ARTICOLI

Donne e Islam: Rachida e le altre

di Lorenza Formicola
| 17 Luglio 2017

"Libertà, libertà", se ne riempiono la bocca un po' tutti. Ma non è vero che c'è tutta questa libertà, soprattutto religiosa, in Italia come in Occidente: si muore di apostasia anche da queste parti.

Accade in Francia

La statua della Madonna? Se non la togliete di mezzo, cento euro di multa al giorno

di Lorenza Formicola
| 03 Gennaio 2017

Può un comune della Francia erigere una statua della Vergine Maria in un parco pubblico? La risposta corretta è… "decisamente no". 

Il meglio dell'Occidentale

Tolkien, i Cristiani di Oxford e l'inchiostro di Dio

di Luca Negri
| 13 Dicembre 2016

Li chiamavano "I cristiani di Oxford": Tolkien, Lewis, Williams. Gli "Inklings". Non dovrebbe interessare solo ai cultori de Il Signore degli Anelli, bensì a tutti coloro che hanno a cuore il pensiero conservatore, le origini e i destini della cultura occidentale e della sua genitrice, la cristianità.

Tutt le news

Siria, Aleppo: persecuzione cristiani continua. "I ribelli? Sono terroristi"

di Raffaella Cantone
| 01 Dicembre 2016

I missionari in Siria: "Non è guerra civile ma invasione terroristi". 

La rassegna stampa che non ti aspetti

Chiese saccheggiate e preti minacciati, la cristianofobia nel nostro cortile di casa

di Lorenza Formicola
| 12 Ottobre 2016

Sui giornali si parla della cristianofobia che colpisce tanti luoghi del mondo. Molto meno dei gesti contro i cristiani che avvengono nel nostro cortile di casa. Eppure ce ne sono, tanti, contro le nostre chiese e i preti italiani. Ma ogni volta la spiegazione è una sola, il vandalo di turno... 

Tutte le news

Islam in Francia, gli "ultras" sono giovani e antisemiti

di Bernardino Ferrero
| 05 Ottobre 2016

In Francia, circa il 30 per cento dei musulmani può essere considerato un "ultras" religioso, lo dice uno studio dell'istituto Montaigne.

Seguendo la stampa

Piangiamo le vittime di Baghdad ma l'islam ci aiuti a estirpare il male

di Roberto Santoro
| 07 Luglio 2016

Un dissidente siriano parla con il New York Times, ma non la racconta giusta.

Utero in affitto e non solo

Quello spazio pubblico precluso ai cattolici

di Assuntina Morresi
| 22 Dicembre 2015

Eugenia Roccella in una lettera al Foglio lo scorso 10 dicembre, a proposito del dibattito sull’utero in affitto nato dall’intervento di alcune femministe, scriveva: “I figli non si comprano".

Opinioni

Il Dio morto e la resurrezione dei miti

di Mario Campanella
| 11 Gennaio 2015

Il rapper franco islamico Medine, ritenuto un agitatore della jihad, scrive nei suoi testi che se Nietzsche ha detto che Dio è morto, Dio ha detto che è morto Nietzsche. In questa provocazione che restituisce l'idea stereotipata e sbagliata del pensiero del più grande filosofo contemporaneo è scritta la pagina più audace e sottovalutata dell'avanzata del radicalismo musulmano tra le terze generazioni europee: la contaminazione nichilista.

Diario della Summer School di Fmc

Meno personalismo nel centrodestra per battersi ad armi pari con la sinistra

di Elena de Giorgio
| 10 Settembre 2014

Berlusconismo e postberlusconismo, politiche del lavoro, laicità e spazio pubblico della religione. Sono i temi dirimenti affrontati ieri alla Summer School di Fondazione Magna Carta, giunta alla sua nona edizione.

Il premio Nobel torna in Rai

Dario Fo racconta San Francesco ma non è un nuovo Padre della Chiesa

di Roberto Santoro
| 23 Giugno 2014

La bibliografia su San Francesco e' assai più vasta e complessa di quanto vorrebbe farci credere Dario Fo con la sua ansia pregrillica contro i poteri forti. Per cui benvenuti i parlamenti buffi del premio Nobel tornato in Rai, ma a patto di non trasformarlo in un nuovo Padre della Chiesa.

Simbologie e pseudo-esoterismo

Il Grillo magico. Giù nell'inconscio 5 Stelle

di Giovanni Vagnone
| 05 Aprile 2013

Immaginiamo una Setta (o qualcosa che gli somiglia molto per natura, organizzazione, centro spirituale e codici iniziatici) che voglia rispondere al vuoto spirituale dell'Italia e avvantaggiarsene. Questa Setta dovrebbe giocare su alcuni archetipi ancestrali e muoversi in un determinato modo. Quale?

