ARTICOLI

Una ricerca dagli USA

I numeri (sottovalutati) dell'immigrazione a livello mondiale e quel flusso di ritorno di cui nessuno parla

di Vito de Luca
| 31 Dicembre 2018

L’Accademia delle Scienze Usa pubblica uno studio di due docenti dell’università di Washington e spiega che, in realtà, i trasferimenti da un paese all’altro sono superiori quelle cifre divulgate finora

.

La ricerca

Competenze e leadership forte: ecco la ricetta per superare l’astensionismo

di Elena de Giorgio
| 24 Gennaio 2018

A poco più di un mese dalla “chiamata alle urne” che darà all’Italia un nuovo Parlamento e un nuovo Governo, il 34% degli elettori pensa che non andrà a votare. La fuga verso il non voto può però essere arginata, purché la politica offra un forte modello di leadership. E’ quanto emerge dalla ricerca realizzata dalla fondazione Magna Carta in collaborazione con l’istituto demoscopico Ipr-Marketing. 

Sbugiardata dai fact-checker di Facebook

Se le fake news sul Russiagate le mette in giro Lady Hillary

di Marco De Palma
| 03 Giugno 2017

Mentre sogna di tornare a sfidare Trump alle presidenziali del 2020, Hillary Clinton riciccia la storiella dei russi in grado di manipolare il voto USA. Ma stavolta le "fake news" le mette in giro proprio Hillary. E a sbugiardarla sono i contractor che fanno "fact-checking" per conto di Facebook.

Trump Presidente! La Nuova America

"Fuga per la vittoria", vi racconto il nostro libro su Trump

di Eugenia Roccella
| 26 Marzo 2017

L’elezione di Donald Trump ha cambiato il mondo, e soprattutto il nostro mondo, l’Occidente.

Chi sa e chi non sa

La post-verità degli scienziati

di Assuntina Morresi
| 04 Gennaio 2017

"Chi non sa" non ha diritto di parola, perché può dire solo sciocchezze e banalità, dice il professor Burioni. Ma è come nel dibattito sulla post-verità e il web: le bufale scientifiche più grosse, e più pericolose, le hanno dette proprio "quelli che sanno". Eccone alcune.

Tutte le news

Grandi specie marine a rischio, sopravviveranno i più piccoli?

di Bernardino Ferrero
| 18 Settembre 2016

I grandi animali marini sono a rischio estinzione, lo dice una ricerca dell’università  di Stanford pubblicata da Science.

Scienza, diritto e tecnica

Consulta: gli embrioni tirano un sospiro di sollievo

di Assuntina Morresi
| 24 Marzo 2016

La Consulta è stata chiara: se si vogliono destinare gli embrioni umani alla ricerca è necessaria una legge del parlamento: troppo complessa la materia per essere tagliata con l’accetta da un pronunciamento della Corte. Evidentemente la lezione dell’eterologa è servita.

Una strada da percorrere in Europa

Serve più ricerca sulla Cooperazione bancaria

di Giuseppe De Lucia Lumeno*
| 22 Luglio 2014

Promuovere la conoscenza della Cooperazione Bancaria, insieme ad un più ampio impegno di comunicazione, può essere la strada giusta per fare breccia nel pensiero e nella cultura dominante in ambito economico e finanziario.

#Osiamo, le relazioni dei Focus Group di Pesaro/ 1

Scuola, università, ricerca: valorizziamo la formazione

di Michele Falduto
| 22 Gennaio 2014

Ci rendiamo conto che l’Università abbia molto da migliorare e questo miglioramento passa anche e soprattutto da noi che la viviamo quotidianamente. Il futuro bisogna crearlo, non è servito.

#Osiamo, le relazioni dei Focus Group di Pesaro/ 1

Scuola, università, ricerca: valorizziamo la formazione

di Nino Guerrera
| 22 Gennaio 2014

Ci rendiamo conto che l’Università abbia molto da migliorare e questo miglioramento passa anche e soprattutto da noi che la viviamo quotidianamente. Il futuro bisogna crearlo, non è servito.

#Osiamo, le relazioni dei Focus Group di Pesaro/ 1

Scuola, università, ricerca: valorizziamo la formazione

di Pasquale Oronzio
| 22 Gennaio 2014

Ci rendiamo conto che l’Università abbia molto da migliorare e questo miglioramento passa anche e soprattutto da noi che la viviamo quotidianamente. Il futuro bisogna crearlo, non è servito.

L'ingenuità della Rete

La politica non deve funzionare come Internet

di Michele Marsonet
| 06 Gennaio 2014

Le tecnologie digitali non contengono soluzioni già pronte ai problemi sociali e politici che esse creano. Di qui l’invito a non pensare che la complessità della politica si possa superare con lo streaming continuo o con un semplice click sulla tastiera del computer.

