 180 le vittime dell'attacco in Sinai, in Egitto, dove centinaia di persone sono rimaste ferite in un attentato dentro una moschea nel nord del Sinai.

Giorno di Festa

Che cosa è successo al povero Mauro?

di Lodovico Festa
| 21 Novembre 2017

Mauro il 9 novemebre scorso su Repubblica sfodera un linguaggio che non è assolutamente il suo, pieno di barocchismi, di pretese, senza neanche la capacità di dominare la propria retorica che è di Eugenio Scalfari. Come mai? Il fatto è che si sta esibendo in una recensione ad un libro di Walter Veltroni. Un libro di Veltroni? Allora trattasi di contagio.

Giorno di Festa

Renzi vuol fare il Macron ma (forse) è bollito come Hollande

di Lodovico Festa
| 14 Novembre 2017

Renzi continua a dire che alle elezioni "se il Pd fa il Pd", con lui alla guida, può arrivare al 40%. E ora anche la stampa, un tempo tanto amica, ha difficoltà a “coprirlo” e ne trasmette le contraddizioni.

Giorno di Festa

L'ultima di Hillary: ho perso per colpa di Brexit!

di Lodovico Festa
| 20 Ottobre 2017

Il 14 ottobre Hillary Clinton all’Andrew Marr Show su BBC One ha detto che la sua sconfitta è anche frutto della vittoria della Brexit. Così, dopo i Sanders, gli Obama, le donne che tradiscono le donne, i maschilisti, i James Comey e simmetricamente i diabolici russi, si allunga l’elenco di quelli su cui Hillary sfoga la sua furia. 

Tutte le news

Governo: Roccella a Alfano, crisi su voucher sì ma su eutanasia no?

di Raffaella Cantoni
| 03 Aprile 2017

"Alfano ipotizza una crisi se il governo “segue troppo la Cgil”. Non lo fa sul testamento biologico, come non l’ha fatto su unioni civili e adozioni gay”.

L'uovo di colomba

L'arringa di Bondi non è poetica come una volta

di Edmond Dantès
| 13 Dicembre 2013

Il senatore Sandro Bondi ha annunciato che la prossima settimana porrà in Parlamento alcune questioni delicate riguardanti il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, e il titolare del dicastero per le Riforme Costituzionali, Gaetano Quagliariello. Questioni che riguardano "il rispetto delle nostre istituzioni democratiche e il corretto confronto politico". Peccato sia proprio lui a deformare il corretto confronto politico, utilizzando a mò di clava le categorie del tradimento nei confronti dei suoi ex compagni di partito.

l'Occidentale Puglia

"Non stacchiamo la spina ma Monti non esageri"

intervista a Gaetano Quagliariello di Michele Cozzi
| 10 Maggio 2012

A pochi giorni dal voto, il vicepresidente dei senatori del Pdl, Gaetano Quagliariello, commenta i risultati di questo primo turno elettorale: "il Pdl ha resistito", dice "siamo passati dall'essere il primo partito al secondo gradino del podio". E sull'appoggio a Monti - è il suo ragionamento - a prevalere deve essere il senso di responsabilità, pur mantenendo le proprie convinzioni, perché il Paese viene prima di tutto. (tratto dalla Gazzetta del Mezzogiorno)