ARTICOLI

Tutte le news

Cannabis, Gasparri-Giovanardi: "Appello mamma di Giò in tutte le scuole"

di Redazione
| 15 Febbraio 2017

La dichiarazione congiuta dei senatori sul caso del sedicenne di Lavagna morto suicida 

Tutte le news

Gasparri: protocolli Italia-Libia sono scritti sulla sabbia

di Raffaella Cantone
| 04 Febbraio 2017

"Questione migratoria non è stata risolta".

Tutte le news

Gay, Giovanardi-Gasparri: Governo risponda su Scalfarotto e circolo Mario Mieli

di Raffaella Cantone
| 04 Gennaio 2017

“E’ intollerabile che un membro del Governo, Ivan Scalfarotto, invochi il codice penale per criminalizzare opinioni di semplice buon senso, rilanciando nel contempo la famigerata proposta di legge che porta il suo nome, attraverso la quale si intende perseguire penalmente chiunque non la pensi come le associazioni gay fondamentaliste”. 

Tutte le news

Renzi e il "rischio governo tecnico", un'altra bufala

di Raffaella Cantoni
| 28 Novembre 2016

Ieri Renzi ha scelto la poltroncina bianca del salotto televisivo di Barbara D’Urso per spingere il Sì e provare a convincere gli indecisi. 

Tutte le news

Documentario No Tav in Senato, "usato per criminalizzare polizia"

di Redazione
| 13 Ottobre 2016

Botta e risposta in Senato su "Archiviato", il documentario No tav.

Tutte le news

Nomine Rai, due senatori della minoranza si dimettono dalla Vigilanza

di Annalisa Guidi
| 04 Agosto 2016

No dai tre consiglieri vicini a M5S e centrodestra. Scontro nel Pd: due senatori della minoranza si dimettono per protesta dalla Vigilanza: "Il governo occupa la tv pubblica". Veleni tra Gasparri e i Cinque stelle. Michele Santoro autore di un nuovo programma per Bianca Berlinguer.

Comitato referendum abrogativo all'attacco

Unioni civili: la realtà dei fatti dà ragione a Bagnasco e torto ad Alfano

di Elena de Giorgio
| 17 Maggio 2016

I parlamentari che hanno già dato vita al comitato per il referendum abrogativo della legge sulle unioni civili intervengono dopo la presa di posizione della Cei, che oggi ha parlato di "equiparazione al matrimonio e alla famiglia, anche se si afferma che sono cose diverse".

Tutte le news

Golpe 2011: Forza Italia attacca, Deutsche Bank frena

di Raffaella Cantoni
| 08 Maggio 2016

Il gruppo bancario tedesco Deutsche Bank è indagato dalla Procura di Trani per manipolazione di mercato. "La gigantesca manipolazione finanziaria di Deutsche Bank, 7 miliardi di titoli di Stato italiani frettolosamente venduti sul mercato, sta per essere dimostrata", attacca Renato Brunetta.

Tutte le news

Per la Consulta la cannabis resta illegale

di Marco De Palma
| 09 Marzo 2016

Coltivare la cannabis anche per uso personale? Resta un reato per la Corte Costituzionale che ha giudicato "non fondata" la "questione di legittimità" sollevata dalla Corte di appello di Brescia. Chi fa uso di cannabis continuerà quindi a essere punito penalmente e non dal punto di vista amministrativo.

Sul Jobs Act ride bene chi ride ultimo

Gasparri penoso, era meglio l'originale

di Ronin
| 26 Dicembre 2014

A voler essere buoni si potrebbe rispondere a Maurizio Gasparri, che si diverte a sfottere il Nuovo Centrodestra, ride bene chi ride ultimo visto che noi non siamo un partito caserma. Ma Natale è passato, quindi saremo più cattivi.

Lo sputo quotidiano

Per Forza Italia è stata la Domenica delle salme

di Ronin
| 13 Aprile 2014

Oggi gli addetti alla nostalgia di Forza Italia, dal trapezista dei moderati Giovannino agli indimenticati Gasparri e Polverini, commentano con la solita acrimonia la tre giorni della Costituente di Nuovo Centrodestra. Con le lingue ben allenate a battere il tamburo, riempiono di dichiarazioni invidiosette etere e agenzie. L'avrete capito, fanno venire in mente una canzone di Fabrizio De André: la domenica delle salme.

Per un pugno di voti/ 2

Quando Gasparri difendeva i (veri) tagli alla sicurezza

di Bernardino Ferrero
| 27 Marzo 2014

Sfascia Italia evoca inesistenti "tagli selvaggi" alla sicurezza chiedendo che il ministro dell'interno Alfano riferisca in Parlamento. Obiettivo degli incendiari è generare un allarmismo ingiustificato sui media, nell'opinione pubblica, e tra gli stessi operatori del settore, ben sapendo che la sicurezza è un tema irrinunciabile per Ncd. Si prenda il forzista Gasparri, che oggi si scalda tanto...

