fake news

di
Roberto Santoro
 | 
29 Giugno 2017

Dimenticate  Crozza che imita Razzi: alla CNN sono molto più spudorati, e in privato dicono tranquillamente che le storie sui rapporti tra Trump e la Russia sono tutte balle, e che l'etica del giornalismo è una roba "adorabile" ma inutile, qui si tratta di soldi.

Tutte le news
di
Redazione
 | 
27 Giugno 2017

 "La Cnn ha dovuto ritrattare la 'grande storia' sulla Russia".

A scuola di giornalismo
di
Roberto Santoro
 | 
24 Giugno 2017

CNN credeva di poter far sparire dal web un'altra, l'ennesima bufala sul Russiagate. Ma gli internauti hanno preso in castagna l'ammiraglia del giornalismo Usa. Scoperchiando una "very fake news", come le chiama Trump.

Rimpastone in Francia
di
Roberto Santoro
 | 
22 Giugno 2017

Ripensando al caso Fillon, fa un po’ specie leggere giornaloni e agenzie di stampa sulla storia dei presunti scandali e scandaletti che hanno costretto il presidente Macron a un repentino rimpasto di governo in Francia.

Sbugiardata dai fact-checker di Facebook
di
Marco De Palma
 | 
03 Giugno 2017

Mentre sogna di tornare a sfidare Trump alle presidenziali del 2020, Hillary Clinton riciccia la storiella dei russi in grado di manipolare il voto USA. Ma stavolta le "fake news" le mette in giro proprio Hillary. E a sbugiardarla sono i contractor che fanno "fact-checking" per conto di Facebook.

Cop21 non è un modello sostenibile
di
Roberto Santoro
 | 
02 Giugno 2017

L’insieme delle politiche sul clima adottate fino adesso da Stati Uniti, Cina, Europa e resto del mondo, se fosse applicato fino alla fine del secolo, parliamo del 2100, porterebbe a una riduzione delle temperature globali di 0,17 gradi celsius. 

Fake news
di
Roberto Santoro
 | 
30 Maggio 2017

Occhio, sono iniziate le grandi manovre dei giornaloni, in questo caso americani, per far passare le prossime elezioni italiane come l'ennesimo terreno di conquista degli ormai proverbiali quanto fantomatici hacker russi. Schierati, ovviamente, contro i renziani...

Prima di Jared Kushner
di
Roberto Santoro
 | 
29 Maggio 2017

Fermi tutti: prima di mandare Jared Kushner al confino per aver parlato con l'ambasciatore russo, ricordiamo brevemente quali "canali riservati" aprì l'ex presidente Obama con Mosca. Senza ricavarci un fico secco.

Giornaloni allo sbando
di
Carlo Mascio
 | 
25 Maggio 2017

Il vestito di pizzo nero di Melania, il sorriso “inopportuno” di Trump alla foto con Papa Francesco, la cena di Ivanka in una trattoria romana. Sembrerebbero più i temi tipici delle riviste di gossip piuttosto che quelli che si riservano alla visita di un Presidente degli Stati Uniti.

Altro che "Clinton bodies"
di
Roberto Santoro
 | 
17 Maggio 2017

Ci hanno riempito per mesi la testa con la storia degli hacker russi, capaci di 'alterare' il voto negli Usa facendo vincere Trump. Ora si scopre che a fornire le informazioni sulle magagne del partito democratico a WikiLeaks non furono i fantomatici hacker di Putin. Ma un impiegato di Obama e dei Clinton. Ucciso durante una rapina nel luglio scorso.

Giorno di Festa
di
Lodovico Festa
 | 
16 Maggio 2017

“I politici sono tutti corrotti”, così Aldo Cazzullo, sul Corriere della Sera del 12 maggio. 

Tutte le news
di
Redazione
 | 
12 Maggio 2017

Trump è sempre più stufo delle bugie della stampa.

Tutte le news
di
Redazione
 | 
04 Maggio 2017

Di Maio va ad Harvard, ma le domande sono impetuose.

Tutte le news
di
Redazione
 | 
30 Aprile 2017

"Felice di essere lontano dal pantano di Washington".

Stretta sul motore di ricerca
di
Roberto Santoro
 | 
27 Aprile 2017

Google aggiorna i suoi criteri di ricerca per penalizzare le “fake news”, bufale o presunte tali, ma forse è arrivato il momento di chiedersi perché queste notizie riscuotono così grande successo.

di
Roberto Santoro
 | 
15 Aprile 2017

La Corea del Nord lancia il missile, scrive Bloomberg. Anzi no, si correggono subito i titoli: la Corea del Nord ha fatto solo sfilare le sue nuove testate intercontinentali durante la parata per la Festa del Sole. Business as usual.

Un favore a Bruxelles
di
Bernardino Ferrero
 | 
14 Aprile 2017

Facebook ha sospeso 30mila account francesi a un tiro di schioppo, dieci giorni, dal primo turno delle elezioni presidenziali, motivando la decisione come una mossa necessaria a contenere l’aumento di fake news, disinformazione e spam sulle sue pagine. 

di
Roberto Santoro
 | 
13 Aprile 2017

Non sappiamo ancora chi ha messo le bombe contro il bus del Borussia a Dortmund. In compenso sappiamo chi è il sospetto, dicono, arrestato per errore. Un foreign fighter dell'Isis pronto a colpire in Germania.

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
07 Aprile 2017

E così anche Noam Chomsky, il filosofo caro alla sinistra socialista, libertaria e un po’ anarchica americana, ci dice che la storia degli hacker russi che avrebbero fatto vincere Trump è una panzana.

Falsi liberatori
di
Roberto Santoro
 | 
06 Aprile 2017

La Germania è pronta a prendere misure draconiane contro le fake news, le notizie bufala. In Europa, qualcuno reagisce e attacca i nuovi censori del web. Ma se è vero che bisogna battersi per la libertà della Rete, Facebook e i padroni di Internet non sono nostri alleati in questa battaglia.