ARTICOLI

Normalità cercasi

Possibile che ogni giorno deve essere la "giornata mondiale" di qualcosa?

di Nicoletta Di Giovanni
| 04 Ottobre 2018

La giornata mondiale di qualcosa ogni santo giorno è il trionfo della tristezza: un paganesimo in versione contemporanea. 

Black Sabbath compresi

Se la sacrilega musica metallica ritrova la grazia di Dio

di Luca Negri
| 15 Aprile 2012

Riavvicinarsi al cristianesimo da posizioni 'eretiche' è possibile, com'è accaduto a David Tibet, leader del gruppo folk apocalittico Current 93, nato quasi trent’anni fa dichiaratamente ispirato a Crowley. Per non parlare degli storici Black Sabbath di Ozzy Osburne che, nonostante il nome, si mossero sempre in un orizzonte cristiano e non satanico. Succede infatti che qualcuno torni cattolico dopo un passato votato all’heavy metal mefistofelico...