Partita a scacchi in Commissione Giustizia al Senato

Sgambetto Pd a Nitto Palma ma Silvio non si arrende

di Bernardino Ferrero
| 07 Maggio 2013

Nella partita a scacchi delle Commissioni parlamentari, l'accordo tra Pd, Pdl e Scelta Civica regge alla Camera ma al Senato sembra rialzarsi un muro sul nome dell'ex guardasigilli Nitto Palma. Berlusconi ha reagito con durezza: "Il nostro candidato resta Nitto Palma," ha detto il premier, "abbiamo votato persone lontane dal nostro credo come l’ex segretario della Cgil Guglielmo Epifani senza dire nulla e loro fanno storie ad accordo chiuso. Non posso accettare altri veti".

Cronache dalla Summer School 2012

Il futuro, l'identità del Pdl e la necessità di una rifondazione europea

di Maurizio Gasparri
| 10 Settembre 2012

Il futuro del Pdl, l'Europa, la giustizia e la sicurezza, i valori non negoziabili. Sono questi alcuni degli argomenti affrontati dal presidente dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri, nel suo intervento alla cerimonia d'apertura della VII edizione della Summer School.

Diario della Summer School/ 2

Tra una cena a sorpresa e un po' di scuola è l'innovazione a conquistarci

di Danilo Montefiori
| 06 Settembre 2011

Di bene in meglio. Alla fine della seconda, lunga, giornata di lezione tra i ragazzi serpeggia il buonumore. Il merito probabilmente è da ascriversi alle grandi personalità che hanno scandito la nostra giornata. Dal ministro della pubblica Istruzione Mariastella Gelmini alla graditissima sorpresa del Presidente del Senato, Renato Schifani, apparso a cena. Senza dimenticare la tavola rotonda sull’innovazione tecnologica.

Oggi la "lectio magistralis" di Mons. Bagnasco

Al via la Summer School, un'occasione di dibattito sul Pdl e con la Chiesa

di Danilo Montefiori
| 02 Settembre 2011

Da oggi fino al 9 settembre, nella cornice di Villa Tuscolana a Frascati, si svolge la sesta edizione della Summer School organizzata dalla Fondazione Magna Carta in partnership con Italia Protagonista. Per noi dell'Occidentale è anche l'occasione di offrire ai lettori una pagina monografica nella quale vogliamo riproporre gli interventi più autorevoli della edizione che si è svolta l'anno scorso: molte cose sono cambiate, molte altre, come vedremo, restano ancora sul tavolo della discussione.

Il convegno di Magna Carta con Faes

Italia e Spagna faccia a faccia sul tema del fallimento del multiculturalismo

di Alma Pantaleo
| 07 Giugno 2011

“Italia-Spagna: il fallimento del multiculturalismo e le nuove politiche per l’immigrazione”. Questa la riflessione cha ha messo a confronto ieri i due think tank, Fondazione Magna Carta e FAES, espressione del pensiero liberale dei due rispettivi Paesi, sui temi dell’integrazione, della conservazione della cultura nazionale e della presa di coscienza da parte dei leader europei del fallimento del modello “multikulti”, in vista dell'auspicabile raggiungimento di un paradigma politico comune sulla questione.

Rubygate, interrogazione parlamentare al Senato

Il Pdl chiede ad Alfano "un'indagine" sull'operato dei pm milanesi

di Maria Teresa Dominici
| 15 Aprile 2011

Il Pdl chiede al Guardasigilli Alfano di avviare un’ispezione per verificare il corretto svolgimento delle indagini sul caso Ruby in cui è coinvolto Berlusconi. L’iniziativa è dei senatori Maurizio Gasparri, Gaetano Quagliariello, Franco Mugnai e Roberto Centaro che oggi hanno presentato il testo di un’interrogazione parlamentare diretta al ministero della Giustizia.

Se i giovani simpatizzano per i violenti

Gli "arresti preventivi" sono una scelta poco liberale e molto rischiosa

di Luca Negri
| 23 Dicembre 2010

Ieri in piazza non si sono ripetuti gli episodi violenti della settimana scorsa. Non c'è stato bisogno di fermi di polizia preventivi, come auspicato dal Senatore Gasparri. Una proposta infelice perché, se è vero che il diritto di manifestare non è assoluto e il dovere delle istituzioni è quello di tutelare i cittadini, va detto che l'arresto preventivo è una soluzione poco liberale. E che rischia di generare consenso verso le frange violente dell'antagonismo.

Arresti preventivi e Costituzione

Ma i diritti non sono tutti uguali

di Michele Ainis
| 21 Dicembre 2010

Il libero esercizio del diritto di voto è possibile soltanto a condizione che il voto venga espresso in un clima democratico, con un’informazione pluralista, con un dissenso garantito in Parlamento e nelle piazze. Insomma, i diritti non sono tutti uguali: taluni hanno dignità costituzionale, altri s’esercitano sotto l’ombrello della legge. E a loro volta i diritti costituzionali talvolta subiscono soltanto restrizioni circoscritte, tassative, temporalmente limitate. Altrimenti, se la sicurezza fosse un passe-partout per scardinarli, tanto varrebbe vietare le manifestazioni. Faremmo prima, e con un risultato garantito. (Tratto da La Stampa)