ocse

Tutte le news
di
Simona Sorrentini
 | 
21 Marzo 2017

"Il modello di crescita del Paese, in gran parte basato sullo sfruttamento delle risorse naturali, sta cominciando a mostrare i suoi limiti ambientali con emissioni crescenti di gas serra".

Tutte le news
di
Redazione
 | 
15 Febbraio 2017

"Noi dobbiamo fare il contrario di ciò che suggerisce l'Ocse: costringere i comuni entro tetti di tassazione più contenuti e ridurre il prelievo sulle transazioni".

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
15 Febbraio 2017

Ora il debito pubblico italiano vale 132,3% del Prodotto interno lordo

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
28 Novembre 2016

La ricetta economica di Donald Trump convince l'OCSE e un gran numero di economisti intervistati dalla tedesca FAZ.

Il bel piattino di Renzi ai giovani
di
Bernardino Ferrero
 | 
07 Ottobre 2016

Gli ultimi dati OCSE confermano quello che già sapevamo: l'Italia non è un Paese per giovani. E le mancette di Renzi tipo bonus cultura non cambieranno certo le cose.

Tutte le news
di
Marco De Palma
 | 
25 Settembre 2016

Le stime di crescita sono state ribassate dopo l'intervento dell'OCSE, che ha previsto una crescita in Italia del +0,8%. 

di
Bernardino Ferrero
 | 
21 Settembre 2016

L'Economic Outlook di OCSE rivede pesantemente al ribasso le stime sulla crescita del Pil italiano nel 2016 e nel 2017.

Tutte le news
di
Bernardino Ferrero
 | 
02 Giugno 2016

Si può essere davvero soddisfatti dei dati Ocse sulla economia italiana? Per il ministro della economia Padoan sembra di sì ma vediamo numeri e capitoli dell'outlook ocsiano.

Amici di Marco Biagi
di
Redazione
 | 
21 Settembre 2015

Nei 34 Paesi aderenti all’Organizzazione, il costo unitario del lavoro è aumentato in media dello 0,1% nel secondo trimestre, come nei primi tre mesi dell’anno. (Tratto da Amici di Marco Biagi)

Tutte le news
08 Luglio 2014

 L'Italia deve limitare il permesso di soggiorno ai migranti minorenni tanto più se non hanno compiuto il ciclo scolastico di primo grado. Secondo il rapporto dell'Ocse su integrazione degli immigrati e dei loro figli in Italia, il nostro Paese e' quello a più alta crescita degli immigrati nell'ultimo decennio, ma sale in modo preoccupante il tasso di disoccupazione degli stranieri, il doppio degli italiani. L'Ocse segnala in particolare la situazione delle donne immigrate che si occupano di lavori di cura e di assistenza alla persona, che restano disoccupate visto che si restringe anche la spesa e il risparmio delle famiglie italiane. Tra il 2011 e il 2012 gli immigrati erano 4 milioni e mezzo e nel 2012 hanno rappresentato quasi l'11 per cento della popolazione in età lavorativa.

Tutte le News
06 Maggio 2014

Secondo l'ultimo Economic Outlook dell'Ocse, l'Italia resta un Paese "ancora vulnerabile a potenziali scossoni" dei mercati e bisogna proseguire in una politica che tenga sotto controllo i conti pubblici e riduca la spesa. Secondo l'Ocse il Pil dell'Italia crescerà dello 0,5 per cento nel 2014 e dell'1,1% nel 2015, grazie ad una maggiore fiducia nei consumi anche determinata dai "moderati" tagli alle tasse e da una piccola e graduale ripresa nel credito bancario.

Tutte le News
17 Marzo 2014

"I dati rilasciati oggi dall'Ocse sulla crescita dei paesi industrializzati nel 2013 evidenziano l'anomalia italiana, quella di un paese bloccato da anni nelle sue possibilità di sviluppo da problemi per lo più riconducibili al suo Novecento ideologico. Lo dichiara in una nota Maurizio Sacconi, capogruppo al Senato per il Nuovo Centrodestra.

