ARTICOLI

Fine vita

Ines come Charlie Gard: se anche la Francia impone la morte con sentenza

di Eugenia Roccella
| 07 Gennaio 2018

Ines vive in Francia. Ha solo 14 anni, è in stato vegetativo persistente e ha i giorni contati perché anche a lei, come al piccolo Charlie Gard, vogliono staccare l’apparecchio che le consente di respirare.

Favor mortis

Il Pd sventola la bandiera dell'eutanasia

di Assuntina Morresi
| 14 Dicembre 2017

Hanno approvato la legge sul biotestamento, cioè la via italiana all’eutanasia. E’ una legge “bandiera”, voluta dairenziani e dagli ex-pd di Grasso per dimostrare di essere veramente di sinistra. 

La sinistra strumentalizza il Papa

Biotestamento, se passa la legge è eutanasia anche negli ospedali cattolici (senza obiezione di coscienza)

di Eugenia Roccella
| 18 Novembre 2017

E’ curioso che tanti laici si aggrappino alle parole del Papa per tentare di legittimare la legge sul biotestamento in discussione adesso al Senato. L’impressione è che certi entusiasmi per Papa Francesco siano strumentali e dettati da puro opportunismo.

Festa di "Idea"

A Matera per un centrodestra vincente

di Elena de Giorgio
| 17 Settembre 2017

Gli esiti del referendum del 4 dicembre, la legge elettorale e la convergenza sui contenuti sono stati i temi al centro della prima giornata. 

#CharliesFight

Troppo tardi per Charlie

di Raffaella Cantoni
| 24 Luglio 2017

I genitori rinunciano alla battaglia legale: "Charlie ha atteso con pazienza il suo diritto a ricevere le cure. A causa del tempo perso, quella finestra d'opportunità è stata persa". "Per lui volevamo solo una possibilità di vita”.

Libertà di cura

Charlie: Parlamento Usa gli concede cittadinanza

di Raffaella Cantoni
| 19 Luglio 2017

Il Congresso americano ha dato la cittadinanza Usa a Charlie Gard in modo che il piccolo ricoverato all'ospedale londinese Great Ormond Street possa essere curato nel Paese.

Tutte le news

Charlie: udienza rinviata a giovedì 13 luglio

di Raffaella Cantoni
| 10 Luglio 2017

Rinviata a giovedì l’udienza per decidere se procedere o meno con la cura sperimentale per il piccolo Charlie. Muro contro muro fra l’ospedale inglese e i genitori del bambino. La mamma di Charlie al giudice: ”Le stanno mentendo”.

Tutte le news

Charlie: arrivano i protocolli di cura all’ospedale di Londra

di Raffaella Cantoni
| 07 Luglio 2017

Mitocon: trasmesso protocollo all' ospedale, aspettiamo. Anche ospedale Usa pronto a spedire terapia in Gb. Previsto oggi un incontro tra i genitori di Charlie e i dottori di Londra.

Tutte le news

Charlie: Sun, Papa pensa a passaporto Vaticano

di Raffaella Cantoni
| 07 Luglio 2017

Secondo il Sun, il Papa vorrebbe dare al piccolo Charlie un passaporto vaticano per superare gli ostacoli legali al trasferimento a Roma.

Tutte le news

Charlie, medici inglesi: trasferimento a Roma se ospedale stacca spina. Il rifiuto del Bambin Gesù

di Raffaella Cantoni
| 05 Luglio 2017

Qualora l'ospedale della Santa Sede fosse stato disponibile a staccare la spina, il bambino si sarebbe potuto trasferire. Il rifiuto dell'ospedale vaticano: "noi offriamo a Londra una cura sperimentale".

 

#CharliesFight/4

Per Charlie nessuna libertà

di Eugenia Roccella
| 05 Luglio 2017

Un paese di nobile e antica tradizione democratica e liberale, in nome di un incomprensibile accanimento ideologico, tiene Charlie “prigioniero” dell’ospedale.

Tutte le news

Charlie, Patriarcato russo: decisione mostruosa da tribunali europei

di Raffaella Cantoni
| 05 Luglio 2017

La denuncia di Hilarion: "sadismo rivestito di colori umanisti".

Tutte le news

Charlie, Trump: se possiamo felici di aiutarlo

di Raffaella Cantoni
| 03 Luglio 2017

Anche il Presidente Usa interviene sul caso del piccolo Charlie e, via Twitter, lancia un messaggio di aiuto alla famiglia del bambino.

Tutte le news

Charlie, Don Arice (Cei): disumano stabilire chi ha diritto vita e chi no

di Raffaella Cantoni
| 30 Giugno 2017

La denuncia del direttore dell'Ufficio Nazionale per la Pastorale sanitaria della Cei: punto drammatico è che il caso rischia di fare scuola aprendo strade di morte.

Charlie Gard

Per la Corte Europea Charlie può morire

di Manuela Bernabei
| 27 Giugno 2017

Saranno sospesi i sostegni vitali al piccolo Charlie Gard: come Ponzio Pilato i magistrati europei hanno ribadito che non spetta a loro sostituirsi alle autorità nazionali.

Sentenze di vita o di morte

Charlie Gard, l'eutanasia e il paradosso dell'autodeterminazione

di Eugenia Roccella
| 20 Giugno 2017

Charlie Gard è ostaggio dello Stato nella liberale e civile Inghilterra, e i suoi genitori sono impotenti di fronte alle decisioni di vita e di morte che lo riguardano. Cercano gli ultimi istanti da passare con lui in attesa della Corte di Strasburbo e della sua decisione di vita o di morte.

Tutte le news

Biotestamento: Berlusconi, non si può affidare morte a Stato

di Raffaella Cantoni
| 10 Maggio 2017

“Da cristiano credo che la vita abbia un significato e un valore sempre e comunque. Da liberale vorrei che lo Stato si fermasse sulla soglia di scelte delicate e complicatissime”.

Tutte le news

Biotestamento, deputati cattolici: è morte per fame e sete

di Raffaella Cantoni
| 20 Aprile 2017

“Ci siamo opposti con tutte le nostre forze perché con questo testo entra nel nostro ordinamento l'eutanasia. Ma la battaglia continua al Senato dove i rapporti di forza sono diversi”.

La legge sul testamento biologico

Roccella: "Se resta così, sarà la via italiana all'eutanasia"

Intervista a Eugenia Roccella di Luca Liverani
| 20 Aprile 2017

“Se il Senato non introdurrà l’obiezione di coscienza, se non verranno tolte dalle terapie l’idratazione e l’alimentazione e cancellata la vincolatività delle Disposizioni anticipate di trattamento (Dat), questa continua a essere una legge non votabile". (Tratto da Avvenire)

Tutte le news

Biotestamento: Roccella, legge inapplicabile e di bandiera

di Raffaella Cantoni
| 20 Aprile 2017

“Si sventolano i vessilli dei diritti individuali finché sono a costo zero, puntando alla propaganda elettorale e creando false aspettative nei cittadini”.