ARTICOLI

Tutte le news

Colombia, Papa: prego per Brasile, ricordo Superga

di Raffaella Cantone
| 30 Novembre 2016

“Prego per giocatori morti, sono tragedie dure”. Oggi circa 100mila persone si sono radunate nella città brasiliana di Chapeco per una veglia. Il Chapecoense offre stadio della società per funerale.

Tutte le news

Calcio, Italia-Germania a Milano il 15 novembre. Lunedì sfida con Israele

di Marco De Palma
| 03 Settembre 2016

Sarà lo stadio di San Siro a Milano ad ospitare l'amichevole Italia-Germania del prossimo 15 novembre, a tre anni dall'ultimo incontro tra le due squadre al Meazza.

Tutte le news

Europei di calcio, Francia blindata: schierati 90mila agenti

di Marco De Palma
| 26 Maggio 2016

La Francia schiera 90mila specialisti di sicurezza, compresi poliziotti, gendarmi e guardie di sicurezza private, per il Campionato Europeo di calcio.

Tutte le news

26 anni di carcere per De Santis, la mamma di Ciro Esposito: "Lo perdono"

di Raffaella Cantoni
| 24 Maggio 2016

Ventisei anni di carcere per la morte di Ciro Esposito, questa la condanna inflitta a Daniele De Santis, l'ultra' della Roma che feri' gravemente il tifoso del Napoli.

Tutte le news

Montella: "Vincere con Empoli, Samp non stia tranquilla"

di Marco De Palma
| 12 Marzo 2016

L'allenatore della Sampdoria Vincenzo Montella carica i suoi in vista della sfida con l'Empoli. "Contro l'Empoli dobbiamo fare punti giocando con la mente sgombra, dobbiamo fare punti perché non siamo ancora in una posizione di classifica tranquilla", dice Montella

Tutte le news

Mercato, Sousa e Bernardeschi: occhi puntati sulla Fiorentina

di Marco De Palma
| 26 Dicembre 2015

Occhi puntati sulla Fiorentina di cui si parla per le prossime scelte di mercato ma che convince molti anche il gioco, le strategie che hanno portato la squadra di Paolo Sousa nel gruppo di testa del Campionato.

Un altro marziano a Roma

I romani a Esposito: attaccati al tram!

di Ronin
| 04 Settembre 2015

Non è tanto l'infelice coretto da stadio a far arrabbiare i romani ma quella dichiarazione del neoassessore ai trasporti del Comune di Roma, Esposito, che ammette placidamente di non conoscere la linea 64. Noi invece sì e per questo rilanciamo la proposta fatta a suo tempo da Libertates: si dichiari il fallimento di ATAC ripartendo da zero.

Mercoledì prova del 9 su immigrazione

Senza la Nazionale Europea non vinceremo i Mondiali

di Roberto Santoro
| 11 Maggio 2015

Uno dei pochi argomenti che uniscono i divisi cittadini europei è certamente il calcio. Vale la pena allora usare questa metafora sportiva per dire che puoi anche avere una squadra di fuoriclasse ma questo non è sinonimo di vittoria assicurata. La Ue deve darsi una regolata.

Seguendo la stampa

"Striscioni contro mamma di Ciro uno schifo ma chi offende non avrà mai la forza dei napoletani"

Intervista a Gaetano Quagliariello di Angelo Agrippa
| 05 Aprile 2015

Lo striscione contro la mamma del povero Ciro Esposito? "Uno schifo," taglia corto il coordinatore di Ncd, Quagliariello, "ma noi napoletani siamo abituati. La nostra ironia ci consente di superare ogni difficoltà. E' una vera corazza. Napoli è essa stessa una filosofia di vita e il Napoli è il suo paradigma". (Tratto da Corriere del Mezzogiorno) 

La ventesima edizione del videogioco

Football Manager è tornato, lunga vita al re dei gestionali sportivi

di Danilo Montefiori
| 11 Novembre 2012

Di “ventenni” ce ne sono stati tanti, alcuni piacevoli e altri molto meno. Di sicuro, quello a cui approda il manageriale calcistico per eccellenza, Football Manager, è uno dei più positivi e da festeggiare. Nell’edizione 2013 i miglioramenti sono molti e concreti, a confermare una tradizione solida. Prendete lavagna tattica e palloni perché FM è tornato, ed è pronto a mettere alla prova le vostre conoscenze del prato verde.

Cronache dalla Summer School 2012

Rivera o Mazzola? Sfida Maroni-La Russa tra calcio e politica

di Eugenio Del Vecchio
| 11 Settembre 2012

“Rivera o Mazzola?”. Un amletico ed eterno dilemma a cui, nel pomeriggio di martedì, hanno tentato di rispondere Ignazio La Russa, pidiellino e già ministro della Difesa nel governo Berlusconi e Roberto Maroni, Lega Nord ed ex titolare degli Interni. Su un tema del genere, però, è solo l’appartenenza, il tifo a distinguere i due “contendenti” sotto l’aspetto dialettico: interista, e dunque pro Mazzola La Russa; milanista “riveriano” Maroni.

Euro2012

Italia-Spagna, un cappotto prevedibile

di Giovanni Marizza
| 03 Luglio 2012

Considerate tutte le contraddizioni della nazionale di calcio italiana, era inevitabile che finisse così. Come poteva finire altrimenti, con una squadra in cui il più serio si chiama Buffon, il più cattivo è Bonucci, il più vivace è Mortolivo, il più intelligente si chiama Pirlo, quello che salta di meno è Balza…retti, quello che gioca più a destra è De… Rossi, quello che entra in campo nel giorno più caldo dell’anno è Di …Natale, quello che è pagato di meno si chiama Diamanti, quello che non si smarca mai è Smarchisio, il meno liturgico è Abate e l’unico che non è stato fatto nero è Balotelli?