L'equilibrio possibile

Musso e l'eterna lotta tra scienza e religione

di Michele Marsonet
| 05 Novembre 2012

Il rapporto tra scienza e fede – o, se si preferisce, tra scienza e religione - è uno dei grandi temi del pensiero contemporaneo. Al dibattito non contribuiscono soltanto i filosofi, come molti ritengono, ma anche gli scienziati. Paolo Musso, docente di Filosofia della scienza all’Università dell’Insubria, offre una sintesi del dibattito in corso in un bel libro pubblicato da Mimesis Edizioni: “La scienza e l’idea di ragione. Scienza, filosofia e religione da Galileo ai buchi neri e oltre”.

Il 50esimo anniversario/2

L’Anno della fede non è l'occasione per colpire i critici ‘tradizionalisti'

di Pietro De Marco
| 10 Ottobre 2012

Un amico, sacerdote e teologo, colta intelligenza che ha per questo particolari responsabilità, interviene su un settimanale cattolico regionale. Il tema è il Concilio, la vera Chiesa e la resistenza degli ambienti ‘tradizionalistici’ (non scismatici) all’ecumenismo conciliare e postconciliare. Egli si spinge ad affermare che per i critici (tradizionalistici) “tutto ciò [ossia le linee proposte dall’Enciclica per favorire e guidare il dialogo ecumenico] è immanentismo, antropocentrismo, irenismo ecc.”.

Stato e cattolicesimo/2

Profumo sbaglia: la sua proposta sull'ora di religione ci indebolirebbe

di Michele Marsonet
| 26 Settembre 2012

Desta sincera sorpresa una proposta, uscita oggi sulla stampa quotidiana, del ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Francesco Profumo. Il ministro vorrebbe, tra l’altro a pochi mesi dalle elezioni politiche, “cambiare l’ora di religione” nelle scuole. Due le reazioni principali.  Mi si permetta di notare che, almeno in questo caso, il ministro dimostra di essere ben poco informato. Perché la proposta che egli lancia è già stata realizzata.

Stato e cattolicesimo/1

Perché non ci piace la proposta di Profumo sull'ora di religione

di Stefano Fontana
| 26 Settembre 2012

Il ministro della Pubblica istruzione Profumo ha buttato lì un’idea che puzza di bruciato. Ha detto che bisogna cambiare i programmi scolastici per il fatto che ormai la scuola italiana è multireligiosa e multiculturale e questo vale anche per l’insegnamento della religione cattolica che dovrebbe diventare un’ora di conoscenza di tutte le religioni. Quest’ultimo punto merita qualche considerazione.

Islam e Occidente a confronto

Con la violenza, il mondo islamico pone grandi ostacoli al dialogo

di Michele Marsonet
| 20 Settembre 2012

In questi giorni convulsi di confronto tra Islam e Occidente, molti si chiedono perché vi sia una differenza così radicale tra islamici e cristiani quando si tratta di giudicare articoli e vignette antireligiosi. E’ un interrogativo più che legittimo.

La bufera scatenata da "Innocence of Muslims"

Per rispettare davvero la fede degli altri bisogna 'riconoscere' la propria

di Pietro De Marco
| 17 Settembre 2012

Gli effetti mondiali del film antislamico Innocence of Muslims, un prodotto di gestazione oscura coperta da nomi che sembrano pseudonimi, conducono commentatori e opinione pubblica a reazioni che avverto come inadeguate, anzitutto illogiche, oggi come nella lontana crisi delle vignette. Anche nelle culture giuridiche che tutelano la ‘libertà d’espressione’ la questione del vilipendio di una religione esiste ed è fondata, anche quando il giurista ne misconosce la gravità.

Un ospite sempre più indesiderato

Viaggio non moralista ma cristiano nel nichilismo che attanaglia l'Occidente

di Luca Negri
| 17 Giugno 2012

Diceva Martin Heidegger che il nichilismo non possiamo metterlo alla porta, né far finta che non abbia piantato le tende sotto il nostro tetto. Si tratta di un ospite da guardare bene in faccia, da affrontare, fronteggiare. Oggi la puzza di decomposizione di quella malattia occidentale fa parte del nostro paesaggio, la mancanza di valore e di senso riconosciuto all’esistenza ha contagiato l’intera società.

Il convegno di Magna Carta Nord Est

Il futuro di famiglia, impresa, credito e comunità nello scenario della crisi

di Mons. Giampaolo Crepaldi
| 18 Maggio 2012

Pubblichiamo l'intervento di Mons. Giampaolo Crepaldi fatto in occasione del convegno "Famiglia, impresa, credito, comunità" organizzato da Magna Carta Nord Est lo scorso 12 maggio.