ARTICOLI

Normalità cercasi

Possibile che ogni giorno deve essere la "giornata mondiale" di qualcosa?

di Nicoletta Di Giovanni
| 04 Ottobre 2018

La giornata mondiale di qualcosa ogni santo giorno è il trionfo della tristezza: un paganesimo in versione contemporanea. 

Ma se canto l'inno nazionale sono un suprematista bianco?

L'ombra del politicamente corretto sugli atleti inginocchiati contro Trump

di Roberto Santoro
| 06 Ottobre 2017

Abbiamo aspettato un po’ a raccontare la storia del presidente Trump che manda al diavolo le star dello sport americano (e della musica leggera) perché non cantano l’inno nazionale e si inginocchiano per protesta contro il razzismo.

Tutte le News

Tancredi (Pdl): "Su statalismo e giustizialismo ha ragione Ostellino"

di Marco De Palma
| 23 Ottobre 2013

«Con grande amarezza condivido tutto quello che ha scritto Piero Ostellino sul Corriere della Sera di ieri», lo afferma l’on. Paolo Tancredi (Pdl), vicepresidente della Commissione Politiche Comunitarie alla Camera. Secondo Tancredi, «L’Italia è schiava di quella “ortodossia pubblica” che Ostellino ritrae magistralmente in un cocktail indigesto di “costruttivismo politico” e “palingenesi giudiziaria”. Un pensiero unico che unisce i reduci del gramscismo, i cattolici sedicenti adulti, le nuove leve dell’antipolitica».