Bussole

La rivoluzione sessuale ha reso i giovani infelici

di Carlo Bellieni
| 11 Luglio 2013

Non è tutto oro quel che riluce. E la vulgata corrente vorrebbe che maggior disinibizione sessuale significa maggior felicità, no? Invece è tutto il contrario: quelli che hanno più rapporti sporadici hanno minor senso di soddisfazione e maggior rischio di stress psicologico. Lo mostra uno studio appena uscito sulla rivista Journal of Sex Research (giugno 2013) che ha analizzato 4000 studenti universitari sull’impatto psicologico dei rapporti sessuali sporadici.

Bussole

Think tank, servono alla politica ma in Italia è la politica che cerca di servirsene

di Margherita Movarelli
| 18 Gennaio 2013

In America i think tank sono luoghi dove nascono le proposte politiche. In Italia, il più delle volte, sono centri di potere a sostegno di questa o quella corrente, che non riescono ad influenzare la politica perché sono loro stessi ad esserne influenzati. In questo modo, però, essa continuerà inevitabilmente ad essere povera di contenuti e incapace di offrire risposte valide ai problemi della modernità. Ciò vale particolarmente, oggi, per il centrodestra.

I tragici risultati della relazione della Banca d’Italia

L'Italia può ripartire se, puntando sulla formazione, torna a fare ricerca

di Ezio Bussoletti
| 23 Luglio 2012

In questi giorni, mentre la bufera sull’euro invece di placarsi ha preso nuovo vigore, è appena uscita la relazione annuale della Banca d’Italia che riporta in maniera drammatica la fotografia della situazione del lavoro nel nostro paese. Un paese per ripartire, in primis deve sostenere e garantire la formazione dei giovani, e il recupero formativo dei meno giovani, solo così si riprende a fare ricerca, a sviluppare prodotti e processi innovativi che permettano di essere competitivi.

l'Occidentale Molise

Poca spesa in ricerca e innovazione, il Molise al bivio

di Giuseppe Lanese
| 28 Febbraio 2012

Se il Molise vuole proseguire il cammino sulla strada della crescita e dello sviluppo deve investire di più su risorse umane di qualità, ricerca e innovazione. È ciò che emerge dal rapporto sull’economia regionale presentato, ieri, in Camera di commercio a Campobasso dall’equipe di ricercatori di Unioncamere Molise.

L'Europa e la frontiera missilistica

Con il lancio del missile ESA l'Italia rientra nel club dello spazio

di Ezio Bussoletti
| 14 Febbraio 2012

Ieri alle 11 del mattino l’Italia ha potuto rientrare a pieno titolo tra i Grandi paesi spaziali recuperando quel ruolo che aveva saputo conquistare negli anni 70’ e 80’ quando, dopo USA e URSS, era diventato il terzo Paese al mondo capace di lanciare satelliti nello spazio dalla Base italiana di Malindi in Kenya. Il razzo VEGA si è sollevato con un boato potente del suo primo stadio dalla rampa di lancio dell’ESA di Kourou.

l'Occidentale Biopolitica

"Etica e confini della ricerca"

di Eugenia Roccella
| 01 Agosto 2011

Gli scenari attuali della ricerca e del suo rapporto con l’etica e la politica ruotano attorno ad alcuni termini chiave. Il principale è tecnoscienza, parola che indica una scienza fondata sempre di più sulla tecnica, perché finalizzata alle sue immediate ricadute tecnologiche, e sempre meno sui processi di acquisizione della conoscenza. Una scienza che tende a trasformare, più o meno lentamente, l’antropologia, le relazioni tra gli esseri umani, il concetto stesso di genitorialità. (Tratto da un intervento pubblico)

Accademia al bivio

Università e merito, la sfida della valutazione sulla ricerca

di Giorgio Israel
| 11 Luglio 2011

Un tempo non esisteveno problemi di valutazione della ricerca universitaria: si davano esclusivamente giudizi di merito. In presenza di una produzione scientifica che è in crescita esponenziale, il ricorso a metodi automatici si impone, per compiere un primo setaccio sulla base di parametri standard, come primo passo per valutare professori e ricercatori universitari. Ma il rischio di giudizi sommari è reale. (Tratto da Il Messaggero)

La sfida degli industriali

Confindustria critica troppo e propone poco per lo sviluppo del Paese

di Francesco Forte
| 10 Maggio 2011

L’assise della Confindustria di Bergamo si è chiusa con un discorso di Emma Marcegaglia che si può definire "di transizione". La presidente uscente ha lasciato aperte le porte alle diverse candidature in campo, mettendo insieme qualche critica al governo. Ma la sfida per il nuovo vertice dovrebbe essere dire al Paese cosa intende fare in materia di ricerca, contratti e sovvenzioni per le imprese.