ARTICOLI

La storia di Leone

«Signora, suo figlio che prega, esula!»

di Renato Tamburrini
| 13 Novembre 2018

La vicenda si srotola trovando man mano una sua spiegazione abbastanza verosimile, ma nell’insieme la storia conserva il sapore di una fiaba metropolitana nel tempo della nostra distratta contemporaneità.

A scuola...

Palermo, la protesta dei Rosari contro il preside burocrate

di Angela Napoletano
| 25 Novembre 2017

Tutto è nato da una preghiera, breve, semplice: “Signore, benedici il cibo che stiamo per prendere e fa che lo abbiano tutti i bambini del mondo”. Qualcuno, ingenuamente, deve averla proposta anche a casa, magari quando la famiglia si riunisce per la cena, suscitando l’indignazione di genitori che, in nome della laicità, hanno chiesto al preside di proibire la preghiera in tutte le classi della scuola, elementari e materne. Ma la protesta contro la circolare da parte dei genitori "ribelli" non si è fatta attendere. 

Grande Moschea di Roma prende le distanze

Islam day al Colosseo: donne segregate dietro un muro

di Elena de Giorgio
| 22 Ottobre 2016

Si sente strologare tanto di muri e "Fortezza Europa", ma poi si accetta come se niente fosse che durante un raduno islamico a due passi dal Colosseo le donne vengano segregate in ossequio alla sharia.

La Chiesa in movimento

Un milione per il Papa, Copacabana diventa "Popacabana"

di Elena de Giorgio
| 26 Luglio 2013

Un milione. L'oscurità e la pioggia circondano la saudade di questa discesa di Papa Francesco nella spiaggia di Copacabana, davanti ai ragazzi per la Giornata mondiale della Gioventù brasiliana. E mentre sulla spiaggia si alzano enormi castelli di sabbia, e il Papa visita le favelas brasiliane, i giovani hanno ribattezzato la celeberrima spiaggia "Popacabana".