casa pound

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
10 Gennaio 2017

Tanti italiani hanno mostrato attestati di stima verso l'artificiere della polizia ferito dopo l'attacco alla libreria Bargello di Firenze.

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
04 Gennaio 2017

Convalidato dal pm di Firenze Giunti il sequestro del materiale reperito nel corso delle perquisizioni effettuate ad una decina di militanti anarchici

La bomba alla libreria Bargello
di
Carlo Mascio
 | 
03 Gennaio 2017

Sono anni che la libreria il Bargello di Firenze, vicina al movimento di destra Casa Pound, è nel mirino di anarchici e antagonisti. Fino alla bomba dei giorni scorsi.

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
02 Gennaio 2017

S’indaga nell’area degli anarchici dopo l’attentato bomba alla sede della Libreria Bargello di Firenze, vicina al movimento di destra Casa Pound. 

Tutte le news
di
Raffaella Cantoni
 | 
10 Maggio 2016

Direzione Pd al vetriolo dopo che il ministro delle riforme Maria Elena Boschi dice che se la minoranza interna del partito sarà schierata per il no al referendum costituzionale farà la fine di Casa Pound? "Ho atteso la smentita – lamenta Gianni Cuperlo – della ministra Boschi che ha posto parte della sinistra sullo stesso piano di Casa Pound”.

Tutte le news
04 Marzo 2015

Tra i due Matteo c’è un’area moderata da costruire. Vogliamo colmare un vuoto immenso e ripensare a un centro moderato.

Tutte le news
02 Marzo 2015

"Bisogna dare ragione a Salvini, le coalizioni 'ammucchiata' non si possono nè si devono più fare. Ecco perchè Area Popolare, e auspichiamo Forza Italia, non possono nè devono convergere con chi sostiene posizioni visceralmente antieuropee, populiste in materia economica ed estremiste sul piano sociale sino a congiungersi naturalmente con Casapound". Lo dichiara il senatore Luigi Marino, vicepresidente vicario del gruppo Area Popolare Ncd-Udc.

Tutte le news
01 Marzo 2015

"Ieri a Roma c'era una bella compagnia della buona morte, un truce e minaccioso Salvini che non aveva nulla a che fare con Bossi e con Maroni, i superstiti spezzoni del neofascismo romano alla ricerca della verginità perduta, i ragazzi puri e duri dello squadrismo culturale di Casa Pound, insomma una miscela dell'estrema destra che ha trovato più un megafono che un leader". Così il deputato di Ncd Fabrizio Cicchitto torna a commentare la manifestazione di ieri della Lega a Roma.

Benedetta Roma
di
Ronin
 | 
01 Marzo 2015

Visto dal Pincio che di barbari sognanti nei secoli dei secoli ne ha visti tanti salire sul palco e cascarci, il rivaffaday di Matteo No Euro è significativo. Per i numeri e per i contenuti. Che terranno la destra italiana lontana dal Governo del Paese per anni. Contenti loro.

Tutte le news
04 Luglio 2014

Roma, Camilluccia. Un uomo di 41 anni è stato ucciso e un altro di 29 anni è stato ritrovato gravemente ferito dopo un agguato avvenuto in un appartamento nei pressi della Balduina. L'uomo ucciso sarebbe Silvio Fanella, rimasto coinvolto come dicono le cronache nella presunta truffa Fastweb-Telecom Italia-Sparkle con Gennaro Mokbel, considerato il faccendiere legato alla Banda della Magliana.

Tutte le News
16 Dicembre 2013

Tre mesi di reclusione e cento euro di multa: la condanna per Simone Di Stefano, il vicepresidente dei fascisti di Casa Pound che il 14 dicembre scorso aveva rubato la bandiera della Ue dalla sede della rappresentanza europea a Roma. A deciderlo il giudice monocratico del tribunale di Roma, durante il processo per direttissima che ha portato per ora alla scarcerazione del giovane che adesso resterà a casa con l'obbligo di firma bisettimanale. Di Stefano aveva cercato di sostituire la bandiera della Ue con il Tricolore ed era stato accusato di furto aggravato.

Tutte le News
15 Dicembre 2013

Simone di Stefano, vice-presidente dei "Fascisti del Terzo Millennio", figura storica di Casa Pound, è stato arrestato dalla polizia dopo che militanti di estrema destra e manifestanti del movimento dei forconi hanno assaltato la sede della rappresentanza dell'Unione Europea a Roma. Di Stefano, che secondo quanto riportato guidava un centinaio di manifestanti, si è arrampicato su un balcone sostituendo la bandiera della Ue con un tricolore.

Tutte le News
14 Dicembre 2013

Mariano Ferro, il leader siciliano dei Forconi, dalla tribuna di Matrix fa sapere che "Abbiamo fatto una scelta: andremo avanti a oltranza coi presidi che sono già nelle strade, perché non abbiamo ancora sentito il governo battere un colpo". Aggiungendo: "Non si può andare a casa, non ci fermeremo per Natale e nemmeno per Pasqua se il governo non ci dà delle risposte".

Tutte le News
07 Dicembre 2013

Il ministro Kyenge visita Salerno e Casa Pound e il gruppo antagonista "Antirazzisti e antifascisti di Salerno e provincia" vengono quasi alle mani. Insulti e scambi di battute feroci tra destri e sinistri davanti al municipio della città campana, con le due fazioni divise dalla Polizia. "La mia linea è sempre stata quella del dialogo", ha sottolineato il ministro.

Tutte le News
04 Settembre 2013

Roma. Uno striscione di Casa Pound contro la ministra Kyenge, "L'Italia non è una burocrazia. No allo ius soli", accompagnato da fantocci sporchi di pomodoro, come se fosse sangue. Un volantino di Forza Nuova, "l'emigrazione è il genocidio dei popoli, Kyenge dimettiti".

Dopo l'indagine dei Ros a Napoli
di
Ronin
 | 
24 Gennaio 2013

Si descrivono come i fascisti del terzo millennio, ai loro incontri ospitano romanzieri raffinati, giornalisti a la page o suffragette liberal per fare il punto (ancora...) sugli anni bui della storia italiana e i nuovi diritti. Affermano che il loro movimento vuole superare i vecchi schemi destra-sinistra e questa "qualità" gli è stata riconosciuta nientemeno che dal capataz dell'antipolitica, Beppe Grillo. Sono i giovani di Casa Pound. Chiamati in causa delle indagini sull'eversione di estrema destra condotte dai Ros a Napoli.