ARTICOLI

Sentenze di vita o di morte

Charlie Gard, l'eutanasia e il paradosso dell'autodeterminazione

di Eugenia Roccella
| 20 Giugno 2017

Charlie Gard è ostaggio dello Stato nella liberale e civile Inghilterra, e i suoi genitori sono impotenti di fronte alle decisioni di vita e di morte che lo riguardano. Cercano gli ultimi istanti da passare con lui in attesa della Corte di Strasburbo e della sua decisione di vita o di morte.

Tutte le news

Nobel a Sauvage, Stoddart e Feringa. L'amarezza dell'Italia: "Ci snobbano"

di Annalisa Guidi
| 06 Ottobre 2016

Il professore emerito dell’Alma Mater, tra i cento chimici più citati al mondo: «È bello anche arrivare quarto, la prendiamo con filosofia».

Tutte le news

Francia, ebreo accoltellato a Strasburgo al grido di 'Allahu Akbar'

di Raffaella Cantoni
| 19 Agosto 2016

Un ebreo ortodosso è stato accoltellato per strada a Strasburgo, nell'est della Francia, da un uomo che gridava "Allahu Akbar". A riferirlo sono i media francesi, precisando che l'uomo è ferito non gravemente.

Tutte le news

Migranti, aut-aut turco: "Vogliamo i visti"

di Annalisa Guidi
| 19 Aprile 2016
Il premier Davutoglu ora minaccia la Ue: "Se non abolite i visti per i nostri cittadini, non potremo tenere fede alle nostre promesse".

Tutte le news

Ue approva registro europeo passeggeri aerei, tra burocrazia e sicurezza

di Marco De Palma
| 16 Aprile 2016

La Ue introduce il registro dei passeggeri aerei per la prevenzione del terrorismo. Il parlamento europeo ha infatti approvato a Strasburgo uno degli strumenti piu' richiesti dai paesi membri, che obblighera' le compagnie aeree a fornire agli Stati dell'Unione Europea informazioni sulle persone che viaggiano in aereo

Tutte le news

Misure antiterrorismo: sì a passeggeri schedati sui voli europei

di Annalisa Guidi
| 15 Aprile 2016

La Plenaria di Strasburgo ha approvato a larga maggioranza, con 461 sì, 179 no, 9 astenuti, una nuova direttiva che prevede di regolare l'utilizzo dei dati del codice di prenotazione, il registro dei passeggeri aerei (PNR, Passenger Name Record), ai fini di prevenzione, accertamento, indagine e azione penale nei confronti dei reati di terrorismo e di reati gravi. 

Tutte le news

Migranti, la Ue mette in guardia l'Italia

di Annalisa Guidi
| 13 Aprile 2016

Dibattito al Parlamento europeo su accordo Ue-Turchia.

Noi stiamo con Vincent

Sul caso Lambert l'Europa perde la sua coscienza

di Assuntina Morresi
| 14 Giugno 2015

Per Corte dei diritti di Strasburgo si può sospendere idratazione e alimentazione assistita a Vincent Lambert. Guardate questo video in cui Vincent guarda il fratello negli occhi, muove la bocca e sbatte le palpebre. E' una persona che deve morire?

Borse a picco: occhi puntati su Atene e Parigi

Il Cav. a Strasburgo per dire che l’Italia non è la Grecia e il premier è ancora lui

di Lucia Bigozzi
| 13 Settembre 2011

Strasburgo non è un escamotage per fuggire dai pm di Napoli ma un passaggio necessario per andare a dire che l’Italia non è la Grecia. Perché le polemiche che impazzano a Roma, dalla manovra al governo di transizione, hanno eco in Europa e non fanno il ‘bene del paese'. Tutto, in un altro giorno da bollino rosso per le Borse, dopo un G7 che non ha concluso granchè, dopo il rischio default di Atene e l’effetto sulle tre principali banche francesi fortemente esposte proprio sui titoli greci. 

Le mosse del Professore di Sondrio

In Europa Tremonti chiede di rivedere i trattati, a Roma studia da premier

di Lucia Bigozzi
| 19 Aprile 2011

Giulio Tremonti gioca la sua partita dietro le quinte. Da sempre. Più in Italia che in Europa. Defilato rispetto al Pdl e alle beghe tra correnti, ‘ecumenico’ sulle questioni sociali e dunque dialogante con tutti, intransigente nell’allentare i cordoni della borsa, interessato in prospettiva a lavorare per il dopo-Cav. A Strasburgo chiede all'Ue di adeguare i trattati al mondo che cambia velocemente ma è a Roma che in molti guardano alle prossime mosse del Professore di Sondrio.