ARTICOLI

#IsraeleAlVoto

Re «Bibi» ancora sul trono di Gerusalemme (e Trump gode)

di Vito de Luca
| 10 Aprile 2019

Benjamin Netanyahu per la quinta volta sarà nominato primo ministro in Israele. 

I grandi dibattiti americani...

Se la giustizia americana si mette a questionare pure sui tweet di Trump

di Vito de Luca
| 05 Aprile 2019

La Casa Bianca si oppone alla decisione di dare via libera agli insulti sul profilo privato del presidente

Usa

Russiagate, Mueller scagiona Trump e spiazza i dem

di Vito de Luca
| 26 Marzo 2019

Per il partito dell’asinello la corsa alla Casa Bianca è sempre più in salita

#WebDemocrazia

Ormai è sempre più chiaro: l'assenza di libertà in Internet nuoce ai regimi liberali!

di Vito de Luca
| 03 Febbraio 2019

Dalla ricerca di Freedom on The net 2018, i risultati principali avvertono che il declino delle democrazie superano le erosioni dei regimi autoritari e che su 65 paesi valutati in Freedom on the Net, 26 hanno mostrato un peggioramento della libertà di internet. 

E se lo dice la Harvard University...

Altro che fake news sui social! È (ancora) la Tv il vero influencer americano

di Vito de Luca
| 23 Novembre 2018

Per riportare un esempio, la cospirazione messa in giro su Seth Rich, il giovane impiegato della Democratic National Committe, morto di recente, e coinvolto ingiustamente sulla questione delle e-mail hackerate dai russi, non è decollata quando è stata inizialmente propagata nel luglio 2016 da siti marginali e pro-Russia, ma solo un anno dopo, quando Fox News l’ha ripresa, con il successivo licenziamento di James Comey, allora capo dell’Fbi

Usa 2020

Per battere Trump non basterà certo una Hillary 4.0

di Vito de Luca
| 14 Novembre 2018

Per fare come il Nixon sconfitto da Kennedy nel 1960, ma vincitore otto anni dopo, alle prossime presidenziali Clinton dovrà fare ben altro che mobilitare l’esercito di donne in carriera, sfruttare i social network, e raccogliere donazioni, com’è scritto nella sua agenda elettorale. 

La Storia

100 anni dalla Grande Guerra: ieri come oggi mondialisti contro nazionalisti

di Vito de Luca
| 12 Novembre 2018

Alla radice della seconda guerra mondiale ci fu proprio quella debolezza delle varie istituzioni nazionali (in primis la neonata Repubblica di Weimar e l’insoddisfazione seguita agli esiti del primo conflitto totale), che generò il confronto armato nella fine degli anni Trenta

Elezioni Usa

"Spallata Dem" cercasi! Trump vince (ancora)

di Vito de Luca
| 07 Novembre 2018

Anche in Florida, osservata speciale, in quanto storicamente si afferma che bisogna guardare ad essa per capire dove va l’America, i Democratici, alla Camera, hanno avuto la meglio solo su circa un terzo dei distretti

Stati Uniti

Elezioni Usa, tra Gop e Dem a spuntarla sarà comunque Trump

di Vito de Luca
| 06 Novembre 2018

Il risultato potrebbe dipendere dalla periferia, dove i democratici sperano che una reazione elettorale contro le politiche di Trump e Gop (Grand Old Party) contribuirà a portare i loro candidati alla vittoria

La nuova America

Trump e lo spirito hegeliano della storia

di Vito de Luca
| 25 Ottobre 2018

L’attuale presidente Usa è proprio il tipo di statista istintivo descritto dal filosofo tedesco, che incarna e accelera forze che egli stesso non comprende del tutto. Gli storici del futuro inoltre non potranno non notare che il 45° inquilino della Casa Bianca, a differenza dei suoi predecessori, ha ammesso il declino americano e ha provato a contrastarlo.