L'uovo di giornata

Se la Spagna ha vinto Euro 2012 è anche un po' merito nostro...

di Alma Pantaleo
| 02 Luglio 2012

Con quattro sonore sberle alla nazionale di Prandelli, la Spagna di Vicente del Bosque, già Campione d'Europa e del Mondo, ha fatto tripletta aggiudicandosi Euro 2012 e scrivendo la parola ‘fine’ al sogno azzurro. Una vittoria storica quella della nazionale ‘Roja’. Mai prima d'ora, infatti, nelle finali degli Europei era stato registrato un punteggio simile. Il Ct della nazionale italiana ha tentato di giustificare la sconfitta con lo scarso riposo concesso alla squadra,  ma la verità è che le Furie Rosse hanno dimostrato di essere superiori sin dai primi minuti del match andando a segno due volte nel primo tempo con Silva e Jordi Alba e bucando altre due volte la rete degli azzurri nella ripresa con Torres e Mata.

L'Europa nel pallone

Spagna vs Francia, purché in finale...

di Stefano Fiori
| 23 Giugno 2012

 "Francia o Spagna, purché se magna": un quarto di finale così certe frasi te le offre su un piatto d'argento. Per ora, la sfida tra i due Paesi pirenaici non interessa più di tanto le sorti della nostra Nazionale. Il tabellone ha voluto che i ragazzi di Cesare Prandelli li possano incrociare, al massimo, in finale. E quindi, come recitava quel detto?

Primo round al tavolo delle regole

Sulle primarie il Pdl come l’Italia agli Europei: vietato fare errori

di Lucia Bigozzi
| 19 Giugno 2012

La regola aurea la declina Gaetano Quagliariello via twitter: ‘le primarie devono essere aperte, vere, con confronti effettivi e non di facciata’. E vanno fatte subito. Nell’afa meteorologica e in quella politica, il Pdl prova a rimettere in fila le cose per scollarsi dai sondaggi che lo inchiodano al 15 per cento nella peggiore delle analisi, al 18 nella migliore. Doppia password: dentro, primarie di partito e del caso, di coalizione. Fuori, riforme.

 

L'Europa nel pallone

Italia vs Irlanda, in campo due popoli con "lo spirito vicino"

di Stefano Fiori
| 18 Giugno 2012

"Stasera l'Italia e l'Irlanda hanno celebrato il matrimonio!", esclamava un trascinante Bono durante il concerto degli U2 allo Stadio Olimpico di Roma, il 23 luglio 2005. La partita di stasera non è sicuramente un concerto, il calcio prevede che le due squadre che scendono in campo cerchino ognuna di prevalere sull'altra, ma non c'è dubbio che gli abitanti dello Stivale e il popolo delle verdi vallate abbiano nel dna qualcosa in comune, uno "spirito vicino".

L'Europa nel pallone

Olanda vs Germania, un classico internazionale da quel lontano 1974...

di Stefano Fiori
| 13 Giugno 2012

 La finale del Mondiale del '74 vinta dalla Germania contro la grande Olanda di Johan Cruijff. Due anni prima il Massacro di Monaco. La riunificazione tedesca, la crisi economica che preoccupa anche uno Stato virtuoso come i Paesi Bassi. Stasera va in scena un grande classico del calcio mondiale.

L'Europa nel pallone

Polonia vs Grecia, sfida tra un passato ancora presente e un futuro che non arriva

di Danilo Montefiori
| 08 Giugno 2012

Finalmente si parte. La gara d’esordio di questo Campionato Europeo organizzato da Ucraina e Polonia è arrivata. Non si può certo dire rappresenti un classica del calcio europeo, ma Polonia-Grecia ha senz’altro degli spunti di riflessione interessanti. La vecchia aristocrazia ellenica incontra il nuovo che avanza per una sfida che, non solo in campo, sembra tanto un dentro-o-fuori. (Inauguriamo oggi la rubrica con cui seguiremo tutti i Campionati Europei di calcio attraverso un confronto atipico tra le squadre in campo)

Fuori gioco

Elogio di Zdenek Zeman, l'ultimo dei romantici

di Eugenio Del Vecchio
| 06 Giugno 2012

Da lunedì 4 Giugno, Zdenek Zeman è ufficialmente il nuovo allenatore della Roma. Già alla guida dei giallorossi dal 1997 al 1999, per il boemo si tratta dell’ultima grande chance della sua vita. Un calcio, quello del boemo, ritenuto da parte degli addetti ai lavori troppo integralista, ma per molti appassionati espressione di una sorta di neo-romanticismo in salsa pallonara. Insomma, per tali motivi, nel calcio moderno, Zdenek Zeman è da considerarsi un romantico. Forse l’ultimo.

Fuori gioco/1

Bloccare il calcio: per me sì

di E. F.
| 30 Maggio 2012

Fermarsi ogni tanto, porta consiglio. E poi che palle la piccola industria sussidiata del calcio! E soprattutto che palle i tifosi! Io che per il governo Mario Monti non ho mai avuto grandi simpatie, dico ‘Viva la proposta Monti’ per la sospensione del calcio per “2 o 3 anni”. E lo dico da uomo che una bella partita se la guarda di gusto. Ora basta però. Dateci una Domenica con stadi chiusi e chiese piene. Aspettiamo quattro anni e speriamo che le famiglie tornino allo stadio e che le curve delle bestie urlanti non esistano più.