ARTICOLI

Una ricerca dagli USA

I numeri (sottovalutati) dell'immigrazione a livello mondiale e quel flusso di ritorno di cui nessuno parla

di Vito de Luca
| 31 Dicembre 2018

L’Accademia delle Scienze Usa pubblica uno studio di due docenti dell’università di Washington e spiega che, in realtà, i trasferimenti da un paese all’altro sono superiori quelle cifre divulgate finora

.

Tutte le news

Istat, nel 2065 residenti in calo di 7mln: le nascite non compenseranno i decessi

di Redazione
| 26 Aprile 2017

Picco di invecchiamento nel 2045-50 con gli over 65 al 34%.

Migranti col tablet in valigia

Se gli emigranti tornano ad essere gli europei: dall'Europa verso i Brics

di Giampaolo Tarantino
| 21 Gennaio 2012

Non si ammassano sui piroscafi ma si imbarcano su voli intercontinentali. Al posto della valigia di cartone hanno modernissimi tablet valigette e 24ore con attestati di laurea, master, specializzazioni. Sono i nuovi emigranti europei, quelli che lasciano l’Italia, la Spagna o il Portogallo per trovare un posto di lavoro all’altezza delle loro aspettative e che dia un senso agli anni di studi. È l’identikit dei nuovi immigrati europei costretti ad abbandonare un vecchio Continente sempre più malmesso.