"Fire and Fury"

Quel geniaccio di Trump!

di Roberto Santoro
| 07 Gennaio 2018

Vedrete che anche "Fire and Fury", il libro scandalo su “Trump lo scemo”, finirà nel dimenticatoio. 

Decine di morti, centinaia di arresti

Se la spallata all'Iran la danno Trump e le donne che si battono a mani nude contro i pasdaran

di Roberto Santoro
| 02 Gennaio 2018

Nelle cancellerie occidentali ad eccezione della nuova America di Trump che ha preso subito posizione contro la repressione scatenata in Iran dal regime, sui giornaloni e nei social media sempre pronti a indignarsi per Gerusalemme Capitale, c'è poco spazio per quello che sta accadendo nelle grandi città iraniane. 

Più occupazione negli Usa

Make America Great Again, Trump chiude in attivo il 2017

di Roberto Santoro
| 31 Dicembre 2017

La nuova America di Trump chiude il suo elettrizzante 2017 con 228mila nuovi posti di lavoro creati a novembre, un dato che come altri indicatori va oltre le previsioni degli esperti. 

"Soldati israeliani uccidono bambini"

Qualcuno fermi l'antisemita Erdogan

di Roberto Santoro
| 13 Dicembre 2017

L’islamico Erdogan, quello delle purghe staliniane contro gli oppositori interni – maestri di scuola, giornalisti, avversari politici – conferma di essere uno dei capofila dell’antisemitismo globale.

Giorno di Festa

Trump, richiesta di impeachment affossata dai democratici: la grande stampa ne parla?

di Lodovico Festa
| 12 Dicembre 2017

58 deputati democratici hanno chiesto di avviare le procedure di impeachment di Trump, mentre 126 parlamentari democratici hanno votato con i repubblicani per affossare l’iniziativa. Avete letto questa notizia con una qualche evidenza e con un qualche commento sulla grande stampa americana o su quella italiana?

Il frutto amaro del deal obamiano

Sull'Iran Mogherini continua a non dire la verità

di Roberto Santoro
| 12 Novembre 2017

La settimana scorsa, il capo della diplomazia europea Federica Mogherini ha parlato a Washington dove ha incontrato alcuni membri del congresso americano. Citando l'accordo sul nucleare stretto da Obama con l'Iran, Mogherini ha sostenuto che Teheran “non svilupperà mai un'arma nucleare”.

La seconda volta di Trump

Gli Usa fuori dall'Unesco: "Pregiudizi anti-Israele"

di Bernardino Ferrero
| 12 Ottobre 2017

E’ la seconda volta che gli Stati Uniti lasciano l’Unesco, il braccio culturale delle Nazioni Unite che con il passare degli anni è diventato una sentina di occidentalismo.

Seguendo la stampa

Su Trump ogni tanto persino il Foglio ci prende

di Roberto Santoro
| 12 Ottobre 2017

Scrive il Foglio in un articolo non firmato che “anche Trump ogni tanto ci prende”, dopo che il Don, nei giorni scorsi, ha rovesciato un altro dei capolavori illiberali di Obama, quello che obbligava a passare alle dipendenti di aziende, associazioni ma anche istituzioni religiose, contraccettivi e medicinali abortivi, tramite le assicurazioni sanitarie.

Crescita +3,1 nel secondo trimestre

"Trumponomics", l'economia Usa vola oltre ogni più rosea aspettativa

di Roberto Santoro
| 02 Ottobre 2017

L'economia USA continua a marciare, e non lo dice qualche sito trumpista ma CNBC, network finanziario del conglomerato delle telecomunicazioni Comcast.

Israele si prepara

Il missile dell'Iran: fra Trump e Rohani non metterci le "Guardie della Rivoluzione"

di Roberto Santoro
| 23 Settembre 2017

Anche per l'Iran come per la Corea del Nord rullano i tamburi di guerra. O almeno così sembra.