Tutte le News
di
Marco De Palma
 | 
21 Febbraio 2014

Pier Carlo Padoan sarà il titolare di Via XX Settembre, il nuovo ministro dell'economia del Governo Renzi. Matteo Renzi è salito al Quirinale per sciogliere la riserva nelle mani del Presidente Napolitano e svelare la lista dei ministri. Con Padoan, un altro tecnico all'economia, l'Italia proseguirà sulla via stretta chiesta dall'Italia all'Europa: tra rispetto del bilancio e rilancio della crescita.

Tutte le News
05 Dicembre 2013

L'ex ministro degli esteri Frattini si schiera con chi in Ucraina protesta per l'Europa. "Mi auguro che i ministri riuniti oggi a Kiev per la riunione dell'Osce si schierino senza indugio dalla parte di chi sostiene le aspirazioni democratiche del popolo ucraino", ha detto Frattini. "Sarebbe un modo per dimostrare piena solidarietà a coloro che manifestano pacificamente, incoraggiandoli a chiedere sempre più libertà".

Tutte le News
08 Ottobre 2013

Secondo il presidente della commissione lavoro del Senato, Maurizio Sacconi "il programma di rilevazione delle competenze dei lavoratori adulti coordinato dall'Ocse evidenzia le bassissime competenze alfabetiche e matematiche delle lavoratrici e dei lavoratori italiani, anche se con un leggero vantaggio delle donne sugli uomini. Come è stato osservato, ciò costituisce un pesante fattore di ritardo per lo sviluppo dell'economia e della società. Esso si configura come l'esito inevitabile del disastro educativo italiano avviatosi negli anni Settanta".

Tutte le News
01 Ottobre 2013

"L'Ocse ritiene che l'Italia stia recuperando e che la crescita possa riprendere a fine anno l'attuale instabilità politica non aiuta questo cammino", ha dichiarato Angel Gurria, segretario generale dell'Ocse in un'intervista all'Ansa. Gli osservatori internazionali premono dunque affinché si preservi la stabilità politica italiana. Infatti dopo l'Ue anche l'Ocse ha lanciato l'allarme dicendo che la crisi politica potrebbe costare al nostro paese 64 miliardi di euro.

Tutte le News
15 Settembre 2013

31 persone sono state arrestate dalla polizia nella Piazza della Costituzione di Città del Messico. Nove di loro sono insegnanti. Le squadre antisommossa hanno disperso i professori che occupavano "el Zocalo" per protestare contro la riforma della scuola voluta dal presidente Enrique Pena Nieto.

Tutte le News
21 Giugno 2013

In Italia un processo civile dura fino a 564 giorni per il primo grado, sono dati del 2010, rispetto a una media di 240 giorni mondiale. In Portogallo e Slovenia sono 420. Svizzera 368 giorni. Maglia rosa per i 107 giorni del Giappone. 2.866 giorni, circa otto anni, per arrivare ai tre gradi di giudizio. Italia ultima in classifica, dunque, secondo il rapporto presentato ieri in Senato, “Giustizia civile: come promuovere l'efficienza”.

Tutte le News
30 Maggio 2013

Secondo l'Ocse l'Italia rimarrà in recessione anche nel 2013. L'Ocse stima un dato negativo del Pil, -1,8%, e un aumento della disoccupazione (11,9%), peggio di quanto si temeva. Stavolta l'Ocse se la prende con le banche, che si portano appresso crediti deteriorati, mentre il processo di risanamento dei conti pubblici è virtuoso, ma lento. Tutto questo tenderà a frenare la crescita almeno fino al 2014.

Visti dagli Usa
di
Roberto Cantona
 | 
03 Maggio 2013

Il vero dramma è che la crisi del debito si unisce una delle più gravi implosioni demografiche in Europa. Negli anni Cinquanta eravamo un Paese più popoloso del Pakistan e avevano il doppio di abitanti di Vietnam o Egitto. Oggi, le famiglie italiane hanno una media di 1,4 figli. C'è la metà dei matrimoni di quelli che si contavano negli anni Sessanta. Le morti superano le nascite e la popolazione dei "nativi" invecchia. Chi pagherà il debito di questi giovani vecchi, della grey generation e dei nostri anziani? L'unica speranza per l'Italia potrebbe essere l'immigrazione. Ma non nel breve e medio periodo.