donald trump

di
Roberto Santoro
 | 
24 Giugno 2017

CNN credeva di poter far sparire dal web un'altra, l'ennesima bufala sul Russiagate. Ma gli internauti hanno preso in castagna l'ammiraglia del giornalismo Usa. Scoperchiando una "very fake news", come le chiama Trump.

Gli Usa, il Medio Oriente e noi
di
Daniela Coli
 | 
23 Giugno 2017

L'Europa è un destino dice Macron nella prima intervista con otto giornali europei, riprendendo un’espressione di Max Weber come omaggio alla Germania, ma la formula è inadeguata per l’Europa di oggi. L’Ue ha una moneta comune, ma non è una nazione, né uno Stato, non ha divisioni, come avrebbe detto Stalin, né una politica estera chiara.

La guerra dei cent'anni
di
Daniela Coli
 | 
16 Giugno 2017

Gli americani sono in guerra con la Germania da cento anni e hanno sempre temuto più i tedeschi dei russi, con cui sono stati alleati in due guerre mondiali - sempre contro la Germania.

Odio politico
di
Roberto Santoro
 | 
15 Giugno 2017

"Trump traditore", "distruggiamolo insieme ai suoi compari". Sono alcune delle amorevoli frasi che il 66enne James Hodgkinson aveva scritto su Facebook nei mesi scorsi, prima di entrare in possesso di un fucile semiautomatico con cui ha ferito gravemente uno dei leader repubblicani al Congresso e altre quattro persone.

Il discorso di Riad applicato
di
Bernardino Ferrero
 | 
05 Giugno 2017

La "Nato araba" rompe le relazioni diplomatiche con Doha, il Qatar accusato di brigare con Iran e Fratelli Musulmani. E' il primo effetto del discorso di Trump a Riad.

Seguendo la stampa
di
Daniela Coli
 | 
01 Giugno 2017

Trump viene considerato dai media, New York Times in testa, il pupazzo di Putin. Ma non è così. Ecco perché.

Nuova Westfalia in Medio Oriente
di
Roberto Santoro
 | 
22 Maggio 2017

Vi raccontiamo com'è andata la prima tappa del viaggio di Donald, Melania e Ivanka Trump in Arabia Saudita. 

Il mondo nuovo
di
Daniela Coli
 | 
18 Maggio 2017

Gli americani si alleano con i russi, contengono i cinesi, e trattano a Riad per pacificare arabi e Israele. E’ finito il nostro sogno americano, un vero sogno, ci difendevano gratis ed eravamo felici “colonie” pronte a destreggiarsi con forti partiti comunisti e socialisti, con russi e americani.

Attacco concentrico
di
Roberto Santoro
 | 
29 Aprile 2017

Chi si lamenta dei risultati ottenuti dal presidente Trump nei primi cento giorni alla Casa Bianca, magari potrebbe anche avere l’accortezza di aggiungere che, se il lavoro di presidente degli Usa è il più difficile del mondo, è ancora più complicato farlo quando ti trovi a governare con tutti gli altri poteri contro.

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
25 Aprile 2017

Il premier conferma ma il ministro Pinotti frena: “non immediatamente”.

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
24 Aprile 2017

Secondo il sondaggio del Washington Post, il Don vincerebbe con il 43% contro il 40% della Clinton.

Arrestare Assange?
di
Roberto Santoro
 | 
22 Aprile 2017

La "relazione speciale" tra il presidente Trump e il sito di rivelazioni WikiLeaks non è più così speciale? Sembra di sì a leggere la sempre schieratissima CNN. Ma chi ha qualcosa da rimproverarsi, per gli scandali scoppiati grazie a WikiLeaks, non è Trump. Bensì la CIA, la NSA e l'FBI.

Paolo: "Washington fondamentale", il Don: "Non vedo nessun ruolo degli Usa"
di
Bernardino Ferrero
 | 
21 Aprile 2017

Che le cose fossero cambiate con la fine della presidenza Obama lo abbiamo scritto e detto in tutte le lingue. E anche sulla Libia accade la stessa cosa: l'Italia, che per anni, dopo i disastri delle primavere arabe, aveva assecondato la linea obamiana, adesso, con l'arrivo di Trump si trova spiazzata.

Non sono tutti cookies e fiori
di
Roberto Santoro
 | 
18 Aprile 2017

Facebook sembra orientata a sostenere chi, tra i suoi impiegati, parteciperà alla manifestazione pro-migranti del primo maggio. Con Facebook, e contro la politica migratoria di Trump, si schierano le altre grandi corporation di Internet. Quei padroni del web che spingono per un Governo globale.

Dalla Siria alla Corea del Nord
di
Daniela Coli
 | 
17 Aprile 2017

"Brinkmanship", scrive lo storico Niall Ferguson sul Sunday Times parlando di Trump. La "politica del rischio calcolato", secondo la formula coniata negli anni Cinquanta da John Foster Dulles. Ovvero la capacità di arrivare sull’orlo della guerra, senza entrare in guerra. Riuscendo a evitarla.

Tutte le news
di
Raffaella Cantoni
 | 
14 Aprile 2017

Tra le organizzazioni anche Planned Parenthood.

Rieducare gli stati canaglia
di
Roberto Santoro
 | 
13 Aprile 2017

A metà degli anni Ottanta il presidente Reagan ordinò ai caccia americani di bombardare le postazioni di Gheddafi in Libia. Non era un cambio di regime, ma un duro avvertimento che avrebbe fatto cambiare registro al rais di Tripoli. Idem con Trump e la Siria, non confondiamo i missili Usa con la quarta guerra mondiale.

Dalla Siria alla Corea del Nord
di
Roberto Santoro
 | 
11 Aprile 2017

Dopo i missili sulla testa di Assad e il "battle group" Carl Vinson che naviga verso le due Coree, ci si interroga sulla politica estera di Donald Trump. E si capisce che con il nuovo presidente Usa non è mai detta l'ultima parola. 

di
Roberto Santoro
 | 
10 Aprile 2017

Decine di morti e oltre cento feriti nel duplice attacco kamikaze contro le chiese copte di Tanta e Alessandria in Egitto. ISIS rivendica gli attacchi, mentre la persecuzione dei cristiani nel mondo arabo prosegue. E adesso Al Sisi dovrà dimostrarci che fa sul serio quando dice che vuole proteggere la comunità copta.

Navi Usa dirigono verso Pyongyang
di
Bernardino Ferrero
 | 
09 Aprile 2017

Teniamo a mente questa data, 15 aprile. Il giorno in cui nella Corea del Nord si festeggia la nascita del fondatore Kim Il-sung. Pyongyang potrebbe essere tentata da una nuova bravata, altri missili lanciati come prova di forza. Ma dopo lo "strike" ordinato da Trump in Siria, adesso le navi militari Usa si dirigono verso le due Coree.