ARTICOLI

I dati Eurostat parlano chiaro

I salvataggi bancari azzoppano i conti di Stato e famiglie: la pesante eredità di Padoan & Co.

di Bernardino Ferrero
| 15 Aprile 2018

Lo sapevamo già, ma ora è ufficiale: il salvataggio delle Banche Venete ha peggiorato i conti dello Stato e non solo...

Una risposta al Financial Times

Da Mps alle banche venete, ma quanto ci costa l’indecisione di Padoan?!

di Roberto Santoro
| 26 Giugno 2017

Non occorre essere pregiudizialmente contro gli interventi di salvataggio dello Stato quando riguardano comparti strategici come quello bancario, ma il problema, per Renzi, Gentiloni e Padoan sono stati i tempi. Sbagliati. Fuori tempo massimo.

Tutte le news

Banche venete, Quagliariello: Operazione al limite dell'incredibile

di Redazione
| 25 Giugno 2017

L'operazione Banche venete che il governo sta effettuando in queste ore? Un regalo che i cittadini pagheranno a caro prezzo.

Da vedere

La verità su Ong, migranti e politica la racconta un blogger di 23 anni con un video che spopola sul web

di Assuntina Morresi
| 30 Aprile 2017

Luca Donadel, un giovane blogger di 23 anni, è il prototipo del giornalista del terzo millennio. Grazie a un programma informatico pagato 400 dollari, ha dimostrato che le navi delle Ong non raccolgono i migranti in mare ma a poche miglia dalla Libia.

Quando Renzi twittava "Vola Alitalia, viva l’Italia"...

di Bernardino Ferrero
| 26 Aprile 2017

Nel 2014 Renzi twitta “Vola Alitalia, viva l’Italia”, salutando l’accordo con Etihad, la compagnia di bandiera emiratina, accorsa al capezzale di Alitalia sull’orlo di uno dei suoi tanti scampati fallimenti. Le ultime parole famose.

Seguendo la stampa

Se i renziani distruggono anche il mito dell'Unità

di Bernardino Ferrero
| 10 Aprile 2017

Diffide, minacce di querela, accuse incrociate. Questa sera si preannuncia una puntata di Report esplosiva dopo che sulla stampa sono emerse anticipazioni roventi che tirano in ballo l’Unità, l’imprenditore Pessina, chiamato, da ultimo, al capezzale della testata organo del Pd, e addirittura l’ENI, il colosso energetico italiano. 

Tutte le news

249 migranti salvati da Guardia Costiera, Primo Maggio nel Mediterraneo

di Raffaella Cantoni
| 01 Maggio 2016

249 migranti sono stati tratti in salvo questa notte da Nave Dattilo nel corso di un'operazione di soccorso coordinata dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma.

Tutte le news

"Bail in", se la banca fallisce ora pagano azionisti

di Marco De Palma
| 02 Gennaio 2016

Cos'è il bail-in, il "salvataggio interno" delle banche che entra in vigore nel 2016 in ossequio alle direttiva europee della Bank Recovery and Resolution Directive?

Nicosia preferisce chiedere a Fmi, Russia e Cina

Anche Cipro ha bisogno di un piano di salvataggio ma non lo chiede all'Ue

di Giampaolo Tarantino
| 15 Giugno 2012

Di sicuro non è “too big to fail”, troppo grande per fallire e a questo punto la splendida isola di Cripro che Antonio regalò a Cleopatra, rischia di annegare tra i flutti della crisi economica. Come ha ammesso il ministro delle Finanze cipriota, Vassos Shiarly al Wall Street Journal, il Paese ha bisogno in modo “eccezionalmente urgente” di un piano di salvataggio internazionale. L’economia della piccola isola (solo 800 mila abitanti) dipende oltre che dal turismo, dalle attività finanziarie di società offshore. L’sola del Mediterraneo è stata travolto dal disastro della Grecia, con cui Cipro ha legami secolari.
 

Cosa si cela dietro la mossa del premier greco?

Papandreou va al G20 e spiega alla Merkel e Sarkozy il 'suo' referendum

di Edoardo Ferrazzani
| 02 Novembre 2011

Oggi si apre il G20 di Cannes. Sarà un summit dominato dai temi della crisi del debito sovrano europeo. Una questione a stretto giro intrecciata con i guai della Grecia. Lunedì scorso il premier greco, senza consultarsi, ha indetto un referendum per chiedere ai greci di pronunciarsi sul piano di salvataggio approvato lo scorso 27 Ottobre. Ieri sera l'incontro tra Papandreou e la coppia Merkel - Sarkozy.

Il governo tedesco passa il test al Bundestag

La Merkel vince la scommessa dello Efsf, il fondo europeo salva-Stati

di Andrea Doria
| 29 Settembre 2011

Doveva essere il giorno della verità. E lo è stato, in un certo senso. L’Europa può di fatto contare sull'impegno tedesco sul futuro dell'euro di fronte alla crisi del debito sovrano. Al Bundestag, la maggioranza Cdu-Csu/Fdp ha approvato il piano di trasferimenti dalle casse tedesche al fondo salva-Stati europei, lo European financial stability facility (Efsf), facendo crescere la quota tedesca fino a 211 miliardi di euro sui 750 miliardi di cui è attualmente dotato il fondo.

Previsto per domani l'eurogruppo

I paesi europei devono scegliere se salvare la Grecia o se stessi

di Emanuele Canegrati
| 13 Giugno 2011

Il futuro del debito greco sta sempre più assumendo i connotati di un intricato caso politico. Negli ultimi giorni, infatti, si è fatto sempre più acceso lo scontro tra Germania e BCE, con la prima che crede ad un inevitabile fallimento del debito ellenico e la seconda che invece di fallimento e ristrutturazione proprio non ne vuol sentire parlare.