ARTICOLI

Giorno di Festa

E ora c'è chi prova a sdoganare il "maledetto" Trump

di Lodovico Festa
| 16 Aprile 2018

Scalfari, su Repubblica, sembra voler sdoganare almeno un po' il maledetto Presidente Usa.  

Giorno di Festa

In Italia c'è ancora chi pensa che il voto sia una malattia

di Lodovico Festa
| 09 Aprile 2018

In Inghilterra hanno le idee chiare: se in Italia non si riesce a trovare una maggioranza, la cosa migliore è fare una nuova legge elettorale che aiuti a definire un vero vincitore e rivotare. Semplice, no? 

Giorno di Festa

C'è chi vorrebbe che le consultazioni le facesse Junker

di Lodovico Festa
| 04 Aprile 2018

Lo sguardo dell'Europa sulle consultazioni italiane per l'eventuale (per nulla scontata) formazione del nuovo governo. 

Giorno di Festa

Aridaje con il "pericolo fascista", ormai tema unico di certi giornaloni (de sinistra)

di Lodovico Festa
| 01 Marzo 2018

Diversi quotidiani per cercare di limitare le perdite del centrosinistra, hanno lanciato una campagna contro il fascismo incombente. Che di per sè non sta in piedi. 

Giorno di Festa

Ma il futuro dell'Europa è (ancora) l'Unione Europea?

di Lodovico Festa
| 11 Dicembre 2017

L’Unione europea ha un futuro se è europea (cioè almeno inglese e possibilmente come auspicava Charles de Gaulle anche un po’ russa) e se è occidentale cioè anche americana.

Giorno di Festa

L’antisemitismo va sempre contrastato, anche con rabbia (ma ad occhi aperti)

di Lodovico Festa
| 30 Novembre 2017

Utilizzare l’arma dell’antisemitismo per scomunicare posizioni che non c’entrano con l’antisemitismo ma non ci aggradano, è insieme catastrofico politicamente e riprovevole dal punto di vista morale.  

Giorno di Festa

Toh, anche Juncker si è accorto che la Cina fa "dumping"!

di Lodovico Festa
| 10 Ottobre 2017

I tedesco-bruxellesi che oggi dominano l’Unione (con ruota di scorta francese) indicavano la Cina come faro del libero scambio e ora la accusano di dumping.

"Rosario al confine"

La grande preghiera per la pace in Polonia, per Repubblica è un rito esorcista

di Assuntina Morresi
| 10 Ottobre 2017

Chi sono io? A chi appartengo? Sono queste le domande che stanno emergendo nel mondo occidentale sempre più vecchio, infecondo e soprattutto disorientato. I polacchi – e tanti italiani con loro - hanno risposto esprimendo la loro appartenenza alla fede cattolica, con un gesto antico e semplice: la recita del rosario, nel giorno che celebra la vittoria della cristianità. Un modo che ha fatto storcere il naso ai grandi giornaloni e agli alfieri del politicamente corretto, tutti irrimediabilmente appiattiti a descrivere un mondo che non c’è, o meglio, a rappresentare solo una parte del reale, sempre meno significativa e rappresentativa del mondo vero. 

Tutte le news

Consip, Quagliariello (FL-Idea) a Zanda: "Ok chiarezza, ma su tutto"

di Redazione
| 02 Luglio 2017

" Anche noi vogliamo che il Parlamento assuma tutte le iniziative possibili per contribuire sul piano istituzionale a dissipare ogni ombra su tutti gli aspetti della vicenda".

Tutte le news

Consip, Quagliariello (FL-Idea) a Zanda: "Ok chiarezza, ma su tutto"

di Redazione
| 02 Luglio 2017

" Anche noi vogliamo che il Parlamento assuma tutte le iniziative possibili per contribuire sul piano istituzionale a dissipare ogni ombra su tutti gli aspetti della vicenda".

Giorno di Festa

I cavoli francesi e le merendine alitaliane

di Lodovico Festa
| 27 Aprile 2017

“A Parigi si vota per salvare l’Europa, a Roma per uccidere l’Alitalia” così Massimo Giannini sulla Repubblica del 25 aprile. Probabilmente la retorica macronista sarà stata imposta da un ordine di scuderia calabresiano, ma perché mai un giornalista di qualità si mette a sposare cavoli e merende in questo modo insensato?

Giorno di Festa

Scalfari, il tripolarismo e le civette sul comò

di Lodovico Festa
| 06 Aprile 2017

“La nostra democrazia è profondamente malata di tripolarità per la semplice ragione che la tripolarità è incompatibile con il cosiddetto popolo sovrano, che esiste solo se è uniforme nei suoi obiettivi” scrive Eugenio Scalfari su Repubblica. 

Tutte le news

Presidenziali Francia, ex premier Valls annuncia: voterò...

di Redazione
| 29 Marzo 2017

Valls ha ufficializzato la sua decisione di voto.

Giorno di Festa

Al Fondatore il popolo piace solo se ristretto

di Lodovico Festa
| 22 Marzo 2017

“Il popolo era in quel caso un fenomeno ristretto” scrive Eugenio Scalfari sulla Repubblica del 19 marzo evocando le dinamiche sociali del Risorgimento. Ah! Che bei tempi quelli risorgimentali per coloro a cui come al Fondatore, e come ai napoletani col caffè, il popolo piace solo se ristretto. 

Seguendo la stampa

Giovanardi a Saviano: “Follia legalizzare cannabis per minorenni”

di Carlo Mascio
| 22 Febbraio 2017

In una lettera a “La Repubblica”, la risposta del senatore di Idea-Popolo e Libertà al noto scrittore che lo ha accusato di fare "disinformazione dolosa" sul tema 

Tutte le news

D'Alema contro Renzi: no a scissione e a voto anticipato

di Simona Sorrentini
| 09 Febbraio 2017

L'ex premier a Repubblica: "Siamo seduti su una polveriera". Poi l'avvertimento: "Con le coalizioni torna la destra".

Gli elettori frodati ringraziano

La trave e la pagliuzza: per Saviano la colpa di De Luca non è comprare voti, ma non istallare qualche telecamera

di Elena de Giorgio
| 20 Novembre 2016

Saviano accusa De Luca di non istallare le telecamere al Quartiere Sanità, ma sulle clientele e sulla compravendita dei voti al referendum tace.

Silenzio Quirinale

Mattarella fa l'arbitro o il giocatore?

di Bernardino Ferrero
| 25 Ottobre 2016

Scalfari lascia intendere che il presidente Mattarella voterà "Sì" al referendum. Passano 48 ore e dal Colle non arriva nessuna smentita.

Tutte le news

La Camera approva il bilancio. M5s:"Dimezzate la paga dei deputati". Scoppia il caos

di Raffaella Cantoni
| 03 Agosto 2016

 Confusione alla Camera durante la discussione sul bilancio interno del 2015. Lo scontro fluviale vede come protagonisti principali i deputati del M5S, contestati vivacemente da altri gruppi, Pd in testa, per l’iniziativa auspicata da Luigi Di Maio: il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari e la riduzione degli sprechi. 

Tutte le news

Pd, Guerini: le parole di Madia per Orfini sono sbagliate

di Raffaella Cantoni
| 23 Giugno 2016

"Consiglierei a tutti più sobrietà nelle dichiarazioni. Orfini si è assunto la responsabilità di commissario di Roma dopo Mafia Capitale e lo ha fatto con grande impegno e determinazione, di cui va solo ringraziato". Lo dice Lorenzo Guerini, vicesegretario del Pd.